Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 09 dicembre 2016
 
 
Articolo di: sabato, 08 ottobre 2016, 8:18 m.

Tutelare occupazione e benefici sul territorio

Consiglio comunale sulla fusione Banco popolare e Bpm

NOVARA - Sulla fusione tra il Banco Popolare e la Banca popolare di Milano per far nascere il Banco Bpm, che l’assemblea dei soci è chiamata ad approvare il prossimo 15 ottobre, il Consiglio comunale di Novara ha chiesto al sindaco una marcatura stretta anche dei vertici locali della Divisione Banca popolare di Novara per verificare quanto potrebbe succedere.

Il Consiglio, che mentre andiamo in stampa si sta ancora svolgendo, ha risolto nella sezione mattutina l’approvazione all’unanimità della mozione urgente (presentata dai consiglieri di minoranza Daniele Andretta, Pietro Gagliardi Io Novara e Michele Contartese FI) che chiede al sindaco ‘di tutelare i lavoratori della Divisione Banca Popolare di Novara, della S.g.s. e il mantenimento delle risorse alla Fondazione della Novara e di trasmettere una lettera aperta alla cittadinanza, a nome del Consiglio comunale sull’attenta ana- lisi delle conseguenze e ripercussioni del voto all’operazione di fusione attualmente un corso’.

Prima dell’approvazione della mozione il sindaco ha risposto all’interrogazione presentata dal gruppo lega Nord relativamente alle notizie ap- parse sui giornali tra le quali anche quella relativa a 1.800 esuberi.

Canelli ha riferito di aver «verificato con i vertici locali del Banco Popolare e in merito alle notizie esiste un piano di uscite su base volontaria con- cordato con le organizzazioni sindacali. Non ci saranno licenziamenti traumatici ma l’adesione al fondo di solidarietà». 

Mariateresa Ugazio 
Leggi di più sul Corriere di Novara di sabato 8 ottobre 2016 

Articolo di: sabato, 08 ottobre 2016, 8:18 m.

Dal Territorio

Macheda firma e segna il primo gol in partitella

Macheda firma e segna il primo gol in partitella
NOVARA - E’ andato subito in gol nella partitella di ieri mattina. Federico Macheda ha capitalizzato al meglio sul primo palo un pallone difficile, girandolo al volo dalla parte opposta. Un antipasto delle sue doti da attaccante, come si dice in gergo, in grado di togliere il “pallone dalla spazzatura”. Poi, nel pomeriggio, la firma sul contratto che lo legherà al(...)

continua »

Altre notizie

63enne a processo per alcune uscite dalla sede di lavoro non consentite

63enne a processo per alcune uscite dalla sede di lavoro non consentite
NOVARA, E’ finita sul banco degli imputati con l’accusa di truffa ai danni dello Stato. Alla sbarra in Tribunale a Novara si trova una donna di 63 anni, impiegata amministrativa, difesa dall’avvocato Roberto Rognoni. A portare la donna a processo, un esposto di alcuni dipendenti ed ex dipendenti dell’Uepe, l’Ufficio esecuzione penale esterna del Ministero della(...)

continua »

Altre notizie

Ponte dell’Immacolata, tanti appuntamenti nel segno del Natale

Ponte dell’Immacolata, tanti appuntamenti nel segno del Natale
Tanti appuntamenti nel segno del Natale in programma per oggi giovedì 8 dicembre e nei prossimi giorni a Novara e provincia. A Novara è aperta tutti i giorni la pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Puccini. Si inaugura questa mattina alle 11.30 in piazza Martiri la 19a edizione del Mercatino della Solidarietà che resterà poi aperto tutti i giorni fino al(...)

continua »

Altre notizie

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche
ARONA - «Mancano sistemi di depurazione efficienti e serve una maggiore consapevolezza nella gestione e nello smaltimento dei rifiuti domestici e delle attività produttive». Il monito è di Legambiente - Goletta dei laghi, che ha presentato in questi giorni il dossier sulla presenza di microplastiche nelle acque. Nel Verbano e Sebino le più alte(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top