Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 22 febbraio 2018
 
 
Articolo di: lunedì, 22 maggio 2017, 2:50 p.

Novara Calcio, è già tempo di decisioni

Da verificare la conferma di Boscaglia. Intanto alcuni giocatori salutano...

NOVARA - E’ già tempo di decisioni. La settimana che inizia oggi dovrà sciogliere definitivamente i primi nodi sul prossimo futuro del Novara Calcio.
Appare ormai scontato che l’incontro con il direttore sportivo Domenico Teti porterà al proseguimento del matrimonio, presumibilmente con un rinnovo biennale. Del resto, dopo Carpi, le dichiarazioni del diretto interessato  andavano tutte nella direzione di una chiusura positiva dell’accordo. Intanto Teti, nonostante la stagione sia finita giovedì sera, anche in questo fine settimana è andato in giro per l’Italia (e fuori i confini nazionali) a visionare partite e giocatori. Il compito che il presidente Massimo De Salvo gli affiderà sarà impegnativo: una razionalizzazione dell’organico con l’obiettivo di costruire una squadra che possa raggiungere il traguardo della salvezza. Successivamente dovrebbe toccare a mister Roberto Boscaglia, pure lui in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno, anche se permane ancora qualche punto interrogativo. Ma il suo rinnovo non sembra legato a quello del direttore sportivo, che comunque si è speso per la riconferma dell’allenatore. La questione rimane ancora aperta e nei prossimi giorni si saprà se il Novara e il tecnico di Gela proseguiranno il rapporto, come tutto sembra far presupporre, oppure se si verificherà un colpo di scena inatteso. Staremo a vedere...
Nel frattempo alcuni giocatori hanno già salutato il Novara, affidandosi alla nuova moda dei “social”: prima ci ha pensato Galabinov, che ha confermato un addio nell’aria da diversi mesi, poi è toccato a Cinelli e Lancini, che rientreranno nelle rispettive società di appartenenza,  esternare i propri pensieri su Instagram.Dovrebbero, invece, rimanere Macheda e Orlandi; il Novara farà valere l’opzione per il riscatto.

Paolo De Luca

Articolo di: lunedì, 22 maggio 2017, 2:50 p.

Dal Territorio

Volley la Igor conquista la Coppa Italia

Volley la Igor conquista la Coppa Italia
Grande Igor Volley a Bologna. Contro Conegliano conquista la Coppa Italia imponendosi per 3 a 1. Dopo la Supercoppa italiana arriva anche il secondo sigillo per le novaresi. Sul Corriere di Novara di lunedì 19 febbraio cronaca e commenti del trionfo azzurro.  Foto www.agilvolley.com 

continua »

Altre notizie

Torna in carcere l'avvocato Pronzello

Torna in carcere l'avvocato Pronzello
NOVARA, Ai domiciliari alla Comunità Mondo X di Cerano,  nel Novarese, durante alcuni lavori all'aperto nella zona del Ticino, cui si dedicano gli ospiti della struttura, stanco, decide di prendere una pausa e andare a prendere un caffè in un bar con un altro ospite. Qui, però, lo sorprendono i Carabinieri, che gli contestano l'evasione dai domiciliari e lo(...)

continua »

Altre notizie

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto
NOVARA - Ultimo appuntamento del cartellone Opera e Balletto per la stagione 2017/2018 del Teatro Coccia di Novara.  Venerdì 23 febbraio alle 20.30 e domenica 25 alle 16 andrà in scena "Nabucco" di Giuseppe Verdi, opera prodotta da Fondazione Teatro Coccia.   L’opera è diretta dal maestro Gianna Fratta (nella foto). Regia, scene, costumi e luci sono(...)

continua »

Altre notizie

Il territorio ribadisce il no a Shell

Il territorio ribadisce il no a Shell
«In questa fase solo “ascolto” del terreno, nessuna attività perforativa sul territorio; un contributo importante alla ricerca scientifica (possibili collaborazioni con Università); impatto ambientale pressoché nullo grazie a tecnologie all’avanguardia. E ancora: non più di 3-4 mesi, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni per(...)

continua »

Altre notizie

^ Top