Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 28 maggio 2017
 
 
Articolo di: martedì, 30 agosto 2016, 9:28 p.

Visita ai campi varietali di riso, 29a edizione

Importante appuntamento del settore agricolo novarese

NOVARA - Continuando una tradizione che si avvicina ormai ai trent’anni il Settore Agricoltura di Novara, da quest’anno rientrato a far parte della Direzione Agricoltura della Regione Piemonte, in collaborazione con l’Ente Nazionale Risi di Novara ha organizzato come di consueto le prove  dimostrative di varietà risicole, realizzate presso aziende agricole qualificate del nostro territorio. La presentazione si terrà giovedì 1 settembre con il seguente programma: alle 15 la visita al campo vetrina dell'Azienda Ilario e Silvio Pieropan a San Pietro Mosezzo per poi passare a quello della Cascina Motta (Azienda Battioli Paola Società Agricola, sempre nel territorio comunale di San Pietro Mosezzo); sempre a Cascina Motta alle 17 si svolgerà l'incontro tra le Istituzioni e gli operatori del settore sulle problematiche attinenti la risicoltura; interverranno l’assessore regionale all’Agricoltura Giorgio Ferrero, il presidente della Provincia di Novara Matteo Besozzi, il presidente dell’Ente Nazionale Risi Paolo Carrà, la Fondazione Agraria Novarese, i rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali di Categoria, dell’Ordine dei dottori Agronomi e Forestali di Novara e Vco e del Collegio dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati della provincia di Novara. Al termine la tradizionale risottata accompagnata dal vino del territorio. 
Scopo dell’iniziativa è di contribuire a promuovere la coltivazione e la commercializzazione del riso, presentando varietà sia a profilo Japonica sia Indica, convenzionali oppure precoci (nella strategia del controllo del riso crodo) così come risi a Tecnologia Clearfield®; nella costante ricerca delle varietà maggiormente adatte alle tipicità della pianura padana, resistenti alle fitopatie, di elevata produttività ed apprezzate dai consumatori.
Quest’anno a fianco delle varietà di riso verrà presentata una prova di coltivazione di varietà di soia potenzialmente adatte al terreno di risaia; una nuova opportunità in grado di costituire un’alternativa al riso nell’ambito dei piani di rotazione colturale delle nostre aziende.
Nel corso della visita verranno presentati i dati colturali delle singole varietà, ed i tecnici dell’Ente Nazionale Risi, del Settore Agricoltura e delle ditte sementiere saranno a disposizione per illustrare le parcelle e confrontarsi con gli agricoltori.
L’incontro con le autorità ed i referenti politici del territorio chiuderà come sempre l’iniziativa, e sarà l’occasione fare il punto sulla situazione del comparto nonché per dare voce e rilievo alle esigenze ed alle problematiche del comparto.
La 29^ visita guidata è stata resa possibile grazie al personale tecnico ed amministrativo del  Settore Agricoltura e al contributo delle Organizzazioni Sindacali Agricole Novaresi (Coldiretti, Confederazione Italiana Agricoltori e Confagricoltura), della Fondazione Agraria Novarese,  dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali delle province di Novara e del V.C.O., del Collegio dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati della provincia di Novara, grazie ai quali è anche stato 
possibile organizzare la preparazione degli assaggi di riso (risottata), di gorgonzola ed il brindisi con vini delle colline novaresi. Gli organizzatori ringraziano anche l’ANGA Novara, i giovani agricoltori di tutte le altre organizzazioni e gli sponsor della manifestazione finale presso la Cascina Motta di San  Pietro Mosezzo per aver provveduto a gestire gli spazi espositivi.

Articolo di: martedì, 30 agosto 2016, 9:28 p.

Dal Territorio

Amatori Rugby in festa alla Probiotical: “Ora l’obiettivo è la serie A”

Amatori Rugby in festa alla Probiotical: “Ora l’obiettivo è la serie A”
NOVARA - Festa per il rugby novarese quella che si è tenuta mercoledì 24 maggio presso la sede dell’azienda Probiotical a Novara: festa organizzata proprio dal main sponsor della prima squadra dell’Amatori per celebrare il passaggio in serie B. Nella sala conferenze presenti le autorità cittadine tra cui il prefetto Francesco Paolo Castaldo, il sindaco(...)

continua »

Altre notizie

Oltre 4mila persone controllate nell’ultima settimana dai Carabinieri

Oltre 4mila persone controllate nell’ultima settimana dai Carabinieri
NOVARA, Negli ultimi giorni i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni del Novarese dipendenti dalla Compagnia di Novara  hanno attuato una serie di servizi finalizzati al controllo di esercizi pubblici (si sono svolte verifiche a carico di 24 tra bar e sale giochi) e dei vari  luoghi di aggregazione giovanile. Particolare attenzione è stata dedicata(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Alla Pro loco di Arona 100mila euro all’anno

Alla Pro loco di Arona 100mila euro all’anno
ARONA - La Pro loco e il Comune di Arona nei giorni scorsi hanno firmato una convenzione annuale che prevede un contributo di 100mila euro per una città a vocazione turistica. Un contributo comunale che copre per metà le spese, mentre per la restante parte verranno cercati tra sponsor, bandi, tesseramenti e contributi tra i commercianti e gli associati Ascom. Sono tante le(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top