Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 18 agosto 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 03 ottobre 2016, 8:01 p.

Malagò: "Vorrei proporre il pattinaggio a rotelle come disciplina olimpica"

Il presidente del Coni in visita al PalaIgor a Novara

NOVARA – Il presidente del Coni, Giovanni Malagò ha visitato questa mattina il Pala Igor di Novara, teatro in questi giorni della 61° Edizione dei Mondiali di Pattinaggio Artistico a Rotelle e ha incontrato tecnici e atleti della nazionale azzurra, tra cui la campionessa del mondo Silvia Stibilj, che proprio da oggi ha iniziato a difendere il titolo.

Il presidente Malagò ha voluto ringraziare il sindaco di Novara Alessandro Canelli e l’assessore allo Sport Federico Perugini: “Faccio i miei complimenti all’amministrazione, so che si è insediata da poco e spesso chi arriva tende sempre a rivedere tutto con aspetti personalistici, invece avete dimostrato attenzione e sensibilità a questo evento”. 

In merito alla possibilità di vedere il pattinaggio artistico a rotelle in una delle prossime manifestazioni olimpiche Malagò è stato molto chiaro.  “Se l’Italia dovesse nei prossimi anni ospitare le Olimpiadi non avrei nessun problema a proporre il pattinaggio a rotelle come nuova disciplina olimpica – ha affermato – in Italia ci sono 40 mila tesserati in questo sport e noi abbiamo il dovere morale di promuovere lo sport e tentare un’evoluzione del mondo sportivo”.

Nel corso dell’incontro con i giornalisti Malagò ha anche avuto modo di tornare sul tema della candidatura di Roma per le Olimpiadi 2024: “Per una candidatura olimpica serve un tavolo che poggia su tre gambe e queste gambe sono il governo, le amministrazioni locali e il comitato olimpico – ha spiegato – se manca una di queste tre il tavolo non sta in piedi o traballa molto”.

A margine della conferenza il presidente del Panathlon Club Carlo Biroli ha consegnato una targa a Sara Locandro, Allenatore Benemerito di Pattinaggio, tecnico nazionale e allenatrice federale degli azzurri con cui ha vinto 37 medaglie d’oro. Erano presenti all’incontro il presidente della Firs, Sabatino Aracu, il sindaco di Novara Alessandro Canelli e l’assessore allo Sport Federico Perugini. 

v.s.

Articolo di: lunedì, 03 ottobre 2016, 8:01 p.

Dal Territorio

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio
Il Novara Calcio comunica che la gara amichevole in programma domani, sabato 19 agosto, allo stadio Piola contro la Giana Erminio è stata annullata. Gli Azzurri sosterranno così una seduta di allenamento che si aggiungerà a quella della mattina, già in programma. Intanto arrivano due convocazioni importanti per altrettanti calciatori azzurri. La Federazione(...)

continua »

Altre notizie

Va dalla ex in cascina ed esplode colpi di arma da fuoco, arrestato

Va dalla ex in cascina ed esplode colpi di arma da fuoco, arrestato
BORGOLAVEZZARO, Alle 21,30 circa di giovedì 17 agosto, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Novara, coadiuvati dai colleghi della Stazione di Trecate, sono intervenuti a Borgolavezzaro, località Cascina Dionigi, dove erano stati segnalati al numero di pronto intervento 112 alcuni colpi di arma da fuoco. Giunti sul posto i militari hanno accertato che M.F.M., 34enne,(...)

continua »

Altre notizie

Al via la Festa dell'Uva fragola

Al via la Festa dell'Uva fragola
SUNO - È iniziata ieri  e si concluderà il 26 agoato  la  36a edizione della Festa dell'Uva fragola, organizzata dalla Pro Mottoscarone. La tradizionale manifestazione si svolge come di consueto  all’interno di palatenda con entrata libera. Tutte le sere dalle 20 alle 24 servizio ristorante con specialità locali e musica dal vivo: questa sera(...)

continua »

Altre notizie

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco
Si consolida il legame tra Ente di gestione delle aree protette della Valle Sesia e il Parco Nazionale  della Val Grande, per la gestione condivisa del Sesia-Val Grande Geopark.  Il progetto del Geoparco è stato promosso dall'associazione geoturistica "Supervulcano Valsesia" onlus e dal Parco Nazionale Val Grande, ai quali dal 2016 si è aggiunto l'Ente di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top