Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 18 novembre 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 31 maggio 2017, 2:08 p.

"Young", premiate le scuole partecipanti al progetto di educazione stradale

In donazione dal Centro commerciale dieci biciclette per ogni istituto

NOVARA -  Si è tenuta nella mattinata del 29 maggio alla scuola primaria “Rigutini” dell’Istituto comprensivo “Bellini”, la premiazione delle classi che hanno partecipato al progetto Young di educazione stradale. Oltre agli alunni, alle loro insegnanti e ai dirigenti scolastici, erano presenti il vicesindaco Angelo Sante Bongo, i rappresentanti della Polizia locale, della Croce rossa, dell'Aci e del Centro Commerciale San Martino.

Come si ricorderà, durante l’anno scolastico 2016-2017, il Servizio Istruzione ha sostenuto un’iniziativa che riconosce un premio alle scuole che hanno aderito al progetto di Educazione stradale “Young”. Questo riconoscimento consiste nell’assegnazione di dieci biciclette per ognuna delle dieci scuole dei quattro Istituti Comprensivi che hanno aderito al progetto.
Le biciclette sono state messe a disposizione dal Centro Commerciale “San Martino”, rappresentato in loco dal direttore Stefano Sonzini, che sostiene il progetto generale di Educazione Stradale proposto alle scuole da parte del Servizio Istruzione, della Polizia locale, della Croce rossa e dell’Automobile Club italiano.
Quattro gli Istituti comprensivi cittadini interessati, ovvero “Bottacchi”, “Boroli”, “Montalcini”, “Bellini”. Le biciclette saranno consegnate la prossima settimana alle scuole “Bazzoni”, “Levi” e “Bottacchi” dell’Ic “Bottacchi” (tre bici), “Galvani” e “Fratelli Di Dio” dell’Ic “Boroli” (due bici), “Calvino”, “Pertini” e “Thouar” dell’Ic “Montalcini” (tre bici) e “Don Ponzetto” e “Rigutini” dell’Ic “Bellini” (due bici).
v.s.

Articolo di: mercoledì, 31 maggio 2017, 2:08 p.

Dal Territorio

Una nazionale sempre più novarese

Una nazionale sempre più novarese
NOVARA - Prima Montipò e adesso Dickmann. In pochi mesi il Novara ha visto debuttare in nazionale due suoi “gioielli” fatti in casa.  Ad inizio stagione era toccato al portierino “made in Novara” esordire con l’Under 21 in un’amichevole ufficiale, martedì la stessa gioia l’ha provata il biondo terzino milanese: novanta minuti(...)

continua »

Altre notizie

Controlli di caccia: sequestrato fucile ‘irregolare’

Controlli di caccia: sequestrato fucile ‘irregolare’
OLEGGIO, Nel corso del week end passato sono stati eseguiti alcuni controlli di caccia sul territorio del Novarese. A conclusione dell’attività, una persona è stata denunciata all’Autorità giudiziaria e, contro un’altra, è stato elevato un verbale di sanzione amministrativa. L’11 novembre i militari della Stazione Carabinieri(...)

continua »

Altre notizie

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate
GALLIATE - Galliate come Brescello. Sta per arrivare a Galliate una “full immersion” nelle atmosfere di Don Camillo e Peppone. E’ in allestimento proprio in questi giorni, a cura della Pro loco, una mostra itinerante, a carattere antologico, all'insegna del "Mondo piccolo" con i personaggi che hanno reso immortale l’autore Giovannino Guareschi. La mostra(...)

continua »

Altre notizie

Bonifica cava della Romentino Inerti: «A pagare non siano i cittadini»

Bonifica cava della Romentino Inerti: «A pagare non siano i cittadini»
ROMENTINO - Ora che il processo per presunto traffico illecito di rifiuti alla cava della Romentino Inerti si è concluso con sei assoluzioni, l’Amministrazione comunale guarda al futuro con una certa preoccupazione. Che ne sarà del sito di via Torre Mandelli dove sono stati ritrovati rifiuti che lì non dovevano essere? Chi effettuerà la bonifica?(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top