Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 17 dicembre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 21 novembre 2016, 1:46 p.

Ultimo saluto a Marita Tomasoni: il ricordo dei nipoti

I funerali lunedì mattina a Cerano

CERANO, “Eri sempre affettuosa con noi. Ci ricordiamo ancora i tuoi racconti un po’ strampalati. Ci davi tanti baci, sporcandoci di rossetto. Non riusciamo ancora a credere a quello che è accaduto. Sembra un incubo da cui vorremmo uscire e risvegliarci. Il nostro cuore è crollato: siamo tutti arrabbiati. La speranza è che il tempo sistemi tutto. Ciao, zia”.
Sono le parole con cui questa mattina, lunedì 21 novembre, in occasione dei funerali (foto Martignoni), i nipoti di Maria Rita (Marita) Tomasoni, Lorenzo, Ilenia e Debora, hanno voluto ricordare la zia, strappata loro da qualcuno che, dodici giorni fa, si è accanito sul suo corpo con una violenza inaudita, uccidendola. L’ultimo saluto alla 52enne, nella chiesa parrocchiale di Cerano, paese di dove è originaria la famiglia.A prendere parte ai funerali, molti ceranesi e anche novaresi che hanno conosciuto la donna nel periodo che ha vissuto alla Bicocca. Presente anche il sindaco, Flavio Gatti. A celebrare le esequie, don Federico Sorrenti. “Oggi si leva un grido forte che chiede giustizia, che chiede di capire. E’ giusto – ha detto nella sua omelia – che chi ha fatto questo gesto così grave debba anche pagare. La giustizia umana però è sempre una giustizia limitata. Sarà la giustizia di Dio, quella più vera, quella davanti alla quale si svela tutto. Marita è già arrivata davanti a Dio, che l’ha accolta a braccia aperte con la sua misericordia”. Da parte del parroco anche la solidarietà e la vicinanza alla famiglia. A ricordare Marita, in chiusura di celebrazione, anche un diacono di Cassolnovo che l’ha ricordata ragazzina. La salma è stata poi tumulata al cimitero di Cerano, nella tomba di famiglia. Intanto proseguono le indagini da parte degli inquirenti, che sono ormai molto vicini alla soluzione del caso. Proprio oggi pomeriggio sarà riascoltata dagli investigatori una persona particolarmente vicina alla famiglia.

Monica Curino

Per saperne di più leggi il Corriere di Novara di giovedì 24 novembre

Articolo di: lunedì, 21 novembre 2016, 1:46 p.

Dal Territorio

Biotestamento: anche i senatori novaresi hanno votato a favore

Biotestamento: anche i senatori novaresi hanno votato a favore
Dopo uno stallo durato otto mesi e forti tensioni all'interno della maggioranza tra Pd e centristi, appelli di senatori a vita e sindaci di tutta Italia, il biotestamento incassa il via libera definitivo dell'aula di Palazzo Madama e diventa legge dello Stato. La legge che regola il fine vita è stata approvata con 180 sì, 71 contrari e sei astensioni. Hanno votato sì(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Tutti gli appuntamenti del weekend

Tutti gli appuntamenti del weekend
SABATO 16 DICEMBRE NOVARA La stagione degli affetti La rassegna “La stagione degli affetti” del Civico Istituto Musicale Brera propone, nell’auditorium “Annalisa Torgano” di  viale Verdi 2 , il concerto “Da Bach: la letteratura per flauto”. Suonano al flauto Sara Ansaldi, Sofia Bevilacqua, Viviana Ferrari, Isabella, Mancin, Alessia Bellini,(...)

continua »

Altre notizie

^ Top