Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 24 maggio 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 27 maggio 2015, 8:39 p.

Speciale Giro d'Italia

Sfoglia e leggi online lo Speciale

SPECIALE GIRO D'ITALIA - GIOVEDì 28 MAGGIO - Giovedì il 98° Giro d'Italia entra in casa nostra con la tappa Melide-Verbania di 170 km. Si riparte dalla Svizzera alle 12,55 e dopo una quindicina di chilometri attraverso Bissone, Capolago, Riva San Vitale e Brusino Arsizio, si prosegue nel Varesotto: Porto Ceresio, Bisuschio, Induno Olona, Bodio Lomnago, Varano Borghi, Corgeno, Vergiate, Sesto Calende (14,15). Arrivo ad Arona alle 14,30, proseguendo in riva al Lago Maggiore attraverso Meina, Lesa, Belgirate, Stresa, Baveno, Feriolo, Gravellona, quindi Mergozzo, Fondotoce, lo strappo di Bieno, Verbania Intra (corso Mameli), Ghiffa, Cannero, Trarego (quota 793). Si prosegue per arrivare in vetta al Monte Olongo a quota 1.168, raggiungendo quindi Piancavallo (1.234), Alpe Segletta (1.215), Premeno (830), poi discesa su Bee (595) e arrivo a Verbania con traguardo a Pallanza di fronte al municipio. Ad una media di 40 orari l'arrivo è previsto per le 17.10. Lungo il percorso due traguardi volanti a Stresa (dopo km 80,9) e a Bieno (km 103,6). Il rifornimento sarà a Feriolo tra il km 89 e il km 92, mentre il Gran Premio della Montagna (di prima categoria) sarà in vetta al Monte Ologno, a quota 1.168, dopo aver percorso 134,4 km, vale a dire a 35,6 km dal traguardo. Ci sarà senz'altro battaglia sul Monte Ologno, ma anche la discesa, abbastanza vicina al traguardo, potrà regalare emozioni. «La lettura di questa tappa - ha detto Mauro Vegni, direttore del Giro - è abbastanza semplice: i primi due terzi del percorso sono praticamente pianeggianti, poi nel finale si affronta il Monte Ologno che è uno strappo duro. Attenzione anche agli ultimi cinque chilometri che costeggiano il lago dove non mancano curve e rotonde che vanno ben gestite». Il villaggio commerciale sarà allestito davanti a palazzo Flaim di Intra, il quartiere di tappa a Villa Giulia di Pallanza.

GIOVEDì 28 MAGGIO LO SPECIALE "GIRO D'ITALIA" CON IL CORRIERE DI NOVARA IN EDICOLA

SFOGLIA L'EDIZIONE DIGITALE DELLO SPECIALE "GIRO D'ITALIA"

Articolo di: mercoledì, 27 maggio 2015, 8:39 p.

Dal Territorio

Novara Calcio, è già tempo di decisioni

Novara Calcio, è già tempo di decisioni
NOVARA - E’ già tempo di decisioni. La settimana che inizia oggi dovrà sciogliere definitivamente i primi nodi sul prossimo futuro del Novara Calcio. Appare ormai scontato che l’incontro con il direttore sportivo Domenico Teti porterà al proseguimento del matrimonio, presumibilmente con un rinnovo biennale. Del resto, dopo Carpi, le dichiarazioni del diretto(...)

continua »

Altre notizie

Incendio a Parona: le fiamme spente in serata

Incendio a Parona: le fiamme spente in serata
NOVARA, Si sono concluse in tarda serata le operazioni di spegnimento dell’incendio divampato nel pomeriggio di martedì 23 maggio alla Aboneco recycling di Parona, nella Lomellina, ditta che tratta rifiuti speciali e che si trova non distante dalla Bennet, lungo la ex statale 494. A quanto risulta, l’incendio è divampato all'esterno dell'impianto, in un'area di(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Industria manifatturiera novarese: avvio d'anno positivo

Industria manifatturiera novarese: avvio d'anno positivo
NOVARA - Apertura d’anno positiva per l’industria manifatturiera novarese che tra gennaio e marzo 2017 evidenzia un aumento della produzione, cresciuta del +5,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con un incremento su base annua anche del fatturato, in ascesa del +4,1%. La 182a “Indagine congiunturale sull’industria manifatturiera” vede(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top