Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 24 novembre 2017
 
 
Articolo di: martedì, 12 settembre 2017, 9:43 m.

Ritorno in classe, il sindaco in visita alla Bottacchi e alla Fratelli di Dio

L'Anci Piemonte "vicina ai presidenti di Provincia che devono compiere scelte difficili"

NOVARA - Gli studenti sono tornati ieri in classe per affrontare il nuovo anno scolastico. Nell'occasione il sindaco Alessandro Canelli ha voluto portare personalmente gli auguri di buon lavoro da parte dell’Amministrazione agli alunni, ai dirigenti scolastici, agli insegnanti e al personale che lavora nel mondo della scuola.
Il primo cittadino si è recato in visita alla scuola “Bottacchi”("dove – ha ricordato – si sono  appena conclusi importanti lavori di sistemazione del tetto in eternit, attesi da tempo" ) e la scuola “Fratelli di Dio”.
"In entrambe le mete di questo mini-tour – commenta il sindaco – ho riscontrato un clima di grande entusiasmo da parte di adulti e bambini. Non sono purtroppo riuscito a passare in tutte le scuole novaresi, ma, nelle prossime settimane, io e l’assessore all’Istruzione Angelo Sante Bongo saremo presenti. Queste visite saranno utili non solo per conoscere il lavoro che viene quotidianamente svolto nelle nostre scuole, ma anche per ascoltare eventuali esigenze e problemi e reperire per essi una soluzione". 
Anche l'Anci (Associazione nazionale Comuni italiani) Piemonte ha voluto diffondere un messaggio in occasione dell'inizio del nuovo anno scolastico: "Il primo giorno di scuola è sempre un momento importante per le nostre comunità, che crescono nella misura in cui la formazione e la cultura sono al centro della nostra attenzione - dice il presidente di Anci Piemonte, Alberto Avetta - i nostri sindaci e i presidenti di Provincia sono da sempre impegnati per garantire servizi educativi di qualità in strutture scolastiche accoglienti e sicure".  "Anci Piemonte è vicina ai presidenti di Provincia che devono compiere scelte difficili, ma decidono comunque di destinare al capitolo scuola gran parte delle risorse disponibili", dichiara Emanuele Ramella Pralungo, presidente delle Consulta Aree Vaste dell'associazione dei Comuni, che rappresenta le province. "Vi sono realtà come quella del Vco - continua Ramella - che hanno dovuto chiudere distaccamenti e laboratori che non erano più a norma. Faremo di tutto affinché il governo inverta questa tendenza nella prossima finanziaria e non ci costringa a chiudere degli istituti, molti dei quali continuano a funzionare grazie alla buona volontà del personale scolastico e all'impegno degli amministratori locali, i quali fanno tutto ciò che è nelle loro possibilità".

Con questi propositi Anci Piemonte "augura a tutti gli studenti, alle loro famiglie, agli insegnanti e al personale scolastico un anno straordinario rivolto al futuro delle nuove generazioni".

v.s.

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

foto 2.jpg

Articolo di: martedì, 12 settembre 2017, 9:43 m.

Dal Territorio

Il Novara cede al Bari

Il Novara cede al Bari
NOVARA - BARI 1-2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Mantovani, Del Fabro, Dickmann,Moscati, Orlandi, Sciaudone (11’ st Chajia), Calderoni, Macheda (20’ st Maniero), Da Cruz (26’ st Di Mariano).  All.:  Corini.   BARI:  Micai, Anderson, Gyömbér, Tonucci, Fiamozzi, Petriccione, Basha (25’ st(...)

continua »

Altre notizie

All'ospedale Maggiore una nuova apparecchiatura per la cura dell'epilessia

All'ospedale Maggiore una nuova apparecchiatura per la cura dell'epilessia
NOVARA - E' stata inaugurata ieri all'ospedale Maggiore della Carità una nuova apparecchiatura video-encefalografica (EEG) a favore delle strutture di Neurologia e di Neuropsichiatria. Si tratta di una dotazione molto importante in quanto utile alla individuazione delle aree del cervello dove hanno origine le scariche epilettiche. Una volta individuate queste aree si può(...)

continua »

Altre notizie

A Novara e Trecate è già Natale... sul ghiaccio

A Novara e Trecate è già Natale... sul ghiaccio
Saranno inaugurate entrambe sabato 25 novembre le piste di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Puccini a Novara e in piazza Cavour a Trecate. A Novara il taglio del nastro per la pista "Buon Natale sul ghiaccio" è previsto alle 17.30. La pista rimarrà allestita fino a fine gennaio 2018. Durante il periodo scolastico la pista è disponibile al mattino a prezzi(...)

continua »

Altre notizie

Linea ferroviaria Novara-Laveno, trasformazione per il trasporto merci

Linea ferroviaria Novara-Laveno, trasformazione per il trasporto merci
Il presidente della Provincia di Novara Matteo Besozzi, nei mesi scorsi ha incontrato i sindaci del territorio. Nel corso di questa iniziativa, svolta in modo itinerante, ha avuto modo di raccogliere alcune segnalazioni su importanti temi riguardanti infrastrutture e promozione territoriale. «Alcuni temi sono stati affrontati con risultati positivi, - spiega -  uno di questi(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top