Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 16 gennaio 2018
 
 
Articolo di: giovedì, 24 agosto 2017, 6:22 p.

Turismo, in Piemonte un patrimonio da valorizzare

Ampia e articolata la capacità ricettiva del territorio

Le strutture ricettive del territorio, suddivise in alberghiere ed extra-alberghiere, variano da alberghi e residence ad agriturismi, da bed & breakfast a campeggi e villaggi turistici. Dai dati presentati in Provincia nel Rapporto sui flussi turistici dal  2012 al 2016 la provincia di Novara complessivamente offre 18.085 posti letto all’interno di 363 strutture. Osservando i dati, si evince che le strutture appartenenti al settore alberghiero rappresentano poco più di un terzo dell’intera offerta ricettiva pari a 111 esercizi e 6.562 posti letto, la suddivisione è del 36% dei posti letto totali, contro il 64% rappresentato dalle strutture extra alberghiere. Il maggior numero di strutture alberghiere è composto da alberghi a tre e quattro stelle, 69,% del settore, mentre le strutture extra alberghiere più presenti sono bed & breakfast 51%, affittacamere e agriturismi 29% (sebbene i campeggi offrano un maggior numero di posti letto 82% del settore). Un patrimonio davvero importante sia in termini di capacità di accoglienza delle strutture sia di promozione del terriotrio, sia in termini di giro d’affari e di posti di lavoro. In particolare le strutture extra alberghiere rappresentano un settore in evoluzione che da tempo necessitava di essere riorganizzato in quanto l’ultima legge regionale di riferimento era la 31 del 1985. A tal fine la Regione Piemonte ha approvato a maggioranza una nuova legge  su “bed and breakfast, affittacamere, case vacanza, residenze di campagna e ostelli. Le premesse ci sono tutte: ora quel nostro patrimonio  s’ha da valorizzare. 

Clarissa Brusati

Leggi il servizio sul Corriere di Novara di giovedì 24 agosto

Articolo di: giovedì, 24 agosto 2017, 6:22 p.

Dal Territorio

Carnevale 2018, la corte novarese a Varallo Sesia

Carnevale 2018, la corte novarese a Varallo Sesia
La corte di Re Biscottino e della Regina Cuneta ha partecipato ieri alla sfilata di apertura del Carnevale di Varallo Sesia, uno dei più antichi del Piemonte. Le maschere del carnevale novarese sono state accolte in Comune dal sindaco Eraldo Botta e dal Comitato Carnevale, rappresentato da Re Marcantonio e La Cecca. "Quello di Varallo è tra i carnevali più importanti(...)

continua »

Altre notizie

La Igor Volley doma il Bisonte

La Igor Volley doma il Bisonte
VOLLEY - Vittoriosa la Igor Volley ieri al PalaIgor contro il Bisonte Firenze: in poco meno di un'ora e mezza di gioco le novaresi si portano a casa la partita di fronte a 2.500 spettatori per 3 set a 0 (25-19, 25-16, 25-22).  RUGBY SERIE B GIRONE 1 -  46 a 15: questo il risultato della partita Lumezzane - Probiotical Novara che si è disputata ieri pomeriggio a Rovato(...)

continua »

Altre notizie

Schianto tra tre auto a Trecate

Schianto tra tre auto a Trecate
TRECATE, Stamattina, martedì 16 gennaio, intorno alle 7, si è registrato un incidente lungo la ss 11, che collega Novara a Trecate. Si sarebbe trattato di un frontale con ben tre auto coinvolte. A occuparsi dei rilievi, la Polstrada. Ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore. MO.c.

continua »

Altre notizie

Alimenti, salute & cucina: parlano gli esperti

Alimenti, salute & cucina: parlano gli esperti
NOVARA - E’ iniziato venerdì 12 gennaio il nuovo ciclo di incontri organizzati dall’Unione Tutela Consumatori - Utc onlus di Novara, sul tema “Alimenti, salute & cucina”. La sede di questo e degli altri incontri è la sala convegni al primo piano del Centro Commerciale San Martino. Ogni venerdì fino al 16 marzo,  dalle 18 alle 20(...)

continua »

Altre notizie

^ Top