Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 21 ottobre 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 21 luglio 2017, 11:13 m.

Trecate a “caccia” di fondi europei

Siglata la convenzione con il dipartimento di Economia dell’Upo

TRECATE - Lunedì 17 luglio, presso l'ufficio del sindaco di Trecate, è stata firmata una convenzione tra il Dipartimento di Economia dell’Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro” e il Comune di Trecate. Alla stipula dell’atto erano presenti il sindaco di Trecate Federico Binatti, il consigliere incaricato a Ricerca e sviluppo di progetti di finanziamento Tiziano Casellino e, in rappresentanza dell'Università, la professoressa Eliana Baici, direttrice del Dipartimento di studi per l'economia e l'impresa. Scopo della convenzione sottoscritta è quello di trovare fondi, attraverso bandi nazionali ed europei, per realizzare progetti a vantaggio del territorio. «Questa convenzione, della durata di tre anni – ha spiegato il sindaco - è uno strumento per lo sviluppo della nostra comunità, per affrontare le sfide che ci si presentano. E' il completamento di un iter, iniziato da una delibera di Giunta dello scorso dicembre voluta fortemente dal nostro ufficio competente diretto da Stefania De Marchi, che porterà a sviluppare progetti di qualità ed essere pronti a cogliere le opportunità offerte dalla partecipazione a bandi sia nazionali che europei. E' una bellissima occasione ed è per noi motivo di orgoglio lavorare per progetti concreti.

La professoressa Baici ha affermato: «Questa convenzione è il primo documento che viene firmato nel Novarese: finora abbiamo collaborato con altri comuni solo in modo saltuario, ora si prospetta una collaborazione più duratura. E’ un punto di riferimento per un'università ancora giovane, rispetto alle altre realtà nazionali, ma in crescita con il suo territorio di appartenenza».

Martino Lavatelli

 

Leggi di più sul Corriere di Novara di giovedì 20 luglio 2017 

Articolo di: venerdì, 21 luglio 2017, 11:13 m.

Dal Territorio

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta
NOVARA, Incidente stradale intorno alle 19,30 di venerdì 20 ottobre lungo l'autostrada A4, tra i caselli di Novara Est e Novara Ovest (direzione Torino). Due le autovetture coinvolte, una con a bordo quattro persone, tra cui un bambino di circa due anni e una donna in stato di gravidanza, e l’altra con a bordo solo il conducente. Tutte le persone sono state portate(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top