Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 21 febbraio 2018
 
 
Articolo di: giovedì, 13 luglio 2017, 7:30 p.

Un anno di Assa: «Bilancio positivo su tutti i fronti»

Aumentati il “porta a porta” e gli interventi di rimozione rifiuti abbandonati

NOVARA - A distanza di un anno dall’insediamento dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Alessandro Canelli è tempo di bilanci per il Comune di Novara e Assa che insieme collaborano per garantire ai cittadini i servizi di raccolta rifiuti e mantenere la città pulita e ordinata. Un obiettivo, a loro dire, pienamente raggiunto, se si considerano i dati del 2017 relativi alla percentuale di raccolta differenziata, per la quale Novara rappresenta un’eccellenza su scala nazionale, e agli interventi di rimozione dei rifiuti attuati da Assa, ampiamente illustrati dal presidente Giuseppe Policaro durante la conferenza stampa di martedì 11 luglio in Comune: «Assa è una solida realtà che abbiamo cercato di rendere più efficiente e flessibile, i risultati sono molto positivi, a cominciare dalla raccolta differenziata porta a porta, che quest’anno è stata nei primi cinque mesi del 71,63%, il più alto risultato mai raggiunto, contro il 72,27% di tutto il  2016. È stato riscontrato un aumento esponenziale della rimozione dei rifiuti abbandonati, fino all’8 luglio del 2017 ci sono stati 1.916 interventi, mentre sono stati 2.426 in tutto il 2016. Inoltre è stato arginato il fenomeno delle discariche abusive con un forte calo della quantità di rifiuti raccolti, che sono diminuiti del 54,32% nel 2016 rispetto al 2015, a cui si aggiunge l’aumento degli accessi alle isole ecologiche, che fino a giugno 2017 sono stati 36.079, mentre in tutto il 2016 gli accessi totali sono stati 71.122. Dal mese di maggio abbiamo sperimentato la raccolta differenziata a Pernate, non è stato semplice cambiare il meccanismo di raccolta, ma i riscontri sono buoni e abbiamo raggiunto un importante risultato».
Questi risultati, dovuti anche ad una maggiore sensibilità della cittadinanza e della stessa amministrazione al rispetto per l’ambiente, possono essere il punto di partenza per un obiettivo ancora più ambizioso, come ha sottolineato il sindaco Canelli, presente insieme agli ssessore ai Lavori Pubblici e Pari Opportunità Simona Bezzi e all’Assessore alle Politiche Sociali e Ambientali  Emilio Iodice: «Sono molto soddisfatto di Assa, svolge un ottimo lavoro e i dati lo dimostrano, c’è una capacità organizzativa che permette a tanti soggetti di mettersi a disposizione per una città pulita, ma vogliamo che Assa organizzi un’attività che porti Novara ad essere sempre più decorosa, ad esempio riguardo alla manutenzione dei parchetti e del verde, e che dunque diventi un’azienda che non si occupi solo della pulizia, ma anche del decoro urbano della città».

Benedetta Rosina

Articolo di: giovedì, 13 luglio 2017, 7:30 p.

Dal Territorio

Volley la Igor conquista la Coppa Italia

Volley la Igor conquista la Coppa Italia
Grande Igor Volley a Bologna. Contro Conegliano conquista la Coppa Italia imponendosi per 3 a 1. Dopo la Supercoppa italiana arriva anche il secondo sigillo per le novaresi. Sul Corriere di Novara di lunedì 19 febbraio cronaca e commenti del trionfo azzurro.  Foto www.agilvolley.com 

continua »

Altre notizie

In auto con due chili di hashish suddivisi in 20 panetti: in manette un 32enne

In auto con due chili di hashish suddivisi in 20 panetti: in manette un 32enne
GATTICO, Lunedì a Gattico, nel Novarese, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato M.O., cittadino marocchino residente nella zona del Verbano, classe 1986, già conosciuto dalle Forze dell’ordine. L’uomo è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso di uno dei quotidiani controlli alla(...)

continua »

Altre notizie

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto
NOVARA - Ultimo appuntamento del cartellone Opera e Balletto per la stagione 2017/2018 del Teatro Coccia di Novara.  Venerdì 23 febbraio alle 20.30 e domenica 25 alle 16 andrà in scena "Nabucco" di Giuseppe Verdi, opera prodotta da Fondazione Teatro Coccia.   L’opera è diretta dal maestro Gianna Fratta (nella foto). Regia, scene, costumi e luci sono(...)

continua »

Altre notizie

Il territorio ribadisce il no a Shell

Il territorio ribadisce il no a Shell
«In questa fase solo “ascolto” del terreno, nessuna attività perforativa sul territorio; un contributo importante alla ricerca scientifica (possibili collaborazioni con Università); impatto ambientale pressoché nullo grazie a tecnologie all’avanguardia. E ancora: non più di 3-4 mesi, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni per(...)

continua »

Altre notizie

^ Top