Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 18 agosto 2017
 
 
Articolo di: martedì, 30 agosto 2016, 9:28 p.

Visita ai campi varietali di riso, 29a edizione

Importante appuntamento del settore agricolo novarese

NOVARA - Continuando una tradizione che si avvicina ormai ai trent’anni il Settore Agricoltura di Novara, da quest’anno rientrato a far parte della Direzione Agricoltura della Regione Piemonte, in collaborazione con l’Ente Nazionale Risi di Novara ha organizzato come di consueto le prove  dimostrative di varietà risicole, realizzate presso aziende agricole qualificate del nostro territorio. La presentazione si terrà giovedì 1 settembre con il seguente programma: alle 15 la visita al campo vetrina dell'Azienda Ilario e Silvio Pieropan a San Pietro Mosezzo per poi passare a quello della Cascina Motta (Azienda Battioli Paola Società Agricola, sempre nel territorio comunale di San Pietro Mosezzo); sempre a Cascina Motta alle 17 si svolgerà l'incontro tra le Istituzioni e gli operatori del settore sulle problematiche attinenti la risicoltura; interverranno l’assessore regionale all’Agricoltura Giorgio Ferrero, il presidente della Provincia di Novara Matteo Besozzi, il presidente dell’Ente Nazionale Risi Paolo Carrà, la Fondazione Agraria Novarese, i rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali di Categoria, dell’Ordine dei dottori Agronomi e Forestali di Novara e Vco e del Collegio dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati della provincia di Novara. Al termine la tradizionale risottata accompagnata dal vino del territorio. 
Scopo dell’iniziativa è di contribuire a promuovere la coltivazione e la commercializzazione del riso, presentando varietà sia a profilo Japonica sia Indica, convenzionali oppure precoci (nella strategia del controllo del riso crodo) così come risi a Tecnologia Clearfield®; nella costante ricerca delle varietà maggiormente adatte alle tipicità della pianura padana, resistenti alle fitopatie, di elevata produttività ed apprezzate dai consumatori.
Quest’anno a fianco delle varietà di riso verrà presentata una prova di coltivazione di varietà di soia potenzialmente adatte al terreno di risaia; una nuova opportunità in grado di costituire un’alternativa al riso nell’ambito dei piani di rotazione colturale delle nostre aziende.
Nel corso della visita verranno presentati i dati colturali delle singole varietà, ed i tecnici dell’Ente Nazionale Risi, del Settore Agricoltura e delle ditte sementiere saranno a disposizione per illustrare le parcelle e confrontarsi con gli agricoltori.
L’incontro con le autorità ed i referenti politici del territorio chiuderà come sempre l’iniziativa, e sarà l’occasione fare il punto sulla situazione del comparto nonché per dare voce e rilievo alle esigenze ed alle problematiche del comparto.
La 29^ visita guidata è stata resa possibile grazie al personale tecnico ed amministrativo del  Settore Agricoltura e al contributo delle Organizzazioni Sindacali Agricole Novaresi (Coldiretti, Confederazione Italiana Agricoltori e Confagricoltura), della Fondazione Agraria Novarese,  dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali delle province di Novara e del V.C.O., del Collegio dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati della provincia di Novara, grazie ai quali è anche stato 
possibile organizzare la preparazione degli assaggi di riso (risottata), di gorgonzola ed il brindisi con vini delle colline novaresi. Gli organizzatori ringraziano anche l’ANGA Novara, i giovani agricoltori di tutte le altre organizzazioni e gli sponsor della manifestazione finale presso la Cascina Motta di San  Pietro Mosezzo per aver provveduto a gestire gli spazi espositivi.

Articolo di: martedì, 30 agosto 2016, 9:28 p.

Dal Territorio

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio
Il Novara Calcio comunica che la gara amichevole in programma domani, sabato 19 agosto, allo stadio Piola contro la Giana Erminio è stata annullata. Gli Azzurri sosterranno così una seduta di allenamento che si aggiungerà a quella della mattina, già in programma. Intanto arrivano due convocazioni importanti per altrettanti calciatori azzurri. La Federazione(...)

continua »

Altre notizie

Va dalla ex in cascina ed esplode colpi di arma da fuoco, arrestato

Va dalla ex in cascina ed esplode colpi di arma da fuoco, arrestato
BORGOLAVEZZARO, Alle 21,30 circa di giovedì 17 agosto, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Novara, coadiuvati dai colleghi della Stazione di Trecate, sono intervenuti a Borgolavezzaro, località Cascina Dionigi, dove erano stati segnalati al numero di pronto intervento 112 alcuni colpi di arma da fuoco. Giunti sul posto i militari hanno accertato che M.F.M., 34enne,(...)

continua »

Altre notizie

Al via la Festa dell'Uva fragola

Al via la Festa dell'Uva fragola
SUNO - È iniziata ieri  e si concluderà il 26 agoato  la  36a edizione della Festa dell'Uva fragola, organizzata dalla Pro Mottoscarone. La tradizionale manifestazione si svolge come di consueto  all’interno di palatenda con entrata libera. Tutte le sere dalle 20 alle 24 servizio ristorante con specialità locali e musica dal vivo: questa sera(...)

continua »

Altre notizie

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco
Si consolida il legame tra Ente di gestione delle aree protette della Valle Sesia e il Parco Nazionale  della Val Grande, per la gestione condivisa del Sesia-Val Grande Geopark.  Il progetto del Geoparco è stato promosso dall'associazione geoturistica "Supervulcano Valsesia" onlus e dal Parco Nazionale Val Grande, ai quali dal 2016 si è aggiunto l'Ente di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top