Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 28 marzo 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 29 settembre 2016, 11:56 m.

Stracanina, a Galliate la carica delle... 480 zampe (FOTOGALLERY)

Il ricavato della camminata ai cani delle zone terremotate

GALLIATE - Ben centoventi i cani che hanno partecipato alla sesta edizione della Stracanina che si è svolta il 25 settembre a Galliate, dopo che già per due volte la manifestazione era stata posticipata. Domenica invece un bellissimo sole e un cielo azzurro hanno accolto gli amici a quattro zampe di tutte le razze che con i loro padroni si sono ritrovati in piazza Vittorio Veneto per la partenza. Ad organizzare il tutto l’associazione Numero 79 in collaborazione con il canile La Cuccia, il patrocinio del Comune e il contributo degli sponsor Maxi Zoo Galliate, Dog Paradise, Riseria Capittini. Hanno prestato assistenza per tutta la durata della camminata Cristina Berra e Sara Gironi dell’Ambulatorio veterinario di Galliate. Come ci ha spiegato il presidente di Numero 79 Luca Civardi, “il costo dell’iscrizione, pari a 5 euro, andrà a sostegno dei cani dell’area del centro Italia colpita dal sisma del 24 agosto”. Con il ricavato infatti è stato acquistato cibo per cani e gatti che è stato consegnato all’Enpa di Novara che a sua volta farà pervenire al più presto il tutto nelle zone terremotate. Però, come scrivono gli organizzatori sulla pagina Facebook dell’associazione, anche i cani galliatesi avranno presto una bellissima sorpresa. Partita come detto dalla piazza del castello, la Stracanina ha poi seguito un percorso lungo i viali galliatesi e non solo per concludersi alla nuova area di sgambamento allo Spazio Gajà in via Galvani, che è stata così inaugurata con una bella festa che gli amici pelosi sembrano aver apprezzato molto.

Valentina Sarmenghi

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

20160925_094226.jpg

20160925_094502.jpg

20160925_094623.jpg

20160925_094735.jpg

20160925_094745.jpg

20160925_094800.jpg

20160925_094816.jpg

20160925_094929.jpg

20160925_095026.jpg

20160925_101426(0).jpg

Articolo di: giovedì, 29 settembre 2016, 11:56 m.

Dal Territorio

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai
NOVARA - Ci mettono passione ed entusiasmo. E anche professionalità. Sono il valore aggiunto delle Giornate di Primavera: gli Apprendisti Ciceroni. Studenti di ogni ordine e grado che hanno accompagnato in visita per la due giorni di arte e cultura proposta sul territorio della delegazione Fai di Novara. Sabato 25 e domenica 26 marzo apertura di 29 beni tra la città (cinque nel(...)

continua »

Altre notizie

La Igor Volley butta via il secondo posto

La Igor Volley butta via il secondo posto
BUSTO ARSIZIO - L’Igor esce sconfitta per 3-1 senza giustificazioni dal PalaYamamay nell’ultimo turno di regular season, battuta nella serata in cui una vittoria sarebbe servita, visto il contemporaneo stop di Casalmaggiore a Montichiari, per passare sul filo di lana al secondo posto in classifica. Una squadra azzurra arruffona, frenetica e confusionaria come avevamo(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top