Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 30 aprile 2017
 
 
Articolo di: martedì, 07 marzo 2017, 7:50 p.

Tennis Club Piazzano, presentata l'attività agonistica 2017

In rilievo in particolare l'International Tennis School

NOVARA - Alla presenza del sindaco di Novara, Alessandro Canelli, dell’assessore allo Sport, Federico Perugini e del delegato Coni Provinciale, Giovanni Mainardi, mercoledì 1 marzo, si è svolta presso la sede di via Patti 10 a Novara la serata di presentazione dell’attività agonistica 2017 del Tennis Club Piazzano. Presenti, graditi ospiti tutti gli sponsor che sostengono il Circolo novarese, i rappresentanti dei media locali, il maestro Enrico Hofer ed il duo di cabarettisti novaresi, Malandrino & Veronica, questi ultimi giunti appositamente da Bologna per allietare la serata con i loro esilaranti sketch.

Dopo i saluti e i ringraziamenti del presidente Domenico Foti e del direttore generale del Club, Marco Morotti, il direttore tecnico Matteo Sacchi ha illustrato più la struttura agonistica e gli impegni societari per il 2017.

In particolare, Sacchi ha voluto dare rilievo all’attività dell’ITS, International Tennis School, a cui aderiscono in sinergia 6 Circoli (TC Piazzano come capofila, AST Omegna, T.C.4 Maggio Romagnano S., W4L Oleggio, TC Boschetto Abbiategrasso e TC Pinzolo) mediante l’apporto di 12 insegnanti Fit, 4 preparatori atletici, una psicologa sportiva, un nutrizionista e la convenzione con Centri Medici specializzati, fisioterapisti, osteopati. L’ITS avrà quest’anno uno Special Team di agonisti formato da 21 giovani, divisi in tre fasce; Silver con 9 atleti nati dal 2004 al 2007, Gold con altri 9 atleti nati dal 2000 al 2004 e il Platinum con i 3 atleti di punta (Giovanni Fonio, Francesca Milani e Agnese Zapelli). Questi 21 giovani selezionati saranno chiamati ad una attività agonistica serrata con la partecipazione per le prime due fasce a Campionati regionali di categoria, Tornei di Macroarea, Open ed ETA. Per i Platinum l’impegno invece sarà naturalmente più di alto livello perché parteciperanno anche ai Campionati Italiani individuali e a squadre oltre ai tornei internazionali ITF da 15.000 a 25.000 dollari di montepremi. E a tale proposito, proprio nella settimana a cavallo tra febbraio e marzo, il novarese classe ’98, Giovanni Fonio, entrando dalle qualifiche nel tabellone principale di un torneo in Portogallo,  ha conquistato i suoi primi punti ATP, inserendo così il suo nome nei primi 2000 del ranking mondiale.
L’attività del TC Piazzano non si ferma qui perché il Circolo iscriverà ben 15 formazioni che parteciperanno ai campionati a squadre; 9 giovanili, una C maschile, una D1 femminile, un Over 45 e una U1 femminile con queste ultime due al via da vice campioni regionali.
I prossimi appuntamenti già in programma sui campi di via Patti prevedono per il 3 giugno il Trofeo Kinder, il 22 Luglio Il Novara Tennis Tour, il 2 settembre il Trofeo Poggi Steffanina, il 16 settembre il Master regionale U12/14 ed il 21 ottobre il master Campionati Italiani FISDIR.

v.s. 

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

DSCN2047.JPG

Articolo di: martedì, 07 marzo 2017, 7:50 p.

Dal Territorio

Il Novara si perde e perde contro il Brescia

Il Novara si perde e perde contro il Brescia
'Abbiamo fatto fatica. Continuiamo a portarci dietro ls gara con il Perugia. Mentalmente c''è gente chenon si è ancora ripresa. Mi spiace molto. Mi aspettavo qualcosa di piu'.  Cosi a fine partita il presidente del Novara Massimo De Salvo commenta la brutta prova della squadra. Un Novara apparso per lunghi tratti della gara svagato e poco cattivo. Gli azzurti andati in(...)

continua »

Altre notizie

Pombia: ponte di via Castello danneggiato da un’auto

Pombia: ponte di via Castello danneggiato da un’auto
POMBIA, I Vigili del Fuoco di Arona sono intervenuti sabato sera per una verifica statica del ponte di via Castello nel comune di Pombia, nel Novarese. A seguito di un urto con una  autovettura,  il parapetto di protezione è stato danneggiato e alcune sue parti sono cadute sulla carreggiata della sottostante strada provinciale. I vigili del fuoco hanno eliminato le(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi
ARONA - Non suona più da oltre sei mesi la sua inconfondibile campanella. Per il momento il “trenino turistico” (nella foto di Emanuele Sandon), da cinque anni a servizio della città per portare turisti, villeggianti e aronesi dal centro alla Rocca e al colosso di San Carlo, si è dovuto fermare. Forse ancora per poco. Scade oggi, mercoledì 26 aprile,(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top