Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 28 giugno 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 13 aprile 2017, 10:51 m.

Venerdì Santo di Romagnano, quasi tre secoli di tradizione

259a edizione, attesi seimila spettatori

ROMAGNANO SESIA - Il dramma del Calvario e della Passione di Gesù rivive a Romagnano Sesia, trasformando l’antico e storico borgo in un’altra Gerusalemme. Dal 1730, istituita dalla Confraternita del Santo Enterro, Romagnano Sesia si caratterizza per questa singolare tradizione popolare di grande fascino: il Venerdì Santo, da secoli un unicum del patrimonio culturale novarese che si riallaccia ai Misteri Medioevali. Una sacra rappresentazione itinerante, con 350 attori e tre processioni storiche. Seimila le persone attese per la 259ª edizione. Prevista anche la diretta nazionale su Tv 2000 con collegamenti nella trasmissione “Bel tempo si spera” in onda dalle 7.30 alle 10 questa mattina e domani. «E’ tutto pronto – dice il regista Lorenzo del Boca – C’è grande emozione e il desiderio che gli sforzi di questi mesi possano dare i loro frutti». Paolo Arienta, presidente del comitato Pro Venerdì Santo: «Non ci resta che andare in scena – dice –; saranno quattro giorni intensi». Anche il parroco, don Gianni Remogna, è entusiasta: «Per Romagnano è una tradizione che bisogna portare avanti». Emozionato anche il governatore, Giuseppe Ruga, pronto ad aprire la porta della propria casa in occasione del cerimoniale (domattina in piazza Libertà). 
Il programma
GIOVEDI’ 13 APRILE. Dalle ore 21 QUADRO I cospirazione del Sinedrio e patto con Giuda (piazza Cavour). QUADRO II ultima cena - lavanda dei piedi - istituzione dell'eucarestia (Palazzo Curioni). Dal cenacolo al Getsemani QUADRO III L'orto del Getsemani (Parco della Rimembranza).
VENERDI’ 14 APRILE. Ore 4.30 tradizionale passaggio delle "Tinebre". Ore 5 passaggio dei "Tamburini" della banda. Ore 8 costituzione dei corpi dei Veliti e dei Legionari - consegna dei labari e omaggio al governatore. Ore 9.45 consegna delle chiavi della città al governatore (piazza Libertà). Ore 10.15 trasporto del letto del Cristo morto dalla chiesa della Madonna del Popolo alla chiesa Abbaziale. Ore 11 processione con la Madonna Addolorata. Dalle ore 15 QUADRO IV cospirazione del Sinedrio e patto con Giuda (piazza Cavour). QUADRO V il rinnegamento di Pietro (piazza Cavour). QUADRO VI disperazione e morte di Giuda (Parco Villa Caccia). QUADRO VII Gesù al tribunale di Pilato (piazza Libertà). QUADRO VIII Gesù al tribunale di Erode (piazza Libertà). QUADRO IX Gesù ritorna al tribunale di Pilato (piazza Libertà). QUADRO X la flagellazione (piazza Libertà). QUADRO XI la dolorosa andata al Calvario - incontro con le pie donne, il Cireneo (da piazza Libertà al Parco della Rimembranza). La crocifissione (Parco della Rimembranza). Ore 19.30 nella chiesa abbaziale di San Silvano, la solenne azione liturgica del Passio nella adorazione della croce e comunione. Ore 20.15 processione solenne, riposizione del Cristo morto.
SABATO 15 APRILE Dalle ore 21 QUADRO XII il sinedrio delibera di chiedere a Pilato le guardie per il sepolcro (piazza Cavour) QUADRO XIII i sommi sacerdoti si recano da Pilato (piazza Libertà) QUADRO XIV resurrezione di Cristo (Parco della Rimembranza).
DOMENICA 16 APRILE Dalle ore 20.30 QUADRO I ultima cena - lavanda dei piedi - istituzione dell'eucarestia (Palazzo Curioni). Dal cenacolo al Getsemani QUADRO II l'orto del Getsemani (Parco della Rimembranza) QUADRO III tribunale di Anna e Caifas (piazza Cavour) QUADRO IV il rinnegamento di Pietro (piazza Cavour) QUADRO V disperazione e morte di Giuda (Parco Villa Caccia). QUADRO VI Gesù al tribunale di Pilato (piazza Libertà). QUADRO VII Gesù al tribunale di Erode (piazza Libertà). QUADRO VIII Gesù ritorna al tribunale di Pilato (piazza Libertà). QUADRO IX la flagellazione (piazza Libertà). La dolorosa andata al Calvario - incontro con le pie donne, il Cireneo (da piazza Libertà al Parco della Rimembranza) QUADRO X la crocifissione (Parco della Rimembranza) QUADRO XI resurrezione di Cristo (Parco della Rimembranza).

Paolo Usellini

Articolo di: giovedì, 13 aprile 2017, 10:51 m.

Dal Territorio

Novara-Da Costa: siamo ai saluti

Novara-Da Costa: siamo ai saluti
NOVARA - Il Novara Calcio è pronto a salutare il suo capitano. Questa settimana dovrebbe concretizzarsi il passaggio di David Da Costa al Lugano. Un mese fa i primi abboccamenti, con alcune dichiarazioni del procuratore del portiere elvetico, che aveva dichiarato alla Rsi l’apprezzamento del presidente ticinese Renzetti nei confronti del suo assistito. Allora,(...)

continua »

Altre notizie

Donna scippata e ferita ad Arona

Donna scippata e ferita ad Arona
ARONA, Scippo l’altra notte ad Arona, nel Novarese. L’episodio si è registrato in corso Repubblica una ventina di minuti dopo le 4. Un malvivente ha avvicinato all’improvviso una donna, strappandole la borsetta e fuggendo quindi a piedi. La donna, una 38enne residente proprio ad Arona, a seguito dello strappo è caduta a terra, rimediando una serie di(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top