Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 15 settembre 2017, 10:20 m.

Piscina del Terdoppio, le novità della stagione invernale

I bambini entrano gratis fino a 6 anni

NOVARA - Lunedì 11 settembre ha preso il via la stagione invernale dell'impianto sportivo comunale della piscina Terdoppio con una serie di novità sugli orari di apertura e sulle tariffe per il nuoto libero.
La prima novità riguarda l'apertura mattutina a partire dalle 7 nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì, mentre negli altri giorni della settimana l'impianto apre alle 9. L'orario di chiusura per i giorni feriali è fissato alle 22, alle 16 il sabato e alle 13 la domenica.
Per quanto riguarda le tariffe è stato introdotto l’abbonamento stagionale valido da settembre a giugno, senza limitazioni di fascia oraria e valido per tutti i giorni di apertura dell'impianto, molto convenienti: l'abbonamento ha infatti un costo di 250 euro per i cittadini residenti, di 273 euro per i non residenti e di 125 euro per i cittadini, residenti e non, diversamente abili. Questi abbonamenti potranno essere corrisposti anche in due rate del cinquanta per cento ciascuna alla sottoscrizione ed entro il 31 dicembre prossimo.
C’è anche la possibilità di acquisto di carnet per dieci-venti ingressi con costi che vanno dai 45 euro ai 100 euro, con agevolazioni per gli over 65, i ragazzi sotto i 12 anni e i diversamente abili. L'ingresso singolo per gli utenti residenti è stato mantenuto a 6 euro, con riduzione per anziani, bambini e disabili.
Ai famigliari conviventi che sottoscrivono abbonamenti nello stesso giorno viene riservata un’agevolazione pari al dieci per cento di riduzione sulla spesa totale, non cumulabile con altre forme di riduzione.
Novità significative sono anche la gratuità di accesso per i bambini elevata dai 3 fino ai 6 anni e una riduzione tariffaria del 25% per gli studenti, dai 6 ai 25 anni, iscritti alle scuole di ogni ordine e grado o frequentanti Istituti con sede a Novara e per gli studenti iscritti all’Università del Piemonte orientale o novaresi iscritti presso altri Atenei.
Enti pubblici, Forze dell’ordine, associazioni e Cral possono stipulare, a richiesta, specifiche convenzioni e ottenere riduzioni sulle tariffe degli abbonamenti del nuoto libero.
"Quando si dice impianto pubblico – commenta l’assessore allo Sport Federico Perugini – si intende impianto per tutti. Mai come oggi abbiamo voluto dare un segnale, condiviso e sostenuto dall’intero Consiglio comunale, con l’obiettivo della più ampia fruizione possibile dell’impianto natatorio del Terdoppio. Infatti, per esempio, attenzione particolare è stata rivolta alle famiglie, elevando la gratuità di accesso dei bimbi da 3 a 6 anni, o anche la possibilità per gli studenti di utilizzare l’impianto con una spesa di soli 200 euro per l’intera stagione. Inutile, da parte nostra, ribadire l’importanza dell’attività fisica e, in particolare, l’opportunità di poter accedere al nuoto, universalmente riconosciuto come uno degli sport più completi".

Articolo di: venerdì, 15 settembre 2017, 10:20 m.

Dal Territorio

Il Novara Calcio a Pescara: trema Zeman

Il Novara Calcio a Pescara: trema Zeman
CALCIO SERIE B- Bisogna tenere duro. Ultimi 270 minuti prima della fine del girone di andata: il Novara è chiamato a migliorare la sua classifica in un campionato sempre più difficile e aperto ad ogni soluzione.  Gli azzurri, dopo il rocambolesco pareggio contro la Cremonese (il secondo consecutivo casalingo), hanno sì allungato la propria striscia a tre(...)

continua »

Altre notizie

Ladri in azione a “Il Gigante” di Trecate

Ladri in azione a “Il Gigante” di Trecate
TRECATE, Ladri in azione nella notte tra martedì e mercoledì a Trecate. A essere stato preso di mira, il centro commerciale “Il Gigante”. I malviventi, dopo essere riusciti a entrare nei locali della struttura, hanno asportato diversi oggetti tecnologici. A occuparsi delle indagini, i Carabinieri, cui è stato subito denunciato il furto. mo.c.

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top