Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 13 dicembre 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 02 agosto 2017, 5:25 p.

"Un dialogo che ha portato chiarezza e condivisione di intenti"

Nuoto agonistico, proseguono gli incontri dell'Amministrazione comunale

NOVARA - Proseguono gli incontri dell'assessore allo Sport Federico Perugini nell'ottica di migliorare il futuro del nuoto agonistico novarese. Dopo il meeting con il presidente Regionale Fin Luca Albonico, ieri, martedì 1° agosto, l'assessore ha ricevuto i rappresentanti delle associazioni di nuoto che svolgono attività agonistica presso la piscina del complesso del Terdoppio.
Erano presenti oltre all'assessore Perugini, l'assessore alla Legalità Mario Paganini, Igor Piovesan di Natatio Master Team, Alberto Rognoni di Waterpolo Novara e Claudio Bellomi di Libertas Nuoto Novara per le associazioni agonistiche di nuoto novaresi.
"Innanzitutto – dichiara l’assessore Perugini - ringrazio l'assessore Paganini che ha partecipato all'incontro, essendo stata l'occasione per l'Amministrazione di ribadire in modo definitivo il percorso amministrativo che ha portato ad effettuare le richieste di pagamento delle corsie stagione 2016-2017 e le modalità preventivamente deliberate di possibile rateizzazione, unitamente alla nuova tariffa che va nella direzione di sostenibilità dell'attività agonistica. Contestualmente ho recepito e raccolgo con favore la volontà delle A.S.D. natatorie di proporre iniziative ed eventi del nuoto nelle prossime stagioni sportive, con la collaborazione del Comune, per dare ulteriore impulso alla promozione di questo sport. Ho confermato la piena volontà della nostra Amministrazione di dare sostegno all'attività agonistica sempre e comunque nel pieno rispetto delle regole di utilizzo di una struttura pubblica. Ho apprezzato - conclude l'assessore Perugini -  la disponibilità di collaborazione di Natatio Master Team, Waterpolo Novara e Libertas Nuoto Novara, che a distanza di sole ventiquattro ore ha seguito  la stessa disponibilità emersa nell'incontro avuto con il Presidente Regionale F.I.N. Luca Albonico".
Soddisfazione da parte di Piovesan, Rognoni e Bellomi. "Finalmente – commentano - un dialogo che ha portato chiarezza e condivisione di intenti con l'Amministrazione sulle prospettive del nuoto agonistico novarese in cui tanto crediamo e che ci vede costantemente impegnati" così i rappresentati delle associazioni natatorie. Abbiamo trovato apertura per la sostenibilità presente e futura del nostro sport, siamo fiduciosi ed abbiamo insieme ripercorso con chiarezza i profili giuridico amministrativi legati alla nostra attività, superando così diversi dubbi".

Articolo di: mercoledì, 02 agosto 2017, 5:25 p.

Dal Territorio

Il Novara Calcio a Pescara: trema Zeman

Il Novara Calcio a Pescara: trema Zeman
CALCIO SERIE B- Bisogna tenere duro. Ultimi 270 minuti prima della fine del girone di andata: il Novara è chiamato a migliorare la sua classifica in un campionato sempre più difficile e aperto ad ogni soluzione.  Gli azzurri, dopo il rocambolesco pareggio contro la Cremonese (il secondo consecutivo casalingo), hanno sì allungato la propria striscia a tre(...)

continua »

Altre notizie

Ladri in azione a “Il Gigante” di Trecate

Ladri in azione a “Il Gigante” di Trecate
TRECATE, Ladri in azione nella notte tra martedì e mercoledì a Trecate. A essere stato preso di mira, il centro commerciale “Il Gigante”. I malviventi, dopo essere riusciti a entrare nei locali della struttura, hanno asportato diversi oggetti tecnologici. A occuparsi delle indagini, i Carabinieri, cui è stato subito denunciato il furto. mo.c.

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top