Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 20 gennaio 2017
 
 
Articolo di: sabato, 06 agosto 2011, 9:17 p.

Giovani e disoccupati, le strategie del Comune di Suno

Sette cittadini hanno aderito al progetto voucher

SUNO - «Hanno iniziato la loro attività nei giorni scorsi i sette cittadini sunesi che hanno partecipato al progetto voucher, - ha spiegato il sindaco Nino Cupia - si tratta di un piccolo aiuto economico e “psicologico” per persone disoccupate residenti a Suno; abbiamo avuto sette richieste e tutte sono state accettate. Ancora per quanto riguarda il sociale, abbiamo partecipato con un piccolo contributo economico e con una raccolta di indumenti, al progetto di un gruppo di persone di Cressa, che ospiteranno, nel mese di agosto, dei bambini Biolerussi vittime delle conseguenze del disastro Chernobyl». Di tutt’altro genere una recente delibera di Consiglio comunale. «Abbiamo approvato all’unanimità il documento del Covest in opposizione alla realizzazione della terza pista di Malpensa che, nel caso fosse realizzata, avrebbe una ricaduta negativa esclusivamente su gran parte della provincia di Novara - ha precisato il primo cittadino - anche la minoranza si è detta completamente concorde». Altre attività sono in programma in estate in biblioteca. «È in corso da alcuni giorni un programma di recupero scolastico tenuto da tre ragazze che coordinano le attività dei dieci studenti che partecipano al progetto, si tratta di un programma di studio e di approfondimento delle diverse materie - ha aggiunto Cupia - nel periodo dei festeggiamenti patronali di S. Genesio, ancora nei locali della biblioteca, verranno esposti, dal 20 al 25 agosto, i lavori del concorso “150 anni d’Italia”, la rappresentazione attraverso dei manufatti, principalmente disegni, del 150° anniversario dell’unità d’Italia, le opere eseguite dai bambini della scuola dell’infanzia e della primaria sono già stati analizzati e premiati nelle scorse settimane, per S. Genesio verranno mostrate al pubblico». Infine un’altra iniziativa legata al mondo della scuola: «Dal 29 agosto a 9 settembre - ha concluso il sindaco - verrà allestito un campo scuola per i ragazzi tra i 5 e 14 anni».

e.b.

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato 

Articolo di: sabato, 06 agosto 2011, 9:17 p.

Tags: Suno

Dal Territorio

Tir si ribalta sull’ex ss 32

Tir si ribalta sull’ex ss 32
NOVARA, Intervento dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Novara intorno alle 13 di oggi, venerdì 20 gennaio, lungo l’ex strada statale 32.All’altezza della rotatoria della Procos, infatti, un autoarticolato, per cause in fase di ricostruzione, si è ribaltato sulla carreggiata. A quanto risulta il conducente è rimasto ferito, ma sembrerebbe non(...)

continua »

Altre notizie

Calcio, Paolo Faragò passa al Cagliari

Calcio, Paolo Faragò passa al Cagliari
NOVARA - Adesso è certo. Paolo Faragò dice addio al Novara Calcio e passa a titolo definitivo al Cagliari, in serie A. La società azzurra, a malincuore, saluta il suo “capitan Futuro” a fronte di un’operazione lampo che ha avuto l’accelerazione nelle ultime 48 ore: decisivo il pranzo tra i direttori sportivi dei due club, Domenico Teti e Stefano(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Trecate è la più “cardioprotetta”

Trecate è la più “cardioprotetta”
TRECATE - Trecate diventerà a breve la città più cardioprotetta della provincia, con un defibrillatore ogni 3.500 abitanti. Entro l’inizio di febbraio, infatti, verranno posizionati in vari punti dell’abitato cinque defibrillatori semiautomatici fissi ed uno mobile sarà dato in dotazione alla Polizia municipale. Gli apparecchi si aggiungono a quelli(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top