Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 26 marzo 2017
 
 
Articolo di: domenica, 09 ottobre 2016, 10:27 m.

Pattinaggio: l'Italia chiude con 34 medaglie

Aracu: "Votazioni mai viste in altri Mondiali"

NOVARA – L’Italia vince la gara dei quartetti grazie alla formazione Celebrity che si laurea Campione del Mondo davanti al team portoghese RM (argento) e a quello spagnolo C.P. Parets (bronzo).
La Spagna domina invece la gara per i Grandi Gruppi vincendo l’oro e l’argento. Il primo posto va alla formazione catalana CPA Olot, il secondo ai connazionali CPA Girona. Il bronzo va invece all’Italia con il team Diamante.
L’Italia chiude così questi Mondiali in casa con 34 medaglie complessive (13 ori, 13 argenti e 8 bronzi) davanti alla sorpresa Usa che con sole 4 medaglie, tutte d’oro, si attesta al secondo posto nel medagliere finale. Chiude invece terza l’Argentina con 12 medaglie totali.
Termina così la 61° edizione dei Mondiali di Pattinaggio Artistico a Rotelle di Novara 2016. Nel 2017 la competizione si disputerà in Cina, a Nanjing.
“Il successo di questo Mondiale lo posso sintetizzare attraverso la forte partecipazione del pubblico, in particolare in questa ultima settimana 
- commenta Sabatino Aracu, presidente Firs - le esibizioni di alto livello che hanno portato la giuria a esprimere votazioni mai viste in altri Mondiali e l’organizzazione in ogni suo aspetto, dall’accoglienza fino all’allestimento del palazzetto con una pista altamente performante – dichiara -  Novara 2016 rappresenta sicuramente un punto di svolta per il mondo del pattinaggio artistico mondiale e lascia un testimone importante per la prossima edizione che si terrà a settembre 2017 a Nanjing”.
v.s.


Articolo di: domenica, 09 ottobre 2016, 10:27 m.

Dal Territorio

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara
Il delegato Coni della provincia di Novara cambia ancora. A distanza di un solo anno, in corrispondenza con i rinnovi sportivi legati al nuovo quadriennio olimpico, Giovanni Mainardi deve cedere lo scettro, per scelta del presidente regionale del Coni Gianfranco Porqueddu, alla professoressa Rosalba Fecchio, 57enne insegnante di educazione fisica al Pascal di Romentino. Mainardi, che era(...)

continua »

Altre notizie

Sequestro preventivo di un cantiere edile a Grignasco

Sequestro preventivo di un cantiere edile a Grignasco
GRIGNASCO, Lo scorso 16 marzo il personale del Gruppo Carabinieri Forestale di Novara ha eseguito un sequestro preventivo d’iniziativa di un cantiere edile su un’area di circa 7.000 mq., nel comune di Grignasco, nel Novarese. L’attività, condotta dal personale della Stazione Carabinieri Forestale territorialmente competente, durante un ordinario controllo di(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno
Sabato 1° aprile tutte le sedi dell’Università del Piemonte orientale saranno aperte, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18, per l’evento di orientamento "Open". Gli studenti delle scuole superiori e le loro famiglie potranno incontrare studenti dell’Ateneo, professori e personale tecnico-amministrativo e partecipare a presentazioni e visite guidate(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top