Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 22 febbraio 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 15 settembre 2011, 8:21 m.

"Dai diamanti non nasce niente": prima festa per l'associazione "La Torre-Mattarella"

In programma a Romentino sabato 17 e domenica 18

ROMENTINO - E' prevista nel fine settimana la prima festa per l'associazione "La Torre Mattarella", realtà costituitasi negli scorsi mesi a Novara e che rappresenta un vero e proprio Centro di documentazione e vigilanza sulla presenza della criminalità organizzata e delle mafie.

Titolo dell'evento, che si svolgerà a Romentino sabato 17 e domenica 18 settembre, "Dai diamanti non nasce niente", due interi giorni di musica, cibo, divertimento e pensieri.

L'evento è organizzato dall'associazione con la sezione romentinese del medesimo gruppo, in collaborazione con la Cooperativa Casa del Popolo Cino Moscatelli.

Le manifestazioni si apriranno sabato 17 settembre, alle 18, con "Artisti in strada", performances artistiche "live", e proseguono con concerti di giovani gruppi musicali emergenti, mostre e bancarelle.

L'evento più importante di sabato 17 sarà però la "cena della legalità", che si svolgerà nel salone della Casa del Popolo. Alla cena sono stati invitati esponenti delle organizzazioni politiche, sindacali e assocaitive e i responsabili delle forze di polizia. Il menù sarà realizzato con i prodotti di "Libera", coltivati su terreni confiscati alla criminalità organizzata.

I proventi della cena serviranno per finanziare le attività associative che verranno rendicontate e rese pubbliche alla fine dell'anno.
La cena consentirà anche ai rappresentanti dell'Associazione La Torre-Mattarella di presentare il lavoro svolto dall'Associazione a livello provinciale e interregionale e le future iniziative. Contestualmente verrà presentato pubblicamente su magliette e pins il logo dell'Associazione realizzato dal designer, pittore e architetto Libero Greco.

Domenica 18 le iniziative proseguono con il mercato dei prodotti biologici e del territorio, mentre ci sarà la possibilità di gustare paniscia, trippa e griglia.

Dalle 21 ancora musica live. Per tutta la festa sarà attivo un servizio bar e ristoro.

L'organizzazione della festa ha dato la propria disponibilità alla presenza di un banchetto, dove sarà possibile firmare, fino a esaurimento moduli, a favore del referendum sulla legge elettorale.

Monica Curino

Articolo di: giovedì, 15 settembre 2011, 8:21 m.
Articoli correlati «Lascio per le troppe scelte non condivise» (1) Quattro giovanissimi denunciati per furto aggravato in concorso (1) Condizionatori d'aria sottratti a luglio a Romentino, ritrovati a Cerignola (1) Pro loco Romentino, eletto il Consiglio tra conferme e new entry (1) Wi-fi in piazza a Romentino, manca solo l’installazione (1) Delitto Marcoli, Cavalieri da supertestimone a (co)indagato (1) Il wi-fi free a Romentino è finalmente realtà (1) Sportello del cittadino, anche a Romentino le urgenze sono casa e lavoro (1) Il progetto Comenius a Novara (1) Poste Italiane e CDP incontrano gli alunni delle scuole elementari novaresi (1) Mancano le risorse, tagli ai servizi (1) Due domeniche a piedi contro le Pm10 (1) Chiesta l’apertura di una cava per la To-Mi (1) “La Torre-Mattarella” «per una nuova gestione del territorio» (1) A Romentino una Notte Bianca tutta da vivere (1) Donato furgone Doblò al Comune di Romentino (1) Cresce la scuola d'infanzia Beldì (1) Discarica a Romentino, la Commissione ha detto no (1) Anche Romentino si prepara al 150° (1) A Romentino in aumento le famiglie (1) La lotta alla mafia raccontata dal procuratore nazionale antimafia Grasso (1) Celebrato il fondatore della Coldiretti (1) Avis di Romentino: «Numeri di tutto rispetto» (1) Cameri, addio allo Sportello Lavoro (1) Doveva essere ai domiciliari: scoperto dai Carabinieri in giro a Romentino (1) Da «un profondo dolore nasce un grande gesto di generosità» (1) Romentino: regolamento per la luce pubblica in cortili privati (1) «Inquinanti in falda dopo gli scavi» (1) Delitto Marcoli: preso il latitante Lauretta (1) Operazione antidroga dei carabinieri di Milano: un arresto anche a Novara (1)

Tags: La Torre-Mattarella, criminalità, Romentino, Cino Moscatelli

Dal Territorio

Auto ribaltata in via Bonola

Auto ribaltata in via Bonola
NOVARA, Vigili del fuoco, 118 e Polizia locale sul posto e un’autovettura ribaltata sulla carreggiata. E’ il bilancio dell’incidente stradale avvenuto poco prima delle 10 in via Bonola, all’altezza dell’incrocio con via Pianca (foto Martignoni). Qui, per cause in fase di ricostruzione da parte della municipale, due auto sono entrate in collisione. Uno dei due(...)

continua »

Altre notizie

Il Novara Calcio ha trovato l’equilibrio

Il Novara Calcio ha trovato l’equilibrio
NOVARA - E adesso non parlate di play off. Anche se la classifica del Novara, ad oggi, direbbe il contrario, con tre punti di distanza da quel fatidico ottavo posto, attualmente occupato dall’Entella, e ben sei lunghezze di vantaggio sulla zona rischio. C’è ancora tanta strada da pedalare, come si dice in gergo ciclistico, e per gli uomini di Boscaglia(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese
Oltre 400 chilometri quadrati di terreno tra Piemonte e Lombardia, nelle province di Novara, Vercelli, Varese e Biella. Da Castelletto Ticino a Borgomanero, sino a Gattinara e Sizzano: è su questa larga porzione di Nord Italia - denominata nel suo complesso “Cascina Alberto” - che il colosso petrolifero Shell eserciterà nel prossimo futuro il permesso di ricerca di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top