Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 21 novembre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 14 novembre 2015, 4:45 p.

Appuntamenti di sabato 14 e domenica 15 novembre 2015

Mostre, spettacoli, eventi, cinema

Sabato 14

MUSICA
Novara
Different Every Time
Alle 18 al Circolo dei Lettori, al Broletto  in occasione del concerto privato della sera stessa 
dei Grasscut  -  Andrew Phillips e Marcus O’Dair -  che si presenteranno con un live set e una 
video performance (per ulteriori informazioni o prenotazioni mrkt78@gmail.com), Marcus 
O’Dair, intervistato dai giornalisti Alessandro Achilli e Riccardo Bertoncelli, presenterà il suo 
libro, uscito per Giunti a ottobre 2015 “Different Every Time. La biografia autorizzata di 
Robert Wyatt”. Ingresso gratuito.
Novara
"I concerti del Cantelli"
All’Auditorium del Conservatorio proseguono i Concerti del Cantelli: alle 17 concerto con 
Irene Introini flauto; Vittoria Ecclesia clarinetto; Giangiacomo Sala fagotto; Michele Fortunato 
Tommaso Noè Salvatore Passalacqua (batteria, marimba, vibrafono, tom tom rullanti). 
Ingresso libero. 

TEATRO
Novara
“Il Barbiere di Siviglia” 
Al teatro Coccia alle 20.30 (in replica domani alle 16) in scena “Il Barbiere di Siviglia” di 
Gioachino Rossini, diretto dal Maestro Nicola Paszkowski, per la regia di Alessio 
Pizzech. Biglietti dai 32 ai 62 euro.
Novara
Vero amore 
Prosegue la stagione al Teatro Sant'Andrea di Pernate, con la compagnia teatrale “I calzini 
bucati” in scena con “La storia del bacio del vero amore”: si tratta della rivisitazione della 
Bella Addormentata attraverso la voce di giovani attori, dai 10 ai 13 anni. Inizio alle 21.15 
Novara
"La storia è questa qua"
Per la rassegna Cineforum Sacro Cuore nell’omonimo teatro in scena la Compagnia 
Gennarojazz & Triccheballaccheband con "La storia è questa qua". Alle 21, ingresso 10 euro. 
Borgomanero
“Confusioni”
Al Teatro Rosmini in scena la Compagnia della Cipolla di Cureggio con lo spettacolo 
“Confusioni” di Alan Ayckbourn. Ingresso 10 euro. 

INCONTRI
Novara
In memoria di Morandi 
All'Arengo del Broletto dalle 10.30 commemorazione del centenario della scomparsa in 
guerra di Giovanni Battista Morandi, già primo Direttore dei Musei Civici novaresi e 
fondatore, nel 1907, del Bollettino Storico per la Provincia di Novara.  Nell'occasione si 
procederà alla consegna, da parte della Società Storica Novarese, di alcuni cimeli 
"morandiani" al Museo Storico Aldo Rossini". La cerimonia prevede inoltre la presentazione al 
pubblico, alla presenza degli autori, del volume «1814 - 2014. Bicentenario dell'Arma dei 
Carabinieri», dedicato alla memoria del Carabiniere Ciro Vitale, annata CV del Bollettino 
Storico per la Provincia di Novara.
Novara
Informazione per la Sla
Al Circolo dei lettori al Broletto alle 21 “Informazione per la Sla”, Letizia Mazzini, neurologa 
responsabile del Centro sclerosi laterale amiotrofica dell’ospedale Maggiore, racconta i 
progressi della ricerca scientifica sulle cellule staminali.
Novara
Un italiano fedele alla Patria 
Alle 18 nella sala esposizioni della Libreria Lazzarelli (portici di via Rosselli) presentazione 
del libro “Ezio Maria Gray. Un Italiano fedele alla Patria” di Valerio Zinetti, prima biografia del 
patriota novarese (Edizioni Ritter). Intervengono l’autore Valerio Zinetti, il giornalista e 
storico Luciano Garibaldi e Rosanna Rapellini, reduce Rsi. 
Novara
Un’altra scuola 
Alla libreria La Talpa in viale Roma 21f, alle 15 “Un’altra scuola è possibile”, incontro e 
laboratorio per bambini con Sonia Coluccelli della Fondazione Montessori Italia. Ingresso 
libero, prenotazione obbligatoria tel. 0321 390077. 

MOSTRE
Maggiora
Arte e vino 
Alle 17.30 alle Cantine del Castello Conti inaugurazione della mostra collettiva itinerante 
Alberi IV, con opere di diverse tecniche e presentazione dell'annata 2014 di Origini, vino 
prodotto con le uve delle vecchie viti alla "maggiorina”. Orari visita mostra (fino al 6 gennaio 
2016) da lunedì al sabato: 10-12;15-18.

MANIFESTAZIONI
Novara
Fiera di novembre
Oggi e domani per tutto il giorno 400 e più bancarelle di tutti i generi invaderanno il centro 
storico per la consueta Fiera di Novembre. 
Novara
Luna Park 
Ancora solo due giorni, oggi e domani, per approfittare della presenza in città nell’area del 
palazzetto di viale Kennedy, delle giostre e delle attrazioni del Luna Park delle Streghe. 
Domenica 15 

TEATRO
Arona 
E tu vuoi ridere?
Alle 16 al Palacongressi pomeriggio dedicato a tutta la famiglia con l’invito: “E tu vuoi ridere 
con noi?” a cura di Dimidimitri di Novara, in collaborazione con Noi Ci Siamo e il gruppo 
teatrale dei Matrioski. L’evento si inserisce nell’ambito delle proposte di Coor.d.a.t.a. 
(Coordinamento Disabilità Associazioni Territorio Aronese). Ingresso libero. 
Stresa
La vie en rose 
Inizia la stagione teatrale al Palazzo dei Congressi: alle 16,30 “La vie en rose... Boléro”, con il 
Balletto di Milano, diretto da Carlo Pesta, le coreografie di Adriana Mortelliti. Biglietti da 30 a 
15 euro, riduzioni speciali per Over60 e Under25. Info e prevendita tel. 0323 31308 o 
www.teatrodimilano.com. 
Villadossola
Inizia la stagione teatrale 2015/2016 al Teatro “La Fabbrica”: si comincia con “Il Visitatore”  
del commediografo Eric-Emanuel Schmitt, in scena la coppia Alessandro Haber e Alessio Boni. 
Inizio alle 21, per info tel. 0324 575611, www.teatrolafabbrica.com. 

FAMIGLIE
Novara
Burattini al Sacro Cuore 
In scena al teatro Sacro Cuore con due spettacoli alle 15.30 e alle 17.30 i burattini di Heros 
Salvioli che racconteranno la storia di Pinocchio. Prima e dopo grande castagnata. 
Novara
“Ma se quando…?!”
Al Circolo dei lettori dalle 16.30 alle 17.30 laboratorio per bambini dai 5 agli 11 anni “Ma se 
quando…?!”, La testa tra le storie. Ingresso bambino + adulto 10 euro, merenda offerta 
da Coop, prenotazione obbligatoria tel. 011 4326827. 

MUSICA
Novara
Sotto la cupola 
Si conclude la 20^ edizione del Festival di Musica Sacra “In concerto sotto la cupola”: alle 17 
nella basilica di San Gaudenzio concerto d’organo del musicista statunitense Dexter Kennedy 
vincitore del Grand Prix d’Interprétation al 24° Concorso organistico internazionale di 
Chartres. Ingresso gratuito. 


Valentina Sarmenghi

Articolo di: sabato, 14 novembre 2015, 4:45 p.

Dal Territorio

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate
GALLIATE - Galliate come Brescello. Sta per arrivare a Galliate una “full immersion” nelle atmosfere di Don Camillo e Peppone. E’ in allestimento proprio in questi giorni, a cura della Pro loco, una mostra itinerante, a carattere antologico, all'insegna del "Mondo piccolo" con i personaggi che hanno reso immortale l’autore Giovannino Guareschi. La mostra(...)

continua »

Altre notizie

Il Novara cede al Bari

Il Novara cede al Bari
NOVARA - BARI 1-2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Mantovani, Del Fabro, Dickmann,Moscati, Orlandi, Sciaudone (11’ st Chajia), Calderoni, Macheda (20’ st Maniero), Da Cruz (26’ st Di Mariano).  All.:  Corini.   BARI:  Micai, Anderson, Gyömbér, Tonucci, Fiamozzi, Petriccione, Basha (25’ st(...)

continua »

Altre notizie

Protesta al Bellini di via Liguria: laboratori di meccanica al freddo da mesi

Protesta al Bellini di via Liguria: laboratori di meccanica al freddo da mesi
NOVARA, Protesta, questa mattina lunedì 20 novembre, da parte degli studenti dell’istituto Bellini di via Liguria, a Novara. Uno sciopero cui ha aderito la maggior parte dei ragazzi della scuola superiore. La protesta è ben rappresentata da quanto scritto in alcuni striscioni che i ragazzi hanno portato durante la manifestazione, che si è svolta per(...)

continua »

Altre notizie

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto
La discarica di Barengo chiuderà nel 2018, è l’unico impianto sul territorio del Novarese per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati e urge trovare un altro impianto dove conferire circa 58.000 tonnellate all’anno. Tre le soluzioni possibili. Il bando di gara si chiude con un vincitore oppure il progetto di un sopralzo. In alternativa prende piede(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top