Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 21 ottobre 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 04 agosto 2017, 2:18 p.

Sottopasso della stazione rimesso a nuovo dai cantieristi Assa

E il sindaco torna sulle operazioni di sgombero delle bici

NOVARA - Sono stati avviati nella giornata di ieri, giovedì 3 agosto, i lavori di sistemazione del sottopasso della stazione ferroviaria.
A occuparsene sono gli operai cantieristi di Assa che rientrano nel progetto “Vesta” dei Servizi sociali del Comune e che vengono coordinati dal personale dell’azienda partecipata del Comune.
"L’intervento – spiega il funzionario di Assa Riccardo Basile, referente del progetto – prevede, prima dell’imbiancatura delle pareti, lo scrostamento delle pareti e il rifacimento della rasatura. Gli operai cantieristi sono partiti dal lato del tunnel di via Leonardo da Vinci e proseguiranno lungo tutta la sua lunghezza".
Il sindaco Alessandro Canelli ritorna anche sulle operazioni di sgombero delle biciclette che si sono svolte il 1° agosto in piazza Garibaldi e viale Manzoni. "Questo particolare intervento – rimarca il sindaco – è stato soprattutto un’operazione di pulizia, manutenzione e bonifica dell’intera zona e dei manufatti di servizio in essa presenti, dalle rastrelliere alle pensiline, mandando in discarica biciclette non più utilizzabili che si trovavano abbandonate ormai da anni. Al di là del fatto che resta in vigore l’ordinanza dirigenziale di divieto di agganciare le biciclette ai pali, alle inferriate e agli alberi, si è trattato di un primo passo verso una più completa strutturazione del servizio: ora la cosa da fare è dotare la zona della stazione di rastrelliere che consentano di agganciare i telai delle biciclette, perché comprendiamo il timore che molti ciclisti hanno di essere vittime di furti".

Articolo di: venerdì, 04 agosto 2017, 2:18 p.

Dal Territorio

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta
NOVARA, Incidente stradale intorno alle 19,30 di venerdì 20 ottobre lungo l'autostrada A4, tra i caselli di Novara Est e Novara Ovest (direzione Torino). Due le autovetture coinvolte, una con a bordo quattro persone, tra cui un bambino di circa due anni e una donna in stato di gravidanza, e l’altra con a bordo solo il conducente. Tutte le persone sono state portate(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top