Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 21 settembre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 19 settembre 2016, 7:16 p.

Pediatri in piazza per incontrare le famiglie

Per due giorni Novara è la "capitale" piemontese della pediatria

Pediatri in piazza per parlare con le famiglie di manovre salvavita, prevenzione incidenti domestici, alimentazione e stili di vita corretti. Accadrà domenica 25 settembre, in occasione di una due giorni in cui Novara diventerà la “capitale” della pediatria piemontese. Per la prima volta nella città gaudenziana si svolgerà infatti il Congresso regionale della Fimp (Federazione Italiana Medici Pediatri).

Il programma della due giorni prevede per sabato 24 settembre, all’Auditorium della Banca Popolare, il congresso medico dal tema “Andiamo incontro alla pediatria del futuro”. Il giorno seguente, invece, i pediatri di famiglia della provincia di Novara incontreranno la popolazione nel cortile del Broletto dalle 10 alle 13. “L’obiettivo di questa nuova iniziativa è parlare con mamme e papà in un ambiente informale, per rispondere a curiosità e dare semplici ma importanti informazioni su temi fondamentali quali incidenti domestici, manovre salvavita e corretta alimentazione” spiega Domenico Careddu, segretario nazionale della Federazione Italiana Medici Pediatri (oltre che segretario provinciale di Novara). 

In occasione delle manifestazioni del prossimo weekend è stato lanciato anche un nuovo progetto di comunicazione della Federazione Italiana Medici Pediatri in collaborazione con l’Asl Novara. “Ai bambini… diciamo con disegno” è una campagna istituzionale realizzata attraverso tavole disegnate da Irene Pessino, studentessa all’Accademia delle Belle Arti. “Didascalie semplici, disegni colorati e originali portano l’attenzione di grandi e piccoli sull’educazione alimentare, l’importanza dell’attività fisica, le vaccinazioni, la sicurezza stradale, l’uso e l’abuso di dispositivi tecnologici - spiega la coordinatrice del progetto, la dottoressa Cristina Gigli – Argomenti molto sentiti che abbiamo raccolto tra i pediatri del territorio”. Fino al 30 settembre i disegni saranno visibili nella sede dell’Asl Novara in viale Roma (oltre che durante la due giorni dei pediatri piemontesi), poi le tavole saranno messe a disposizione degli ambulatori pediatrici, consultori e sale vaccinali del novarese. “Abbiamo approvato in pieno questa iniziativa dei pediatri – commenta Lorenzo Brusa, Referente per l’Educazione e la Promozione della Salute dell’Asl Novara – perché rientra in pieno nelle azioni previste dal Piano Locale della Prevenzione. Inoltre, la mostra è diventata anche uno spazio per esporre le altre iniziative dell’Asl per la tutela della salute dei bambini o per la promozione della lettura, col progetto Nati per leggere”.

l.pa.

Articolo di: lunedì, 19 settembre 2016, 7:16 p.

Dal Territorio

Spezia -Novara 1-0

Spezia -Novara  1-0
Trasferta negativa in terra ligure per il Novara che perde di misura a La Spezia. Decide un gol di Marilungo che sfrutta al meglio un calcio d'angolo. Il Novara presobil gol non riesce a rendersi pericoloso per tutto il primo tempo. Nella ripresa gli azzurri dimostrano più intraprendenza e creano un paio di palle gol senza però trovare la rete. Il risultato non cambia e per(...)

continua »

Altre notizie

Avvocato novarese in carcere per maltrattamenti

Avvocato novarese in carcere per maltrattamenti
NOVARA, Una vicenda famigliare complessa, fatta di denunce e contro denunce, ha portato nella serata di lunedì in carcere a Novara l’avvocato Alessandro Pronzello, noto legale novarese di 52 anni. L’uomo, assistito dal collega Giuseppe Ruffier, è finito in via Sforzesca per una storia di stalking e lesioni nei confronti della moglie. Il provvedimento di custodia(...)

continua »

Altre notizie

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”
NOVARA - Si svolgerà domenica 24 settembre la prima edizione della  “Pedalata Cicli storici”  organizzata dalla Pro loco Novara con il patrocinio del Comune e dell’Agenzia turistica locale della Provincia di Novara. La pedalata prevede il ritrovo in piazza Gramsci alle 8, quindi la partenza alle 9.30 per Olengo, Terdobbiate, Cascina Barzè,(...)

continua »

Altre notizie

Riso, «indispensabile essere uniti»

Riso, «indispensabile essere uniti»
SAN PIETRO MOSEZZO - «Siamo in un mercato ormai globale. L’Italia non è l’unico Paese che produce riso, e nemmeno l’unico che produce buon riso. Per questo dobbiamo imparare a “venderci” meglio e a mantenere una filiera che negli anni ha sempre saputo distinguersi per unità: solo così usciremo dal guado legato alla nuova politica agricola(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top