Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 21 febbraio 2017
 
 
Articolo di: domenica, 18 dicembre 2016, 10:39 m.

Un libro per ricordare Ennio Miola

Realizzato in 500 copie e in distribuzione alla parrocchia di S. Francesco

NOVARA, Un libro che, in 65 pagine ricche di aneddoti e racconti, ha l’obiettivo di ricordare ai tanti che l’hanno conosciuto, ma soprattutto a quei pochi che non lo conoscevano, Ennio Miola, il volontario scomparso a 67 anni lo scorso luglio e impegnato in numerosissime realtà del bene della nostra città. Titolo del volumetto, “Ennio Miola: gigante della solidarietà”. Un titolo quanto mai azzeccato per una persona che era sempre a disposizione per tutti e, soprattutto, per chi viveva in difficoltà, per i meno fortunati. Un uomo che non si fermava dinanzi ad alcun ostacolo e trovava sempre una soluzione, qualcosa, per dare una mano a chi viveva in una situazione di difficoltà. Un volontario con la V maiuscola e la cui mancanza è molto sentita nel volontariato novarese. Miola sapeva portare tutti dalla sua parte; e questo accadeva proprio quando parlava di qualche progetto, di qualche iniziativa, per andare a sostenere gli ultimi, i più deboli, le persone in difficoltà. Il suo entusiasmo, la sua fiducia, conquistavano tutti, rendendo semplici anche le cose più difficili.

Ora il Centro di Solidarietà San Francesco alla Rizzottaglia, che tanti anni fa lo vide tra i fondatori, ha realizzato un libretto che racconta Ennio. Nelle 65 pagine testimonianze di chi ha lavorato con lui, di chi l’ha conosciuto nelle sue opere di bene, ma anche foto che raccontano il Gigante della Solidarietà novarese. Il libretto si è potuto realizzare grazie alla Vetreria Azzimonti Paolino. E’ in distribuzione alla parrocchia di San Francesco a Novara. Chi lo volesse, è sufficiente che si rivolga in parrocchia. E' stato stampato in 500 copie. Il volume sarà consegnato anche al sindaco Alessandro Canelli.

mo.c.

Articolo di: domenica, 18 dicembre 2016, 10:39 m.

Dal Territorio

Il Novara Calcio ha trovato l’equilibrio

Il Novara Calcio ha trovato l’equilibrio
NOVARA - E adesso non parlate di play off. Anche se la classifica del Novara, ad oggi, direbbe il contrario, con tre punti di distanza da quel fatidico ottavo posto, attualmente occupato dall’Entella, e ben sei lunghezze di vantaggio sulla zona rischio. C’è ancora tanta strada da pedalare, come si dice in gergo ciclistico, e per gli uomini di Boscaglia(...)

continua »

Altre notizie

Accusato di aver preso a mazzate un conoscente: chiesti 6 anni

Accusato di aver preso a mazzate un conoscente: chiesti 6 anni
NOVARA, Sei anni di reclusione. E’ la condanna chiesta dal pm oggi pomeriggio, martedì 21 febbraio – in Tribunale a Novara – nei confronti di Mario Gjoni, uno dei tre albanesi (gli altri due, Piter e Mark Gjoni, zio e nipote tra loro, hanno patteggiato negli scorsi mesi) accusati dell’aggressione al connazionale Elton Shano, 37 anni, colpito a mazzate(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese
Oltre 400 chilometri quadrati di terreno tra Piemonte e Lombardia, nelle province di Novara, Vercelli, Varese e Biella. Da Castelletto Ticino a Borgomanero, sino a Gattinara e Sizzano: è su questa larga porzione di Nord Italia - denominata nel suo complesso “Cascina Alberto” - che il colosso petrolifero Shell eserciterà nel prossimo futuro il permesso di ricerca di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top