Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 16 gennaio 2018
 
 
Articolo di: mercoledì, 16 agosto 2017, 9:30 p.

Start up innovative, pubblicati i nuovi bandi

La Regione Piemonte ha stanziato per il 2017 1 milione e 400 mila euro

Sono pubblicati sul sito di Finpiemonte Spa, gestore delle misure, gli avvisi ad evidenza pubblica per l’accesso ai servizi  di consulenza volti a favorire la creazione di nuove start up innovative. Finanziati dalla Regione Piemonte, che per il 2017 ha stanziato 1 milione e 400 mila euro provenienti dal Fondo sociale europeo, i servizi sono forniti dagli incubatori universitari pubblici e si propongono di accompagnare l’aspirante startupper in ogni fase del processo di creazione d’impresa, dalla valutazione del progetto innovativo fino alla stesura del business plan.
Le start up nate da questi servizi possono, inoltre, accedere a un contributo economico forfetario di 4 mila euro, a copertura delle spese di costituzione e delle prime fasi di attività, contributo che sale a 5 mila euro se il progetto imprenditoriale possiede anche contenuti di innovazione sociale. A poter beneficiare dei servizi di consulenza non sono soltanto ricercatori accademici, ma anche soggetti privati con meno di 40 anni e disoccupati, in tutti i casi residenti o domiciliati in Piemonte, che propongono progetti innovativi.
“Con la pubblicazione di questi bandi – dichiara l’assessore al Lavoro della Regione, Gianna Pentenero – intendiamo proseguire nel sostegno alla nascita di nuove start up innovative, stimolando l’attitudine imprenditoriale dei ricercatori e di tutti coloro che propongono un progetto innovativo,  favorendo al tempo stesso la creazione di nuova occupazione. Tra il 2015 e il 2016 i servizi finanziati dalla Regione hanno consentito l’approvazione di 41 business plan e la costituzione di 27 nuove imprese, con la creazione di 67 posti di lavoro, considerando la sola occupazione diretta. Puntiamo, in particolare, alla creazione di nuove start up innovative nei settori ad alta intensità di ricerca e conoscenza, connotati  da un elevato contenuto tecnologico e di conoscenza, anche nel settore manifatturiero, nel settore digitale e nel settore della cultura e del turismo”. Informazioni sul sitowww.finpiemonte.it

Articolo di: mercoledì, 16 agosto 2017, 9:30 p.

Dal Territorio

La Igor Volley doma il Bisonte

La Igor Volley doma il Bisonte
VOLLEY - Vittoriosa la Igor Volley ieri al PalaIgor contro il Bisonte Firenze: in poco meno di un'ora e mezza di gioco le novaresi si portano a casa la partita di fronte a 2.500 spettatori per 3 set a 0 (25-19, 25-16, 25-22).  RUGBY SERIE B GIRONE 1 -  46 a 15: questo il risultato della partita Lumezzane - Probiotical Novara che si è disputata ieri pomeriggio a Rovato(...)

continua »

Altre notizie

Schianto tra tre auto a Trecate

Schianto tra tre auto a Trecate
TRECATE, Stamattina, martedì 16 gennaio, intorno alle 7, si è registrato un incidente lungo la ss 11, che collega Novara a Trecate. Si sarebbe trattato di un frontale con ben tre auto coinvolte. A occuparsi dei rilievi, la Polstrada. Ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore. MO.c.

continua »

Altre notizie

Alimenti, salute & cucina: parlano gli esperti

Alimenti, salute & cucina: parlano gli esperti
NOVARA - E’ iniziato venerdì 12 gennaio il nuovo ciclo di incontri organizzati dall’Unione Tutela Consumatori - Utc onlus di Novara, sul tema “Alimenti, salute & cucina”. La sede di questo e degli altri incontri è la sala convegni al primo piano del Centro Commerciale San Martino. Ogni venerdì fino al 16 marzo,  dalle 18 alle 20(...)

continua »

Altre notizie

Carnevale 2018, la corte novarese a Varallo Sesia

Carnevale 2018, la corte novarese a Varallo Sesia
La corte di Re Biscottino e della Regina Cuneta ha partecipato ieri alla sfilata di apertura del Carnevale di Varallo Sesia, uno dei più antichi del Piemonte. Le maschere del carnevale novarese sono state accolte in Comune dal sindaco Eraldo Botta e dal Comitato Carnevale, rappresentato da Re Marcantonio e La Cecca. "Quello di Varallo è tra i carnevali più importanti(...)

continua »

Altre notizie

^ Top