Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 19 settembre 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 23 giugno 2016, 5:34 p.

Gli Nrb a Mortara per i bambini diversamente abili

Ancora un motoraduno benefico e di successo

NOVARA, "Poi arriva il giorno che per la tua strada incontri un gruppetto di ragazzi di Novara, che reinventano il modo di andare in moto. Si, ti ci abitui a motoraduni, motogiri, mototurismo, moto castagnate e moto bho?; ma poi un giorno ti trovi a fare un giro in Harley e un pochino a fare beneficenza. Questi ragazzi di Novara, facendo sembrare facile organizzare eventi di questa portata, ti accompagnano a conoscere persone con una dolcezza così profonda, che tu ci provi a giocare al biker duro e cattivo, ma dietro agli occhiali scuri,gli occhi un po' si inumidiscono.... Questa squadra oggi secondo noi ha vinto, e nel giro finale di campo ci alziamo ad applaudire."

E' uno dei tanti post che hanno riempito la bacheca della fan page degli Nrb, NRevolution Bikers, all'indomani dell'ultimo evento che l'ormai nota compagnia dei sette harleysti novaresi ha organizzato a scopo benefico. A un anno esatto da quella che era stata la loro prima uscita ufficiale NRevolution Bikers torna a Mortara alla Fondazione "Dopo di Noi" che opera a supporto dei bambini diversamente abili e che, con il supporto dell'Avis, ha organizzato una vera e propria festa, un vero e proprio comitato di accoglienza agli amici bikers. Partenza domenica alle 10 dal Piazzale del Ristorante Lord Byron, che per l'occasione ha preparato e offerto una ricca colazione. Poi via verso Mortara. E lì c'erano tutti: i volontari e anche i bambini della Fondazione, nella centralissima piazza Silvabella a dare il benvenuto alle oltre duecento Harley. Un breve aperitivo, offerto dalla stessa Fondazione  per poi trasferirsi a Ceretto Lomellina, all'ombra della tensostruttura che ospita gli eventi. Ed è qui che è avvenuta la magia, la presa di coscienza di come tanto poco, come una scampagnata in moto, possa diventare il tutto negli occhi e nel sorriso di questi bambini.

"A Meina, un mese fa  - racconta Marco detto M20 a nome degli Nrb - era stato già bellissimo. I ragazzi dell'Agbd avevano aiutato a preparare il pranzo e c'era già stata una bella interazione con il mondo bikers. Ma questa volta... è stato davvero commovente. Ed è stata, se ce ne fosse stato bisogno, la conferma del ruolo che Nrb sta rivestendo nel mondo bikers. I post che ci sono arrivati sulla pagina da un lato ci hanno un po' sorpreso, dall'altro ci riempiono di gioia: siamo riusciti nel nostro intento, fare del bene divertendoci, interagendo con i destinatari delle nostre "fatiche”. Lo dobbiamo a chi ci sostiene economicamente e a chi partecipa ai nostri eventi come le compagnie di harleysti di Garbagna Novarese, quella dei Lupi Bianchi di Biella, gli amici di Domodossola, HDR di Robbio, i Road Roosters di Galliate e quelli di Busto Arsizio oltre a tutti i free Bikers e gli amici di sempre come Hordeum e Lord Byron. Tutti insieme coi bambini, i volontari, le moto abbiamo vissuto, ognuno per un motivo diverso, una giornata indimenticabile E sembra proprio che da lassù qualcuno ci voglia bene, visto che, nonostante temporali si inseguissero sulla pianura, il nostro percorso è stato interamente baciato dal sole" (foto Marina Caccia).

mo.c.

Articolo di: giovedì, 23 giugno 2016, 5:34 p.

Dal Territorio

Riso, «indispensabile essere uniti»

Riso, «indispensabile essere uniti»
SAN PIETRO MOSEZZO - «Siamo in un mercato ormai globale. L’Italia non è l’unico Paese che produce riso, e nemmeno l’unico che produce buon riso. Per questo dobbiamo imparare a “venderci” meglio e a mantenere una filiera che negli anni ha sempre saputo distinguersi per unità: solo così usciremo dal guado legato alla nuova politica agricola(...)

continua »

Altre notizie

Il Novara Calcio vuole cavalcare l’onda

Il Novara Calcio vuole cavalcare l’onda
NOVARA - Due giorni per recuperare le forze. Domani sera, alle ore 20.30, il Novara sarà di nuovo in campo nel primo turno infrasettimanale di questo interminabile campionato di serie B: l’appuntamento è al “Picco” di La Spezia contro i liguri infarciti di ex, dal nuovo tecnico Fabio Gallo fino all’ultimo arrivato Francesco Bolzoni. Non sarà(...)

continua »

Altre notizie

Incidente in A4, 8 feriti tra cui un bimbo

Incidente in A4, 8 feriti tra cui un bimbo
NOVARA, Incidente stradale con tre veicoli coinvolti lunedì sera 18 settembre, intorno alle 20,40, lungo l'autostrada A4 Torino-Milano, tra i caselli di Marcallo Mesero e Novara Est, il tutto in direzione del capoluogo torinese. A rimanere ferite 8 persone, tra cui anche un bimbo di 11 anni.  Sul posto il personale sanitario, che li ha soccorsi e trasportati in alcuni(...)

continua »

Altre notizie

Concerto per For Life con Amii Stewart al Coccia

Concerto per For Life con Amii Stewart al Coccia
NOVARA, Nuova iniziativa targata For life onlus, lunedì 18 settembre, al teatro Coccia di Novara. Nel teatro novarese si terrà il “Concerto della Vita”, che vedrà protagonista Amii Stewart, cantante statunitense che da anni vive in Italia e a cui si devono successi come “Do it all again” con Mike Francis, “Knock on wood” e molti(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top