Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 23 settembre 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 04 agosto 2017, 8:26 p.

Tre arrestati da parte dei Carabinieri

A Novara e a Trecate

NOVARA, Tre persone arrestate dai Carabinieri tra Novara e Trecate, per istigazione alla violenza e resistenza a pubblico ufficiale. 
Due sere fa, in pieno centro a Novara, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia erano impegnati nelle consuete attività di controllo del
territorio quando, in zona non distante dalla Stazione ferroviaria, hanno individuato un gruppo di soggetti che decidevano di identificare.
Alla vista dei militari che si erano avvicinati loro per chiedere i documenti, due uomini, H.A. classe 1990 e B.M.L. classe 1991, entrambi di nazionalità tunisina ed entrambi in stato di manifesta ubriachezza, reagivano in modo violento e minaccioso, rifiutandosi di declinare le generalità e tentando in ogni modo di sottrarsi al controllo.
Momenti di particolare tensione si sono vissuti quando uno dei due, rivolgendosi a un gruppo di soggetti, probabilmente connazionali, che
stazionavano nei pressi, li ha incitati ad aggredire i carabinieri in modo da potersi sottrarre al controllo e darsi alla fuga. Solo il sangue freddo dei militari e l’invio dei rinforzi da parte della Centrale Operativa del Comando Provinciale faceva sì che la
situazione non sfuggisse mai dal controllo dei militari che riuscivano a condurre in cella i due esagitati. Oggi si è svolta la “direttissima” conclusasi con il patteggiamento ad un anno per B.M.L. e a 6 mesi di reclusione per H.A..
Nei giorni scorsi i Carabinieri della Stazione di Trecate sono intervenuti presso una privata abitazione dove era in corso una lite furibonda tra familiari. I militari tentavano da subito di ricondurre i contendenti alla calma ma ad un certo punto uno dei presenti aggrediva dapprima il proprio fratello e subito dopo i militari, uno dei quali veniva colpito con un pugno al volto.
L’autore del gesto, A.Z., venticinquenne di Trecate, è stato arrestato ed è stato successivamente condotto davanti al Giudice che ha convalidato il provvedimento.
I militari aggrediti hanno riportato lievi lesioni.
mo.c.

Articolo di: venerdì, 04 agosto 2017, 8:26 p.

Dal Territorio

Scontro frontale a San Pietro Mosezzo, morto 80enne

Scontro frontale a San Pietro Mosezzo, morto 80enne
SAN PIETRO MOSEZZO, Un uomo di 80 anni ha perso la vita intorno alle 19,30 di oggi, venerdì 22 settembre, in un incidente stradale avvenuto a S. Pietro Mosezzo, nel Novarese.  Sul posto, per rilevare il sinistro, i Carabinieri. Sul luogo dell'incidente anche i Vigili del fuoco di Novara.  L'incidente ha visto uno scontro frontale tra due veicoli. Ad avere la peggio(...)

continua »

Altre notizie

Spezia -Novara 1-0

Spezia -Novara  1-0
Trasferta negativa in terra ligure per il Novara che perde di misura a La Spezia. Decide un gol di Marilungo che sfrutta al meglio un calcio d'angolo. Il Novara presobil gol non riesce a rendersi pericoloso per tutto il primo tempo. Nella ripresa gli azzurri dimostrano più intraprendenza e creano un paio di palle gol senza però trovare la rete. Il risultato non cambia e per(...)

continua »

Altre notizie

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”
NOVARA - Si svolgerà domenica 24 settembre la prima edizione della  “Pedalata Cicli storici”  organizzata dalla Pro loco Novara con il patrocinio del Comune e dell’Agenzia turistica locale della Provincia di Novara. La pedalata prevede il ritrovo in piazza Gramsci alle 8, quindi la partenza alle 9.30 per Olengo, Terdobbiate, Cascina Barzè,(...)

continua »

Altre notizie

Riso, «indispensabile essere uniti»

Riso, «indispensabile essere uniti»
SAN PIETRO MOSEZZO - «Siamo in un mercato ormai globale. L’Italia non è l’unico Paese che produce riso, e nemmeno l’unico che produce buon riso. Per questo dobbiamo imparare a “venderci” meglio e a mantenere una filiera che negli anni ha sempre saputo distinguersi per unità: solo così usciremo dal guado legato alla nuova politica agricola(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top