Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 21 novembre 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 15 settembre 2016, 9:34 m.

Vini Ghemme e Valli Ossolane alla 50a Douja d’Or di Asti

Successo per la degustazione organizzata dalle Camere di Commercio di Novara e Vco

Si è svolta martedì 13 settembre nella cornice del prestigioso Palazzo degli Ottolenghi ad Asti la degustazione organizzata dalle Camere di Commercio di Novara e del Verbano Cusio Ossola, in collaborazione con il Consorzio Tutela Nebbioli Alto Piemonte, nell’ambito della 50a “Douja d’Or”, il Salone Nazionale di Vini Selezionati in svolgimento da venerdì 9 a domenica 18 settembre.

A fare gli onori di casa è stato Renato Erminio Goria, presidente della Camera di Commercio di Asti. È seguito il saluto di Cesare Goggio, presidente della Camera di Commercio del Vco: «È con piacere che siamo qui, nella terra del vino, per presentare le tipicità enogastronomiche del nostro territorio, un territorio che, oltre a prodotti di qualità, è in grado di offrire proposte turistiche particolarmente valide e belle, dai laghi, alle montagne, alla famosa cascata del Toce, veri e proprio gioielli naturalistici».

Ha quindi preso la parola  Paolo Rovellotti, consigliere e componente di Giunta della Camera di Commercio di Novara: «Cinquant’anni di Douja d’Or rappresentano per noi cinquant’anni di impegno: negli ultimi anni abbiamo sempre partecipato alla manifestazione per far conoscere i prodotti tipici del Novarese, dal salame della douja al gorgonzola d.o.p. e ai biscotti di Novara, abbinati al vino, che rimane chiaramente il protagonista di questi eventi. Per questa edizione storica proponiamo in degustazione il vino Ghemme, in vista del ventennale del riconoscimento della d.o.c.g., che verrà celebrato nel 2017 – ha aggiunto Rovellotti – E per dare risalto alle potenzialità del territorio ci presentiamo insieme al Verbano-Cusio-Ossola, che celebra anch’esso un anniversario importante, avendo raggiunto i cinque anni della d.o.c. Valli Ossolane».         

Quattro i vini proposti in degustazione, due Valli Ossolane d.o.c. e due Ghemme d.o.c.g., oltre ad una grappa di Prünent, magistralmente presentati dal sommelier Paolo Ferraro.  Ad introdurre le due d.o.c. il produttore ossolano Matteo Garrone, mentre i vini Ghemme sono stati selezionati tra le aziende vincitrici di trofeo e diploma di merito del Concorso Enologico “Calice d’Oro dell’Alto Piemonte 2015”.

I partecipanti, circa una sessantina, hanno molto apprezzato i vini in degustazione e gli abbinamenti con i prodotti tipici, a partire dai salumi brisaula della Val d’Ossola, fidighin, salam d’la douja, per continuare con i formaggi gorgonzola d.o.p., spress di capra e ossolano riserva accompagnati da miele, composte e pane nero di Coimo e concludendo in dolcezza con i biscotti di Novara.

Articolo di: giovedì, 15 settembre 2016, 9:34 m.

Dal Territorio

Il Novara cede al Bari

Il Novara cede al Bari
NOVARA - BARI 1-2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Mantovani, Del Fabro, Dickmann,Moscati, Orlandi, Sciaudone (11’ st Chajia), Calderoni, Macheda (20’ st Maniero), Da Cruz (26’ st Di Mariano).  All.:  Corini.   BARI:  Micai, Anderson, Gyömbér, Tonucci, Fiamozzi, Petriccione, Basha (25’ st(...)

continua »

Altre notizie

Lunga attesa al Dea, donna dà in escandescenze e blocca le ambulanze

 Lunga attesa al Dea, donna dà in escandescenze e blocca le ambulanze
NOVARA, Non accetta di aspettare il suo turno in Pronto soccorso e così inizia con il dare in escandescenze. È successo sabato sera al Dea di Novara.  Protagonista dell'episodio, che ha visto il necessario intervento della Polizia, Paola Labella, già al centro di analoghi episodi in centro città, tra cui l'aggressione in piazza Gramsci ad alcuni ragazzi(...)

continua »

Altre notizie

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate
GALLIATE - Galliate come Brescello. Sta per arrivare a Galliate una “full immersion” nelle atmosfere di Don Camillo e Peppone. E’ in allestimento proprio in questi giorni, a cura della Pro loco, una mostra itinerante, a carattere antologico, all'insegna del "Mondo piccolo" con i personaggi che hanno reso immortale l’autore Giovannino Guareschi. La mostra(...)

continua »

Altre notizie

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto
La discarica di Barengo chiuderà nel 2018, è l’unico impianto sul territorio del Novarese per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati e urge trovare un altro impianto dove conferire circa 58.000 tonnellate all’anno. Tre le soluzioni possibili. Il bando di gara si chiude con un vincitore oppure il progetto di un sopralzo. In alternativa prende piede(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top