Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 26 luglio 2017
 
 
Articolo di: sabato, 06 agosto 2011, 9:17 p.

Giovani e disoccupati, le strategie del Comune di Suno

Sette cittadini hanno aderito al progetto voucher

SUNO - «Hanno iniziato la loro attività nei giorni scorsi i sette cittadini sunesi che hanno partecipato al progetto voucher, - ha spiegato il sindaco Nino Cupia - si tratta di un piccolo aiuto economico e “psicologico” per persone disoccupate residenti a Suno; abbiamo avuto sette richieste e tutte sono state accettate. Ancora per quanto riguarda il sociale, abbiamo partecipato con un piccolo contributo economico e con una raccolta di indumenti, al progetto di un gruppo di persone di Cressa, che ospiteranno, nel mese di agosto, dei bambini Biolerussi vittime delle conseguenze del disastro Chernobyl». Di tutt’altro genere una recente delibera di Consiglio comunale. «Abbiamo approvato all’unanimità il documento del Covest in opposizione alla realizzazione della terza pista di Malpensa che, nel caso fosse realizzata, avrebbe una ricaduta negativa esclusivamente su gran parte della provincia di Novara - ha precisato il primo cittadino - anche la minoranza si è detta completamente concorde». Altre attività sono in programma in estate in biblioteca. «È in corso da alcuni giorni un programma di recupero scolastico tenuto da tre ragazze che coordinano le attività dei dieci studenti che partecipano al progetto, si tratta di un programma di studio e di approfondimento delle diverse materie - ha aggiunto Cupia - nel periodo dei festeggiamenti patronali di S. Genesio, ancora nei locali della biblioteca, verranno esposti, dal 20 al 25 agosto, i lavori del concorso “150 anni d’Italia”, la rappresentazione attraverso dei manufatti, principalmente disegni, del 150° anniversario dell’unità d’Italia, le opere eseguite dai bambini della scuola dell’infanzia e della primaria sono già stati analizzati e premiati nelle scorse settimane, per S. Genesio verranno mostrate al pubblico». Infine un’altra iniziativa legata al mondo della scuola: «Dal 29 agosto a 9 settembre - ha concluso il sindaco - verrà allestito un campo scuola per i ragazzi tra i 5 e 14 anni».

e.b.

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato 

Articolo di: sabato, 06 agosto 2011, 9:17 p.

Tags: Suno

Dal Territorio

Riforniva gli spacciatori del Novarese con il furgone delle consegne: in manette 43enne italiano

Riforniva gli spacciatori del Novarese con il furgone delle consegne: in manette 43enne italiano
NOVARA, Utilizzava il furgone delle consegne della ditta per cui lavorava, ignara di tutto, per rifornire di droga gli spacciatori di gran parte del Novarese. E’ stato però scoperto dai Carabinieri e tratto in arresto grazie a un’operazione della Compagnia di Arona del comando provinciale dell’Arma. Nome dell’operazione, che ha visto una sua prima(...)

continua »

Altre notizie

Novara Calcio: dieci squilli per iniziare

Novara Calcio: dieci squilli per iniziare
GRANOZZO - Dieci squilli nella “prima” del nuovo Novara. Finisce 10-1 la riedizione della sfida con il San Mauro Torinese, ancora meglio dell’anno scorso quando gli uomini di Boscaglia vinsero per 7-0. Nonostante la stanchezza per i pesanti carichi di lavoro, gli azzurri hanno mostrato un buono spirito e tanta volontà, meritandosi gli applausi dei circa 600 tifosi(...)

continua »

Altre notizie

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone
ARONA - Massima sicurezza, ma senza censura al divertimento, per la Lunga Notte del weekend. A seguito dei recenti fatti di Torino sono aumentati i controlli in occasione di manifestazione con forte afflusso di persone. E la Lunga Notte non sarà da meno. «Già dall’anno scorso sono stati messi in atto protocolli di prevenzione in modo da far svolgere con(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top