Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 03 luglio 2017, 10:27 m.

StreetGames 2017: più di 100mila presenze

Soddisfatti gli organizzatori anche per la massiccia presenza ai tornei

NOVARA - «Anche quest’anno è andata più che bene», così Marco Gatti, vicepresidente degli Streetgames 2017 commenta la kermesse sportiva che si è conclusa ieri sera, domenica 2 luglio, dopo 9 giorni di tornei, iniziative e momenti di condivisione e di festa. «Sono stati davvero tanti gli atleti che hanno partecipato, tutti i tornei sono stati sold out e altrettanto numerose le presenze in città durante tutta la settimana. Anche il brutto tempo non ci ha fermato. Possiamo dire di aver superato le 100mila presenze». In realtà un bilancio inatteso «Sì, perché dopo i drammatici fatti di Torino abbiamo dovuto in velocità rivedere tutta l’organizzazione e sinceramente temevamo di non riuscire a bissare i risultati degli anni passati e invece i fatti hanno smentito i nostri timori». Un’organizzazione curata nei minimi dettagli: «Grazie anche alla disponibilità del Comune che si è dimostrato pronto in ogni situazione». Soddisfatti anche per la partecipazione dei più piccoli: «Sì, è vero. Durante il giorno gli impianti sono stati messi a disposizione anche quest’anno dei bambini dei grest e dei centri estivi e in ogni campo era presente un istruttore messo a disposizione dalle varie associazioni sportive per far provare anche ai più piccoli le emozioni dello sport». La collaborazione con le risorse del territorio è secondo Marco Gatti «fondamentale. Anche perchè mettono a disposizione la propria grande e unica esperienza e così tutto l’evento si arricchisce di un valore aggiunto davvero significativo». Così è stato anche per la prima edizione della corsa podistica organizzata domenica mattina Trofeo StreetGames run: «E’ andata bene. Del resto Sandro Negri sa il fatto suo».
Clarissa Brusati

Articolo di: lunedì, 03 luglio 2017, 10:27 m.

Dal Territorio

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello
NOVARA, 18 anni anche in secondo grado a Torino, in Appello, per Nicola Sansarella, il quarantunenne novarese, ex tifoso del Novara calcio, accusato dell'omicidio dell'amico. L'uomo è accusato di aver ucciso l'amico Andrea Gennari e di averlo poi sepolto insieme a un altro soggetto nei boschi posti intorno a Santa Rita, nell'area non distante dalla sede del centro di smistamento delle(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top