Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 16 dicembre 2017
 
 
Articolo di: martedì, 25 ottobre 2016, 6:04 p.

Successo di presenze al Coccia per “Teatri Aperti”

Giovedì al via il ciclo di incontri al Cannavacciuolo Cafè & Bistrot

NOVARA - Grande partecipazione di pubblico alla visita guidata organizzata dal Teatro Coccia di Novara in occasione della prima giornata Teatri Aperti indetta dal Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini per lo scorso 22 ottobre.

 

Circa 200 persone in due ore hanno approfittato della possibilità di visitare il teatro da diverse prospettive, dai luoghi conosciuti a quelli più nascosti. Il successo delle iscrizioni è stato tale che il periodo di visita da un’ora (inizialmente era fissato tra le 15.30 e le 16.30) è stato, infatti, ampliato a due.

 

I percorsi, a ingresso libero, sotto la guida della dottoressa Giulia Fregosi, si sono snodati tra foyer, buca dell’orchestra, platea, ordini di palchi, retro palchi storici (quello del Sindaco e quello del Conte Caccia), palcoscenico, camerini; attraverso abiti di scena delle opere allestite negli ultimi anni e bozzetti autografi, progetti originali del lampadario centrale e studi architettonici dell’evoluzione strutturale del teatro. Il tutto con alcuni cenni storici sull’edificio e su Carlo Coccia. Potendo anche sbirciare qualche minuto di prove tecniche dello spettacolo de Les Ballets Trockadero de Monte Carlo che sarebbe andato in scena da lì a poche ore.

 

Un’ottima risposta che fa pensare alla pianificazione di ulteriori occasioni di visita nel corso della stagione per numeri limitati di persone, turisti, scuole e privati. 

 

Ma un’altra iniziativa sta per partire: giovedì 27 ottobre infatti inizierà il ciclo di incontri “Un Tè col Teatro”, ideati e organizzati in collaborazione con Cannavacciuolo Cafè & Bistrot.

Un percorso attraverso i temi, gli autori, gli attori protagonisti della stagione appena iniziata, accompagnati da tè e pasticceria.

 

Il primo incontro è fissato come detto per il 27 ottobre alle 17 nei locali del bistrot dello chef, in piazza Martiri 1. L’appuntamento introduce lo spettacolo “Qualcuno volò sul nido del cuculo” dal romanzo di Ken Kesey, la cui trasposizione teatrale sarà in scena al Coccia, per la regia di Alessandro Gassmann, sabato 29 alle 21 e domenica 30 ottobre alle 16 (biglietti dai 17 ai 32 euro).


Ad approfondire il tema Letteratura/Teatro e Psicanalisi il dottor Filippo Mittino, medico psicologo, con la giornalista Erica Bertinotti. L’ingresso agli incontri è libero, fino a esaurimento posti. E’ gradito confermare la presenza al numero di telefono della biglietteria del teatro 0321.233201 (aperta da martedì a sabato dalle 10.30 alle 18.30).

v.s.

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

qualcuno volò sul nido del cuculo_foto Francesco Squeglia_0242.jpg

TeatriAperti_2_Foto Carlotta Mendola.jpg

TeatriAperti_3_Foto Carlotta Mendola.jpg

Articolo di: martedì, 25 ottobre 2016, 6:04 p.

Dal Territorio

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Nelle campagne ceranesi “fioriscono” le discariche abusive

Nelle campagne ceranesi “fioriscono” le discariche abusive
CERANO -Il deprecabile fenomeno dell’abbandono dei rifiuti continua a colpire le campagne ceranesi. Recentemente tra le zone più toccate dal problema vi è quella del canale Cavour. A porre nuovamente l’attenzione sull’annosa problematica è il consigliere di minoranza Alessandro Albanese (Cerano riparte). “I ceranesi – scrive Albanese in un(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top