Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 19 gennaio 2018
 
 
Articolo di: domenica, 25 settembre 2016, 9:18 m.

Statale 32, lavori ultimati al 72%. E ora?

Il deputato dei 5 Stelle Davide Crippa ha presentato una nuova interrogazione ministeriale

A che punto sono i lavori sulla Statale 32? Se lo chiede il deputato del Movimento 5Stelle Davide Crippa, che - a più di un anno dalla prima - ha presentato una nuova interrogazione. Da quanto si apprende dalla sezione dedicata all’opera presente sul sito di Anas spa, la percentuale dei lavori ultimati corrisponderebbe al momento al 71,83% del totale, mentre il termine degli stessi darebbe al momento in via di “ridefinizione”. - spiega - Una situazione assolutamente inaccettabile considerando che dallo stesso sito si apprende come i lavori, consegnati alle imprese concessionarie nel luglio 2012, ammonterebbero a 31.557.131,60 euro e che l’avanzamento dei lavori corrisponderebbe al 71,83% del totale».

Crippa ricorda che, «oltre al disagio provocato a lavoratori e a chi ogni giorno sceglie di percorrere questa che è una delle principali arterie della provincia di Novara per giungere all’aeroporto di Malpensa, ora va assommarsi anche il fatto che una delle due imprese che insieme compongono l’Ati a cui sono stati affidati i lavori in oggetto, la Lauro spa, in data 18/07/2016 avrebbe depositato presso la cancelleria del Tribunale di Vercelli il ricorso per l’ammissione da parte della stessa Lauro alla procedura di Concordato preventivo. A questo dato indicativo della “salute” dell’azienda, - prosegue il deputato del M5S - va poi a sommarsi la storia recente di uno dei contitolari della Lauro, Paolo Tarditi, finito agli arresti domiciliari nel marzo 2016 nell'ambito dell'inchiesta sulle presunte tangenti all’Anas condotta dalla Procura di Roma che ha portato in carcere 19 persone, in gran parte dirigenti e funzionari della società a capitale pubblico. Una situazione indefinita e difficilmente risolvibile nel breve periodo, quindi, tanto da portarci a depositare una nuova interrogazione scritta rivolta ai Ministeri dell’Economia e delle Finanze e a quello dei Trasporti al fine di richiedere se l’inserimento della Lauro spa nella procedura di Concordato preventivo possa significare, oltre che ulteriori ritardi per quanto riguarda la consegna dei lavori, anche una rinuncia da parte della stessa ai lavori e di conseguenza l’affidamento dell’opera ad altra impresa e se nel caso in cui tale ipotesi si concretizzasse, quali criteri verranno usati da Anas per la consegna dei lavori al nuovo soggetto subentrante».

l.c.

Articolo di: domenica, 25 settembre 2016, 9:18 m.

Dal Territorio

I sentieri del vino Boca e l’Unesco

I sentieri del vino Boca e l’Unesco
Una cartina per favorire la conoscenza a livello internazionale di un territorio storico del Novarese e i suoi vini preziosi. Dalla collaborazione tra Il Club per l’Unesco Terre del Boca e i produttori del Boca doc è nata “I sentieri del vino. Percorsi tra i vigneti del Boca doc”. La cartina,  è stata presentata ufficialmente prima di Natale nella(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley, una sconfitta che brucia

Igor Volley, una sconfitta che brucia
OSIMO - Dopo Busto anche Novara viene costretta alla sconfitta al tie break dalla Lardini Filottrano, dimostratasi in casa molto difficile da affrontare ma l’Igor non è stata sicuramente all’altezza del suo nome. Una sconfitta incredibile che brucia: la squadra azzurra, presentatasi nelle Marche in piena emergenza, ha ad un certo punto rischiato anche una più che(...)

continua »

Altre notizie

Una frana danneggia l'orfanotrofio Alessia a Masango: al via le donazioni

Una frana danneggia l'orfanotrofio Alessia a Masango: al via le donazioni
NOVARA, Una frana ha colpito negli scorsi giorni la missione delle Sorelle della Carità a Masango, in Burundi, dove hanno sede l'Orfanotrodio Alessia (una delle tante realizzazioni di Casa Alessia onlus) e il Centro di Sanità, mettendo a serio rischio la stabilità delle due strutture. Ecco così che l'associazione del girasole, capitanata da Giovanni Mairati,(...)

continua »

Altre notizie

Per il Giorno della Memoria maratona di letture con gli studenti

Per il Giorno della Memoria maratona di letture con gli studenti
NOVARA - Una maratona di letture con gli studenti delle scuole novaresi sarà uno degli eventi clou del programma di iniziative organizzate in occasione della Giornata della Memoria dagli assessorati alle Politiche giovanili e alla Cultura del Comune in collaborazione con il Circolo dei lettori e altri enti del territorio. "L'amministrazione vive con attenzione e impegno costante(...)

continua »

Altre notizie

^ Top