Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 30 maggio 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 05 settembre 2011, 2:39 p.

Venerdì Santo in trasferta ad Ancona

Interpreti della Passione da Romagnano al Congresso eucaristico nazionale

ROMAGNANO SESIA - Trasferta ad Ancona di cinque interpreti del Venerdì Santo di Romagnano che, nell’occasione del 25° Congresso Eucaristico nazionale, saranno tra gli interpreti della Via Crucis figurata che sarà rappresentata domani, martedì 6 settembre, e trasmesso in diretta alle ore 20 su Tv 2000. Massimo Moia, interprete del Gesù nel Venerdì Santo romagnanese, è stato scelto per  rivestire il ruolo di Gesù Cristo nella Via Crucis. Con Moia, definito ormai il Gesù nazionale, ci saranno anche altri quattro attori del Venerdì Santo tuttavia impegnati come riserva a fronte di possibili emergenze: Alberto Peroni (Ponzio Pilato), Andrea Sola (Barabba), Maria Grazia Tinelli e Sandra Sillani a interpretare il ruolo di due pie donne.

Oltre a questi attori ci sarà anche il “Giuda” romagnanese: Paolo Gagliardini sarà aiuto della regista Anna Maria Ponzellini che ha selezionato i vari attori tra le varie località d’Italia impegnate nella promozione delle tradizionali sacre rappresentazioni della Passione.

Altri attori provengono da varie località d’Italia. L’iniziativa di Ancona è frutto della collaborazione tra Ufficio Cultura della Cei ed Europassione per l’Italia (costituito da 24 località) finalizzata alla tutela e promozione del patrimonio culturale e religioso, attraverso la consulenza di don Silvio Barbaglia, rappresentante della Cei per la Diocesi di Novara, e di Claudio Berardi, dell’Università Cattolica di Milano. 

Angelo Moia, presidente del Comitato: «Siamo orgogliosi per i cinque attori romagnanesi selezionati per l’evento legato al Congresso Eucaristico nazionale». Soddisfatto anche Giuseppe Ruga, vicepresidente Europassione per l’Italia: «È una conferma del grande apprezzamento che riscuote il Venerdì Santo di Romagnano, ormai conosciuto e apprezzato in Italia e in Europa». 

Carlo Brugo

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato

Articolo di: lunedì, 05 settembre 2011, 2:39 p.
Articoli correlati Il “Venerdì Santo” di Romagnano patrimonio culturale dell’Unesco (2) Settantenne contromano per 20 chilometri sull'A26 (1) Cinema, una multisala a Romagnano? (1) A Romagnano Sesia nuovo comandante per la Polizia stradale (1) Romagnano, piace lo Sportello d’ascolto del “Curioni” (1) Occasione sprecata per il Romagnano (1) Il passaggio di Garibaldi a Romagnano in una mostra a Villa Caccia (1) Novara Risorgimentale 2012: ecco il ricco programma (1) Battaglia dell’Ariotta e visite al castello (1) Inaugurata all’istituto Omar la mostra fotografica dedicata al Risorgimento (1) Anche un novarese alle finali di Oscar Green 2012 (1) Donna scomparsa la sera del 24, ritrovata in un canale a Natale (1) Romagnano Sesia: lavori in centro, infuriano le polemiche (1) Tangenziale di Romagnano, arrivano buone notizie (1) Camionista aggredisce e tenta di corrompere agenti: denunciato (1) “Brandoni spa”, azienda di famiglia che guarda al futuro (1) Kimberly-Clark: la passione per l eccellenza (1) Lavori a Romagnano, dagli scavi riaffiora un ossario (1) Sequestro di sigarette di contrabbando sulla Voltri-Sempione (1) Commovente ricordo della strage di Linate (1) Nuovo look per il centro storico di Romagnano Sesia (1) Incendio domenica mattina a Romagnano Sesia (1) Giornata Mondiale del Risparmio 2011 (1)

Tags: Passione, Romagnano, Gesù, rievocazioni

Dal Territorio

Alla Pro loco di Arona 100mila euro all’anno

Alla Pro loco di Arona 100mila euro all’anno
ARONA - La Pro loco e il Comune di Arona nei giorni scorsi hanno firmato una convenzione annuale che prevede un contributo di 100mila euro per una città a vocazione turistica. Un contributo comunale che copre per metà le spese, mentre per la restante parte verranno cercati tra sponsor, bandi, tesseramenti e contributi tra i commercianti e gli associati Ascom. Sono tante le(...)

continua »

Altre notizie

«La mia Igor dovrà difendere tanto»

«La mia Igor dovrà difendere tanto»
Giovedì è stata la giornata di Massimo Barbolini e quindi, per scelta dichiarata, la società Igor Volley non ha voluto parlare di mercato anche se ormai i rumors sui movimenti, almeno quelli principali, hanno già fatto il giro del mondo e dei quali se ne attende solo l’ufficializzazione che, ha assicurato il g.m. Enrico Marchioni, arriveranno man mano nei(...)

continua »

Altre notizie

Cannavacciuolo fa il bis con il progetto Bakery

Cannavacciuolo fa il bis con il progetto Bakery
NOVARA - Apre ad inizio giugno a Novara la prima pasticceria di Antonino Cannavacciuolo con vendita al pubblico. Il gruppo gestito dallo chef e dalla moglie Cinzia Primatesta (insieme nella foto) raddoppia con il nuovo progetto “Cannavacciuolo Bakery” che si troverà nei pressi del Parco dell’Allea San Luca, conosciuto anche come Parco dei Bambini. All’interno(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top