Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 15 dicembre 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 03 marzo 2017, 10:49 m.

Torna in città il “Silent party”

Piazza della Repubblica si trasformerà in una silenziosa discoteca all'aperto

NOVARA - Dopo l'edizione dello scorso ottobre, l’assessorato alle Politiche giovanili ripropone il “Silent party”, evento musicale durante il quale i partecipanti ballano ascoltando la musica individualmente attraverso cuffie. L'assenza di altoparlanti evita l’inquinamento acustico e il disturbo alla quiete pubblica: la musica viene infatti trasmessa attraverso trasmettitori wireless e il segnale viene raccolto e trasmesso nelle cuffie indossate dai partecipanti, che hanno la possibilità di scegliere tra più canali di trasmissione di diversi generi musicali, restando in una stessa area.

L’iniziativa viene organizzata dall’associazione di promozione sociale “Vivicittà” (con sede in provincia di Padova) e si terrà l’11 marzo in piazza della Repubblica dalle 21 alle 0.30.

"L’appuntamento – spiegano l’assessore alle Politiche giovanili Franco Caressa e il consigliere comunale Edoardo Brustia – si svolgerà secondo un format ormai consolidato, capace di coinvolgere tutte le fasce d’età per un momento di sano divertimento. Dato il successo dell’evento di ottobre, che si era tenuto nel cortile del complesso monumentale del Broletto (nella foto), abbiamo pensato di organizzare il “Silent party” in un luogo più capiente e la centrale piazza della Repubblica ci è sembrata davvero ideale".

I partecipanti potranno usufruire di un paio di cuffie con le quali ascoltare musica commerciale, rock e italiana selezionate da tre dj. Ogni genere musicale corrisponderà a uno specifico colore, che illuminerà le cuffie di rosso, blu e verde. La partecipazione è aperta a tutti: il costo del noleggio della cuffia è di 9 euro senza prenotazione o dopo le 21, mentre è di 7 euro se si arriverà prima delle 21 (fornendo un documento d’identità) o si invierà un whatsapp al numero 345.8932478 (scrivendo nome, cognome e Silent Novara).

v.s.

Articolo di: venerdì, 03 marzo 2017, 10:49 m.

Dal Territorio

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Tre in manette per droga: spacciavano in un alloggio di via Rosmini

Tre in manette per droga: spacciavano in un alloggio di via Rosmini
NOVARA, Un’indagine avviata dai Carabinieri della Stazione di Galliate e coordinata dalla Compagnia di Novara ha portato all’arresto di tre persone, due uomini e una donna (due italiani e un marocchino), per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Un’operazione che ha portato anche al sequestro di 373 grammi di eroina, 13 di cocaina, 222 di hashish e 63 di(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top