Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 21 gennaio 2018
 
 
Articolo di: venerdì, 08 luglio 2016, 11:48 m.

Uniti nella Convenzione Collinare Novarese

Presentata ufficialmente la polizia locale di Cavaglietto, Cressa, Momo e Vaprio

VAPRIO D'AGOGNA - Domenica 3 luglio il prefetto Francesco Paolo Castaldo è stato in visita a Vaprio in occasione di una mattinata densa di appuntamenti. In primis l’apertura ai cittadini del palazzo comunale dopo la ristrutturazione voluta dall’Amministrazione in carica. «Con l’intervento effettuato - spiega il sindaco, Guido Botticelli - si potranno utilizzare anche i locali siti al secondo piano, con ampliamento e miglior dislocazione di tutti gli uffici». Di seguito è stato presentato il gruppo di volontari della Protezione civile costituitosi recentemente a Vaprio e forte già di 15 componenti. Infine la presentazione della Polizia Locale “Convenzione Collinare Novarese” costituita tra i Comuni di Cavaglietto, Cressa, Momo e Vaprio dove è ubicata la sede del Corpo composto da 5 effettivi dei quali è comandante Massimo Rossari. Con il Prefetto, intervenuto per sottolineare l’importanza delle convenzioni tra comuni delle quali è convinto promotore, erano presenti i sindaci dei comuni in convenzione: Laura Lanaro (Cavaglietto), Gino Tacca (Cressa), Michela Leone (Momo) e Guido Botticelli (Vaprio) con i rappresentanti delle rispettive Amministrazioni. C’era anche il neo sindaco di Suno Riccardo Giuliani. Tutti hanno confermato l’intenzione di proseguire e di incrementare la collaborazione tra Comuni limitrofi. Durante l’incontro sono stati ricordati gruppi di volontariato operanti a Vaprio, in particolare i Volontari della Biblioteca, che hanno dato nuova vita ai numerosi libri riclassificandoli e collocandoli nella più funzionale e ampia sede nell’edificio scolastico. Quelli dell’Associazione Pro Vaprio, da anni impegnati a mantenere viva la tradizione locale di festeggiamenti, spettacoli, eventi sportivi e culturali (ultimo, in ordine di tempo, la serata intitolata Le Risaiole – Storie di Altri tempi, nella quale il coro di Vaprio, Le Voci Colorate, ha proposto un bel repertorio di tipici canti delle Mondine). Senza scordare altri volontari e le precedenti Amministrazioni. Segnalati e premiati con pergamena Lorenza Albergante e Ferdinando Melis, in forza al Comune di Vaprio come Socialmente Utili, per il fattivo contributo dato al rinnovamento del palazzo municipale. La mattinata, che ha visto la presenza di numerosi cittadini e rappresentanti delle attività locali, ha avuto il suo atto conclusivo nella benedizione impartita dal parroco don Dismas Harabarishize.Paolo Usellini

Articolo di: venerdì, 08 luglio 2016, 11:48 m.

Dal Territorio

I sentieri del vino Boca e l’Unesco

I sentieri del vino Boca e l’Unesco
Una cartina per favorire la conoscenza a livello internazionale di un territorio storico del Novarese e i suoi vini preziosi. Dalla collaborazione tra Il Club per l’Unesco Terre del Boca e i produttori del Boca doc è nata “I sentieri del vino. Percorsi tra i vigneti del Boca doc”. La cartina,  è stata presentata ufficialmente prima di Natale nella(...)

continua »

Altre notizie

Il Novara torna a vincere al “Piola”!

Il Novara torna a vincere al “Piola”!
NOVARA – CARPI 1 - 0       NOVARA : Montipò, Dickmann, Golubovic, Mantovani, Calderoni, Sciaudone, Rolando (22’ st Orlandi), Moscati, Macheda, Maniero (38’ st Sansone), Di Mariano (30’ st Maracchi).  All.:  Corini CARPI :  Colombi, Capela (16’ st Belloni), Brosco, Ligi,(...)

continua »

Altre notizie

Marano Ticino: incidente tra due autovetture

Marano Ticino: incidente tra due autovetture
MARANO, Serie di incidenti stradali nelle ultime ore sulle strade del Novarese. A Marano Ticino, lungo la ss 32, al km. 19,450, due autovetture, una Ford Fiesta, guidata da un 23enne di Novara, e una Citroen C3, alla cui guida c'era un 39enne di Marano, sono entrate in collisione. Il conducente della Fiesta è stato condotto al Pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Novara dal(...)

continua »

Altre notizie

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto
NOVARA - Martedì prossimo verrà inaugurata al Broletto “Sguardi sui ragazzi harraga”, la mostra fotografica che racconta del progetto pilota, partito da Palemo, di accoglienza e, soprattutto d‘inserimento lavorativo e abitativo, dei giovani migranti che giungono in Italia soli. L’iniziativa è curata dal Ciai (Centro Italiano aiuti(...)

continua »

Altre notizie

^ Top