Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 16 dicembre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 26 dicembre 2016, 7:03 m.

Chiusa dal 27 al 29 dicembre la rotonda XXV Aprile a Novara

Pareri contrastanti sull’impatto dell’opera

NOVARA - I lavori per la realizzazione della rotatoria all'incrocio tra Viale Curtatone e Via XXV Aprile (la viabilità sarà ancora chiusa per lavori dal 27 al 29 dicembre) stanno suscitando pareri diversi, talvolta contrastanti, anche se in definitiva una valutazione precisa sull'impatto dell'opera si potrà avere solo una volta che gli interventi saranno terminati. Questa, almeno, l'opinione più ricorrente che abbiamo riscontrato in alcuni novaresi che, per motivi di lavoro e risiedendo nelle vicinanze, quotidianamente transitano più volte dall'incrocio in questione: «Secondo me si tratta di un intervento che potrà avere un effetto positivo, anche se la sua reale portata si capirà quando i lavori saranno terminati - evidenzia Alessandro Zanoni, che affronta spesso la rotonda per recarsi al lavoro o alla stazione ferroviaria - Spero soprattutto nella diminuzione delle code che al mattino, nell'orario di punta, si devono affrontare provenendo da Sant'Agabio e Trecate. Personalmente, utilizzando la motocicletta, riesco in ogni caso a destreggiarmi meglio nel traffico».

Restando in famiglia, il padre Giangiacomo Zanoni pare invece essere più pessimista ed osserva: «Per ora non si capisce ancora bene quali potranno essere gli esiti di questa opera, ma temo che la situazione non migliorerà anche se, ovviamente, mi auguro il contrario».

Filippo Novelli, che abita a Sant'Agabio, passa quotidianamente dall'incrocio per recarsi al lavoro: «Sinceramente mi pare che ad oggi, soprattutto al mattino e alla sera, le code siano aumentate provenendo da Sant'Agabio per dirigersi verso il centro cittadino».

Filippo Bezio

Articolo di: lunedì, 26 dicembre 2016, 7:03 m.

Dal Territorio

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Biotestamento: anche i senatori novaresi hanno votato a favore

Biotestamento: anche i senatori novaresi hanno votato a favore
Dopo uno stallo durato otto mesi e forti tensioni all'interno della maggioranza tra Pd e centristi, appelli di senatori a vita e sindaci di tutta Italia, il biotestamento incassa il via libera definitivo dell'aula di Palazzo Madama e diventa legge dello Stato. La legge che regola il fine vita è stata approvata con 180 sì, 71 contrari e sei astensioni. Hanno votato sì(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Tutti gli appuntamenti del weekend

Tutti gli appuntamenti del weekend
SABATO 16 DICEMBRE NOVARA La stagione degli affetti La rassegna “La stagione degli affetti” del Civico Istituto Musicale Brera propone, nell’auditorium “Annalisa Torgano” di  viale Verdi 2 , il concerto “Da Bach: la letteratura per flauto”. Suonano al flauto Sara Ansaldi, Sofia Bevilacqua, Viviana Ferrari, Isabella, Mancin, Alessia Bellini,(...)

continua »

Altre notizie

^ Top