Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 21 febbraio 2018
 
 
Articolo di: sabato, 29 luglio 2017, 9:32 m.

Trecate: vigili bloccano e arrestano nigeriano che infastidisce gli utenti del mercato

Sempre la Polizia locale ha denunciato un italiano per ricettazione

TRECATE, Importante azione di contrasto ai furti svolta dalla Polizia Locale di Trecate, nel Novarese, negli scorsi giorni.Intorno alle 15 una pattuglia in via Cerano ha fermato e controllato un cittadino italiano di 58 anni residente a Vigevano, trovando oggetti che erano stati rubati nei giorni precedenti.Durante il controllo, infatti, sono stati rinvenuti, occultati all’interno del bagagliaio dell’autovettura, strumenti atti allo scasso, una mazza e numerose chiavette USB successivamente ricondotte ad alcuni automobilisti, che ne avevano denunciato il furto insieme a quello delle proprie autoradio nei giorni precedenti.Accompagnato al Comando di viale Cicogna, l'uomo è stato denunciato a piede libero per i reati di ricettazione, possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso e possesso ingiustificato di armi o strumenti atti a offendere. 

***********

Mercoledì26 luglio, sempre la Polizia Locale di Trecate, è intervenuta all’interno del mercato settimanale, dove era stata segnalata una persona che insistentemente chiedeva la questua.Alla richiesta dei documenti l’uomo si scagliava contro gli agenti, che, dopo averlo immobilizzato, lo hanno trasportato al Comando di viale Cicogna, dove veniva tratto in arresto per i reati di resistenza, violenza a pubblico ufficiale, rifiuto di declinare le proprie generalità e inottemperanza all’ordine di uscita dal territorio nazionale del questore.Da successivi controlli emergeva che l’uomo, G.L., cittadino nigeriano di 23 anni, risultava colpito da tre decreti di espulsione dal territorio nazionale. Vista l’aggressività del 23enne, il giovane è stato portato in carcere a Novara, dove è rimasto sino al giorno della direttissima, in Tribunale, quando è stato condannato a 6 mesi di reclusione pena sospesa.Monica Curino

Articolo di: sabato, 29 luglio 2017, 9:32 m.

Dal Territorio

Incidente tra due auto a Paruzzaro, una a Gpl

Incidente tra due auto a Paruzzaro, una a Gpl
PARUZZARO, Incidente stradale oggi pomeriggio, mercoledì 21 febbraio intorno alle 15, lungo la strada regionale 142 Biellese, nel territorio di Paruzzaro, nel Novarese. A restare coinvolte nel sinistro, due autovetture, una delle quali alimentata con un impianto a gas (Gpl). Si sono registrati alcuni feriti, soccorsi dal personale del 118 e portati in ospedale. Sul posto la(...)

continua »

Altre notizie

Volley la Igor conquista la Coppa Italia

Volley la Igor conquista la Coppa Italia
Grande Igor Volley a Bologna. Contro Conegliano conquista la Coppa Italia imponendosi per 3 a 1. Dopo la Supercoppa italiana arriva anche il secondo sigillo per le novaresi. Sul Corriere di Novara di lunedì 19 febbraio cronaca e commenti del trionfo azzurro.  Foto www.agilvolley.com 

continua »

Altre notizie

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto
NOVARA - Ultimo appuntamento del cartellone Opera e Balletto per la stagione 2017/2018 del Teatro Coccia di Novara.  Venerdì 23 febbraio alle 20.30 e domenica 25 alle 16 andrà in scena "Nabucco" di Giuseppe Verdi, opera prodotta da Fondazione Teatro Coccia.   L’opera è diretta dal maestro Gianna Fratta (nella foto). Regia, scene, costumi e luci sono(...)

continua »

Altre notizie

Il territorio ribadisce il no a Shell

Il territorio ribadisce il no a Shell
«In questa fase solo “ascolto” del terreno, nessuna attività perforativa sul territorio; un contributo importante alla ricerca scientifica (possibili collaborazioni con Università); impatto ambientale pressoché nullo grazie a tecnologie all’avanguardia. E ancora: non più di 3-4 mesi, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni per(...)

continua »

Altre notizie

^ Top