Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 12 dicembre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 02 dicembre 2017, 7:30 p.

Un giusto pari tra Novara e Empoli

Al “Piola” finisce 1-1 una gara tattica e poco spettacolare

NOVARA – EMPOLI 1-1

 

NOVARA: Benedettini, Golubovic, Mantovani,Troest, Dickmann,Moscati, Orlandi, Casarini, Di Mariano (33’ st Sciaudone), Da Cruz (37’ st Chajia), Maniero (44’ st Macheda). All.: Corini.

 

EMPOLI: Provedel, Simic, Romagnoli, Veseli, Di Lorenzo, Bennacer, Castagnetti (21’ st Zajc), Krunic, Luperto (8’ st Seck), Caputo, Donnarumma, (28’ st Jakupovic). All.: Vivarini.

 

Marcatori: 9’ st Troest, 33’ st Zajc

Arbitro: Abbattista di Molfetta

Novara – Il Novara dopo la vittoria di Venezia prova a sfatare l’effetto “Piola” cercando di tornare a vincere tra le mura amiche e lo fa contro una delle squadre meglio attrezzate del campionato e destinate dai pronostici alla promozione. L’impresa è solo sfiorata, infatti azzurri fino a dodici minuti alla fine erano in vantaggio, ma anche se il pari è sembrato essere il risultato più giusto per quanto visto in campo, la prova della squadra di Corini fa ben sperare per il futuro. Al termine della gara entrambi gli allenatori hanno concordato che l’1-1 finale era giusto. Gara molto tattica con i padroni di casa ben disposti a livello difensivo, bravi a bloccare l’attacco avversario. Poco spettacolo e poche vere emozioni. Nonostante questo l’Empoli centra una traversa con Donnaruma nell’unica vera occasione del primo tempo. Nella ripresa il Novara osa di più e sugli sviluppi di un calcio di punizione al 9’Troest anticipa Provedel infilando in rete. Il Novara controlla la gara ma la maggior forza dell’Empoli esce a 12’ dalla fine quando Zajc con un tiro da fuori area realizza il pareggio. Nel recupero Macheda ha la palla della vittoria ma Provedel salva in corner. Venerdì ancora in casa contro la Cremonese dell’ex Attilio Tesser, mister della promozione in serie A. 

m.d.

Articolo di: sabato, 02 dicembre 2017, 7:30 p.

Dal Territorio

Il Novara Calcio a Pescara: trema Zeman

Il Novara Calcio a Pescara: trema Zeman
CALCIO SERIE B- Bisogna tenere duro. Ultimi 270 minuti prima della fine del girone di andata: il Novara è chiamato a migliorare la sua classifica in un campionato sempre più difficile e aperto ad ogni soluzione.  Gli azzurri, dopo il rocambolesco pareggio contro la Cremonese (il secondo consecutivo casalingo), hanno sì allungato la propria striscia a tre(...)

continua »

Altre notizie

Comunità per minori Santa Lucia in festa per la patrona

Comunità per minori Santa Lucia in festa per la patrona
NOVARA, Si intitola “Tre cose…” ed è lo spettacolo che, martedì 12 dicembre, aprirà l’edizione 2017 della festa per la patrona della Comunità per minori Santa Lucia di via Azario.A essere coinvolti nello spettacolo, che vede la regia di Alessandra Bordino, come da tradizione, i ragazzi ospiti della struttura diretta da Cristina Signorelli,(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top