Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 16 dicembre 2017
 
 
Articolo di: domenica, 18 dicembre 2016, 10:39 m.

Un libro per ricordare Ennio Miola

Realizzato in 500 copie e in distribuzione alla parrocchia di S. Francesco

NOVARA, Un libro che, in 65 pagine ricche di aneddoti e racconti, ha l’obiettivo di ricordare ai tanti che l’hanno conosciuto, ma soprattutto a quei pochi che non lo conoscevano, Ennio Miola, il volontario scomparso a 67 anni lo scorso luglio e impegnato in numerosissime realtà del bene della nostra città. Titolo del volumetto, “Ennio Miola: gigante della solidarietà”. Un titolo quanto mai azzeccato per una persona che era sempre a disposizione per tutti e, soprattutto, per chi viveva in difficoltà, per i meno fortunati. Un uomo che non si fermava dinanzi ad alcun ostacolo e trovava sempre una soluzione, qualcosa, per dare una mano a chi viveva in una situazione di difficoltà. Un volontario con la V maiuscola e la cui mancanza è molto sentita nel volontariato novarese. Miola sapeva portare tutti dalla sua parte; e questo accadeva proprio quando parlava di qualche progetto, di qualche iniziativa, per andare a sostenere gli ultimi, i più deboli, le persone in difficoltà. Il suo entusiasmo, la sua fiducia, conquistavano tutti, rendendo semplici anche le cose più difficili.

Ora il Centro di Solidarietà San Francesco alla Rizzottaglia, che tanti anni fa lo vide tra i fondatori, ha realizzato un libretto che racconta Ennio. Nelle 65 pagine testimonianze di chi ha lavorato con lui, di chi l’ha conosciuto nelle sue opere di bene, ma anche foto che raccontano il Gigante della Solidarietà novarese. Il libretto si è potuto realizzare grazie alla Vetreria Azzimonti Paolino. E’ in distribuzione alla parrocchia di San Francesco a Novara. Chi lo volesse, è sufficiente che si rivolga in parrocchia. E' stato stampato in 500 copie. Il volume sarà consegnato anche al sindaco Alessandro Canelli.

mo.c.

Articolo di: domenica, 18 dicembre 2016, 10:39 m.

Dal Territorio

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Biotestamento: anche i senatori novaresi hanno votato a favore

Biotestamento: anche i senatori novaresi hanno votato a favore
Dopo uno stallo durato otto mesi e forti tensioni all'interno della maggioranza tra Pd e centristi, appelli di senatori a vita e sindaci di tutta Italia, il biotestamento incassa il via libera definitivo dell'aula di Palazzo Madama e diventa legge dello Stato. La legge che regola il fine vita è stata approvata con 180 sì, 71 contrari e sei astensioni. Hanno votato sì(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Tutti gli appuntamenti del weekend

Tutti gli appuntamenti del weekend
SABATO 16 DICEMBRE NOVARA La stagione degli affetti La rassegna “La stagione degli affetti” del Civico Istituto Musicale Brera propone, nell’auditorium “Annalisa Torgano” di  viale Verdi 2 , il concerto “Da Bach: la letteratura per flauto”. Suonano al flauto Sara Ansaldi, Sofia Bevilacqua, Viviana Ferrari, Isabella, Mancin, Alessia Bellini,(...)

continua »

Altre notizie

^ Top