Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 25 febbraio 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 14 febbraio 2011, 7:06 p.

Valle Strona, nuovo pulmino

E' stato acquistato dalla Comunità montana

OMEGNA - Piacevole quanto gradita novità l’entrata in funzione del nuovo mezzo di trasporto per la Valle Strona. Si tratta di un nuovo pulmino di 19 posti Iveco Euro 5 con piattaforma per disabili. Il mezzo di trasporto sostituisce uno dei due mezzi utilizzati per il servizio pubblico che si sdoppia in due corse: una che da Omegna sale fino a Germagno e l’altra che raggiunge Forno, l’ultimo paese abitato. L’acquisto è stato compiuto dall’assessorato ai Servizi Associati della Comunità montana Due laghi, Cusio Mottarone e Valstrona a cui fa capo Carlo Quaretta. «Anche in regime di ristrettezze economiche abbiamo mantenuto l’impegno a favore dei piccoli paesi di montagna, sicuramente più penalizzati rispetto ad altri - ha precisato Quaretta - Il servizio per la Valle Strona è stato attivato nel 1982 e da allora ha sempre funzionato. L’usura dei mezzi di trasporto richiedeva la nostra attenzione e anche questa volta abbiamo risposto affermativamente». La Comunità montana attuale nasce dalle ceneri delle tre precedenti realtà convogliate assieme sotto un’unica direzione presieduta da Paolo Marchesa Grandi. Nell’anno 2010 la maggior parte dell’attività è stata dedicata all’attività amministrativa e di unificazione con la confluenza di tre bilanci in un unico. I trasferimenti dallo Stato sono stati ridotti di 260.442,61 euro e le risorse regionali hanno subito un aumento di soli 53.000 euro. «Malgrado questo l’Amministrazione ha provveduto al mantenimento dei servizi rivolti alla popolazione e ai Comuni tagliando quasi completamente i contributi a fondo perduto - ha aggiunto Marchesa Grandi -Tanti i progetti e le iniziative portate avanti dall’ente montano, alcune delle quali già avviate dai predecessori. Siamo molto attenti alle popolazioni delle nostre realtà e ci impegneremo a garantire il più possibile i servizi ad essi dedicati», ha concluso il presidente Marchesa Grandi.

Luisa Paonessa

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato

Articolo di: lunedì, 14 febbraio 2011, 7:06 p.
Articoli correlati Una stazione di lavaggio per il trasporto chimico europeo a Novara (1) Sun, verso una nuova sede-cittadella (1) Fino a fine settembre collegamenti “turistici” sulle tratte di Vco Trasporti (1) Nuovi divieti di circolazione per l’autotrasporto merci (1) Bollino blu: la Regione ha tolto l’obbligo di verifica per i veicoli Euro 3, 4 e 5 (1) La joint venture tra Trenitalia e Veolia Transport (1) Progetto di partnership Sun-Atm (1) La Provincia di Novara premiata con la Conca di Leonardo (1) Come intervenire in caso di ostruzione delle vie aeree nei bambini (1) Muore a 60 anni sul campo da golf (1) Stop ai mutui, protesta unitaria dei sindaci di Verbania, Domodossola e Omegna (1) Anche a Omegna il Punto di ascolto della Consigliera di Parità (1) Sul bus telecamere antivandalo e schermi tv (1) Fratel Claudio e il sole: binomio vincente (1) Sciopero nazionale, possibili disagi per chi viaggia (1) Le richieste degli autotrasportatori al Governo nell’assemblea della Cna (1) «Malpensa hub intercontinentale? Una vera opportunità per Novara» (1) Anche a Novara la Settimana europea della mobilità sostenibile (1) Sciopero nazionale del trasporto pubblico: così a Novara (1) Nuovi autobus in servizio a Novara (1) Pendolari dell’Autostradale sul piede di guerra (1) Segnali di ripresa per l’intermodalità (1) Sarà ridotto il capitale della Sun (1) Lunedì 28 maggio sciopero regionale dei trasporti (1) Pendolari novaresi e biellesi “in guerra” per un treno privè (1) Probabili disservizi nella sanità, scuola e poste (1) Treno “vietato” ai novaresi: incontro con l’assessore regionale (1) Sempione, deraglia un altro treno (1) Riunito il Tavolo provinciale per l’Economia transfrontaliera (1) Prosegue il progetto “Cura” a Domodossola, Omegna e Verbania (1) Prosegue il progetto “Cura” a Domodossola, Omegna e Verbania (1) Nuovo liceo musicale a Omegna (1) Agrano, “duello” per difendere il territorio (1) Internet gratuito, Omegna sempre più Wi Fi (1) Allo studio un Punto nascite unico per il Vco a Domo (1) «A Roma a riconsegnare le chiavi» (1) Il 3 agosto aprono le prevendite delle amichevoli dell’Omegna (1) A Domodossola e Omegna torna lo “Svuotacantine” (1) Studenti novaresi e del Vco al Parlamento europeo a Strasburgo (1) Menù risorgimentali a Caltignaga e Omegna (1) Per Lo Bianco portabandiera (1) Lagostina e Provincia Vco vicini per il futuro della azienda (1) Lo "Svuotacantine" torna nel Vco (1) Omegna: 30 giorni di grandi eventi sportivi (1) Storie del Giro d’Italia nel Vco, appuntamento a Ornavasso il 30 aprile (1) Vivi il rally con noi: in pista sul lungolago per una domenica senza barriere (1) La mostra “Tau” fa tappa alla chiesa di S. Croce a Bagnella di Omegna (1) Va su un sito porno, e finisce nel mirino di finti poliziotti-estortori (1) Omegna, «stagione teatrale nonostante i tagli» (1) Omegna: conto alla rovescia per la Coppa Italia (1) Paffoni in finale di Coppa Italia (1) Conclusi all’Enaip Omegna due corsi finanziati dalla Provincia del Vco (1) Omegna strepitosa: vince la Coppa Italia! (1) 25 novembre 2011: “Pari o Dis-pari?” (1) Assistenza famigliare: i Centri per l’Impiego del Vco punti d’incontro tra offerta e domanda (1) Il campo boe agita le acque del lago d’Orta (1) Liceo musicale di Omegna: anno scolastico al via con 18 alunni (1) Al via “Cinenarrando” dal 17 ottobre in biblioteca (1) C’era una volTa “Tulìn tulòn”, il gioco dei bambini omegnesi (1) Filo diretto con il Comune di Omegna, c’è il totem (1) Tre compleanni speciali nel Novarese e nel Vco (1)

Tags: Omegna, Valle Strona, pullmino, trasporti, Comunità montana

Dal Territorio

Distrutto dalle fiamme il punto ristoro del Lake World park a Oleggio Castello

Distrutto dalle fiamme il punto ristoro del Lake World park a Oleggio Castello
OLEGGIO CASTELLO, Un incendio ha interamente devastato, nella mattinata di oggi – sabato 25 febbraio – un bar punto ristoro in località Laghetti di San Carlo a Oleggio Castello, nel Novarese (le prime informazioni parlavano di una struttura tra Arona e Paruzzaro). A essere interessata dalle fiamme una struttura per la ristorazione all’interno del “Lake world(...)

continua »

Altre notizie

Orlandi: «Testa solo allo Spezia»

Orlandi: «Testa solo allo Spezia»
NOVARA - A 32 anni è sbarcato per la prima volta da calciatore in Italia. A dispetto delle sue origini “italianissime”, come tiene a sottolineare.  Andrea Orlandi è nato a Barcellona, ma sente il cuore diviso a metà: «Sono nato in Spagna, ho vissuto sempre lì e mia moglie è spagnola - rivela - Ma i miei genitori sono italiani e(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese
Oltre 400 chilometri quadrati di terreno tra Piemonte e Lombardia, nelle province di Novara, Vercelli, Varese e Biella. Da Castelletto Ticino a Borgomanero, sino a Gattinara e Sizzano: è su questa larga porzione di Nord Italia - denominata nel suo complesso “Cascina Alberto” - che il colosso petrolifero Shell eserciterà nel prossimo futuro il permesso di ricerca di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top