Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 21 febbraio 2018
 
 
Articolo di: giovedì, 29 dicembre 2011, 11:18 m.

Una Golf contromano e una Nissan le auto coinvolte nell’incidente mortale sulla A26

Lo schianto ha provocato la morte dei due conducenti di 31 e 40 anni

MEINA – Una Volkswagen Golf, alla cui guida c’era il verbanese Claudio Bianco, 31 anni e una Nissan Qashqai, guidata Marco Borgonovi, 40enne originario di Gemonio, in provincia di Varese sono le due auto coinvolte nel terribile incidente avvenuto intorno alle 19,30 di martedì lungo l’autostrada A26 Voltri-Sempione sotto la galleria ‘Castellaccio’, tra gli svincoli di Meina e Brovello Carpugnino, in direzione di Gravellona Toce. Il sinistro, avvenuto a cavallo tra le province di Novara e Verbania, ha visto lo scontro frontale tra due auto. Al lavoro di ricostruire cause e dinamica del terribile incidente la Polizia stradale di Romagnano Sesia, competente per territorio. Quello che è certo è che una delle due vetture, a quanto pare la Golf, da oltre 15 chilometri stava viaggiando contromano lungo l’arteria autostradale: l’altra vettura se l’è trovata improvvisamente davanti. Gli agenti della Stradale erano già sulle tracce del veicolo che viaggava contromano, segnalato per il suo errato procedere già da molti automobilisti in transito. Sul posto, oltre agli agenti, il personale del tronco di Genova della A26, i Vigili del fuoco di Arona, Stresa e Verbania e il 118. L’autostrada ha dovuto essere chiusa in direzione nord almeno sino alle 23. È stata riaperta al traffico dopo la rimozione dei rottami dei due mezzi, letteralmente polverizzati. Il corpo del verbanese è stato estratto con difficoltà dalle lamiere solo qualche minuto prima delle 21,30. Intanto la Procura di Verbania ha aperto un’inchiesta sull’incidente e disposto l’autopsia sui corpi. Si vuole capire perché il giovane di Verbania, che sembra stesse viaggiando intorno ai 100 chilometri all’ora, abbia imboccato contromano l’autostrada e come abbia potuto non accorgersi immediatamente dell’errore.

Monica Curino

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicol lunedì, giovedì e sabato

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

auto 2 golf.JPG

Articolo di: giovedì, 29 dicembre 2011, 11:18 m.
Articoli correlati Tragico incidente sulla A26 (4) Motociclista muore in uno schianto a Meina (2) Promozione del Vergante con un cartello turistico in A26 (2) Incidente sulla provinciale 4: vittima un 27enne ucraino (1) Schianto nella notte in viale Europa: muore 29enne novarese (1) L'ultimo saluto a Dario giovedì pomeriggio (1) E' un artigiano di Arona la vittima dell'incidente sul lavoro a Suno (1) Dopo lo scontro don Marcello Vandoni ricoverato in Rianimazione (1) Ferite di media gravità per un motociclista a Varallo Pombia (1) Scontro nel lago Maggiore: recuperato il motoscafo (1) Un ferito in un incidente stradale sulla tangenziale (1) Giovanissima costretta a prostituirsi a Perugia, ora in salvo a Novara (1) Muore nella notte operaio 33enne (1) Due incidenti stradali lungo la 32 (1) Scontro tra auto tra Omegna e Pettenasco: muore 15enne (1) Cordoglio in tutto il Vco per la morte della studentessa di 17 anni, deceduta in un incidente stradale (1) Ghemmese muore in un incidente in Valsessera (1) Centauro esce di strada nella zona di Caltignaga (1) Incidente a Dormelletto: auto contro moto (1) Ferite di media gravità per un centauro a Veveri (1) Tragico schianto nel Milanese: muore operatrice sanitaria di Trecate (1) Auto esce di strada in tangenziale (1) Ultimo saluto, venerdì 2 settembre, a Pernate, al pensionato morto sull'A4 (1) Incidente sul lavoro a Borgo Ticino (1) Trecate. Incidente alla rotonda del Celebrità, un ferito lieve (1) Incidente a Vizzola Ticino: muore 37enne di Bellinzago (1) Finisce in un fosso: tratta in salvo dai pompieri (1) Ferita donna di 101 anni (1) Ucciso dalla motosega (1) Auto cade nel canale (1) Fara: tragica fine di un centauro all ingresso del paese (1) Mortale lungo l'A4 questa mattina (1) Sull'A26 camionista alla guida senza patente (1) Meina, anziano cade nel lago e muore (1) Anche per quest’estate un “Lago Sicuro” (1) Balneabilità, acque di Meina sul podio (1) Condanna a 10 anni in Appello per il delitto di Ghevio (1) Ferito centauro in un incidente a Momo (1) Scontro tra jeep e autocarro a Paruzzaro (1) Ferite di media gravità per uno scooterista investito a Trecate (1) Due incidenti, mercoledì pomeriggio, ad Arona e Momo (1) Incidente in tangenziale: auto entra in un'area di servizio (1) Razzia di ogni genere in una sola notte (1) Bimbo di 8 anni investito a Borgomanero: gravissimo (1) Pensionato muore al volante a seguito di un malore (1) Incidente stradale a Borgolavezzaro questa mattina (1) Borgo Ticino: ciclista investito da un'auto (1) Castelletto Ticino, motociclista finisce in un fosso (1) Tangenziale riaperta dopo l'incidente delle 8 (1)

Tags: Meina, A26, Carpugnino, incidente

Dal Territorio

Ubriaco, semina il panico sulla statale del Sempione

Ubriaco, semina il panico sulla statale del Sempione
CASTELLETTO, Ha cercato di bloccare diversi automobilisti lungo la strada statale del Sempione, nella zona tra Castelletto Ticino e Arona, nel Novarese, con una lunga serie di manovre particolarmente azzardate a bordo della sua Alfa Romeo 147. Il tutto sino a quando una pattuglia della Polizia stradale di Borgomanero, allertata da un automobilista che aveva avuto a che fare con(...)

continua »

Altre notizie

Volley la Igor conquista la Coppa Italia

Volley la Igor conquista la Coppa Italia
Grande Igor Volley a Bologna. Contro Conegliano conquista la Coppa Italia imponendosi per 3 a 1. Dopo la Supercoppa italiana arriva anche il secondo sigillo per le novaresi. Sul Corriere di Novara di lunedì 19 febbraio cronaca e commenti del trionfo azzurro.  Foto www.agilvolley.com 

continua »

Altre notizie

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto
NOVARA - Ultimo appuntamento del cartellone Opera e Balletto per la stagione 2017/2018 del Teatro Coccia di Novara.  Venerdì 23 febbraio alle 20.30 e domenica 25 alle 16 andrà in scena "Nabucco" di Giuseppe Verdi, opera prodotta da Fondazione Teatro Coccia.   L’opera è diretta dal maestro Gianna Fratta (nella foto). Regia, scene, costumi e luci sono(...)

continua »

Altre notizie

Il territorio ribadisce il no a Shell

Il territorio ribadisce il no a Shell
«In questa fase solo “ascolto” del terreno, nessuna attività perforativa sul territorio; un contributo importante alla ricerca scientifica (possibili collaborazioni con Università); impatto ambientale pressoché nullo grazie a tecnologie all’avanguardia. E ancora: non più di 3-4 mesi, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni per(...)

continua »

Altre notizie

^ Top