Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 23 giugno 2017
 
 
Articolo di: sabato, 01 ottobre 2016, 6:54 p.

Al PalaIgor la Cerimonia di apertura dei Mondiali di Pattinaggio

Per l'Italia il portabandiera è stato il novarese Emanuele Marelli

NOVARA - Si è tenuta questo pomeriggio la Cerimonia di Apertura dei 61° Campionati Mondiali di Pattinaggio Artistico a Rotelle di Novara 2016

Sulla pista del Pala Igor, gremito in ogni ordine di posto, precedute dalla Fanfara dei Carabinieri, hanno sfilato le delegazioni delle 31 nazionali in gara. Uno spettacolo di videomapping ha proiettato le bandiere e alcune immagini delle nazioni partecipanti sul parquet. 
Per l'Italia il portabandiera è stato Emanuele Marelli, atleta novarese. 
Il sindaco di Novara Alessandro Canelli e il presidente della FIRS (Fédération Internationale Roller Sports) Sabatino Aracu hanno dato il benvenuto agli atleti, alle delegazioni e a tutti i tifosi accorsi per assistere alla competizione iridata. 
Alla cerimonia erano presenti anche il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino e la parlamentare ed ex campionessa olimpica di canoa Josefa Idem. 
Dopo il giuramento dei giudici e degli atleti il presidente Aracu ha recitato la formula di rito: "Dichiaro aperti i 61° Campionati Mondiali di Pattinaggio Artistico a Rotelle" e la Fanfara dei Carabinieri ha eseguito l'Inno di Mameli. 
"Voglio dare un caloroso benvenuto a tutti gli atleti e ai tifosi arrivati in città - ha detto il sindaco Alessandro Canelli - E' con grande orgoglio che Novara ospita questi Campionati Mondiali nel segno della tradizione negli sport rotellistici. Auspichiamo di poter applaudire le stelle del firmamento internazionale del pattinaggio e offrire a tutti un'esperienza indimenticabile". 
"Sono onorato e orgoglioso di essere di fronte a questo pubblico per i Mondiali, sono sicuro che questo evento lascerà una traccia indelebile per la città di Novara che è la migliore cornice per l'evento sportivo più importante per il territorio in questo 2016 - ha aggiunto Sabatino Aracu, presidente della FIRS  - Voglio ringraziare il presidente Chiamparino, il sindaco Canelli e tutti coloro che hanno reso possibile l'organizzazione di questi Mondiali. Agli atleti auguro di gareggiare con grinta ma sempre nel rispetto degli avversari e delle regole". 
v.s.

Articolo di: sabato, 01 ottobre 2016, 6:54 p.

Dal Territorio

Oggi il Bar del Baseball

Oggi il Bar del Baseball
Oggi sul canale You Tube IL BAR DEL BASEBALL NETTUNO e sul gruppo Facebook, andrà in onda la nona puntata de: IL BAR DEL BASEBALL - EXTRA INNING. Nell'improvvisato studio dello Steno Borghese, agli ordini del duo Gianluca Marcoccio e Massimo Ciamarra e del collaboratore del Bar, Emanuele Tinari sono intervenuti l'ex bandiera e manager del Nettuno, Ruggero Bagialemani e l'utility(...)

continua »

Altre notizie

Tamponato e investito in sella al suo scooter: muore 61enne

Tamponato e investito in sella al suo scooter: muore 61enne
BORGO TICINO, Incidente mortale nella mattinata di oggi, venerdì 23 giugno, a Borgo Ticino, nel Novarese. A perdere la vita, un motociclista di 61 anni. Il sinistro è avvenuto in via Sempione, all’incrocio con via S. Giuseppe. Il 61enne era in sella al suo scooter e stava viaggiando in direzione di Borgo Ticino. Stando a quanto rilevato dalla Polizia stradale di(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top