Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 28 giugno 2017
 
 
Articolo di: domenica, 18 dicembre 2016, 10:39 m.

Un libro per ricordare Ennio Miola

Realizzato in 500 copie e in distribuzione alla parrocchia di S. Francesco

NOVARA, Un libro che, in 65 pagine ricche di aneddoti e racconti, ha l’obiettivo di ricordare ai tanti che l’hanno conosciuto, ma soprattutto a quei pochi che non lo conoscevano, Ennio Miola, il volontario scomparso a 67 anni lo scorso luglio e impegnato in numerosissime realtà del bene della nostra città. Titolo del volumetto, “Ennio Miola: gigante della solidarietà”. Un titolo quanto mai azzeccato per una persona che era sempre a disposizione per tutti e, soprattutto, per chi viveva in difficoltà, per i meno fortunati. Un uomo che non si fermava dinanzi ad alcun ostacolo e trovava sempre una soluzione, qualcosa, per dare una mano a chi viveva in una situazione di difficoltà. Un volontario con la V maiuscola e la cui mancanza è molto sentita nel volontariato novarese. Miola sapeva portare tutti dalla sua parte; e questo accadeva proprio quando parlava di qualche progetto, di qualche iniziativa, per andare a sostenere gli ultimi, i più deboli, le persone in difficoltà. Il suo entusiasmo, la sua fiducia, conquistavano tutti, rendendo semplici anche le cose più difficili.

Ora il Centro di Solidarietà San Francesco alla Rizzottaglia, che tanti anni fa lo vide tra i fondatori, ha realizzato un libretto che racconta Ennio. Nelle 65 pagine testimonianze di chi ha lavorato con lui, di chi l’ha conosciuto nelle sue opere di bene, ma anche foto che raccontano il Gigante della Solidarietà novarese. Il libretto si è potuto realizzare grazie alla Vetreria Azzimonti Paolino. E’ in distribuzione alla parrocchia di San Francesco a Novara. Chi lo volesse, è sufficiente che si rivolga in parrocchia. E' stato stampato in 500 copie. Il volume sarà consegnato anche al sindaco Alessandro Canelli.

mo.c.

Articolo di: domenica, 18 dicembre 2016, 10:39 m.

Dal Territorio

Novara-Da Costa: siamo ai saluti

Novara-Da Costa: siamo ai saluti
NOVARA - Il Novara Calcio è pronto a salutare il suo capitano. Questa settimana dovrebbe concretizzarsi il passaggio di David Da Costa al Lugano. Un mese fa i primi abboccamenti, con alcune dichiarazioni del procuratore del portiere elvetico, che aveva dichiarato alla Rsi l’apprezzamento del presidente ticinese Renzetti nei confronti del suo assistito. Allora,(...)

continua »

Altre notizie

Donna scippata e ferita ad Arona

Donna scippata e ferita ad Arona
ARONA, Scippo l’altra notte ad Arona, nel Novarese. L’episodio si è registrato in corso Repubblica una ventina di minuti dopo le 4. Un malvivente ha avvicinato all’improvviso una donna, strappandole la borsetta e fuggendo quindi a piedi. La donna, una 38enne residente proprio ad Arona, a seguito dello strappo è caduta a terra, rimediando una serie di(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top