Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 28 giugno 2017
 
 
Articolo di: martedì, 20 settembre 2016, 10:43 p.

Solo un pari contro il Latina

Il Novara, per due volte in vantaggio, si fa raggiungere dai pontini nei primi quarantacinque minuti.

Solo un pari contro il Latina. Il Novara, per due volte in vantaggio, si fa raggiungere dai pontini nei primi quarantacinque minuti. Non basta l’assedio alla porta degli ospiti, rimasti in 10 per più di un’ora, per trovare il pertugio giusto.

Un primo tempo ricco di emozioni, con gli azzurri per due volte in vantaggio e sempre ripresi dagli avversari: la sblocca al quarto d’ora Viola con una prodezza di sinistro dal limite che si infila sotto l’incrocio, ma dopo che Pinsoglio riesce ad evitare il raddoppio su Sansone il Latina pareggia al 21’ grazie ad una punizione di Brosco, deviata dalla barriera, che beffa Da Costa.

Il Novara riesce a ripassare avanti al 33’ con Adorjan, lesto a riprendere una ribattuta del portiere dopo una botta a colpo sicuro di Sansone. Passano pochi minuti e accade l’inverosimile: Scaglia si fa espellere per proteste, ma dall’angolo successivo Paponi trova il 2-2 in mischia.

Con l’uomo in più si gioca ad una porta sola nel secondo tempo. Al 7’ sembra fatta, ma Galabinov non riesce a superare Pinsoglio, che manda in calcio d’angolo. Poi, tanto possesso sterile, oltre alle logiche perdite di tempo del Latina. Lo stadio grida al rigore, ma il fallo di D’Urso su Faragò sembra appena fuori area: la punizione di Viola è alta. Boscaglia cambia metà attacco per il forcing finale: Galabinov viene stoppato sul più bello, poi Pinsoglio si allunga sul diagonale velenoso di Di Mariano. Finisce 2-2.

Paolo De Luca

 

Novara-Latina 2-2

Novara (4-3-1-2): Da Costa; Dickmann, Troest, Scognamiglio, Armeno; Faragò, Selasi (19’ st Casarini), Viola; Adorjan (25’ st Bayde); Sansone (36’ Di Mariano), Galabinov. All.: Boscaglia.

Latina (4-4-2 ): Pinsoglio; Bruscagin, Brosco, Dellafiore (30’ st Pinato), Di Matteo; Scaglia, De Vitis (26’ st Moretti), Mariga, D’Urso; Paponi, Boakye (17’ st Acosty). All.: Vivarini.

Marcatori: pt 15’ Viola, 21’ Brosco, 33’ Adorjan, 37’ Paponi.

Arbitro: Mainardi di Bergamo.

Espulso: 36’ pt Scaglia.

 

Articolo di: martedì, 20 settembre 2016, 10:43 p.

Dal Territorio

Novara-Da Costa: siamo ai saluti

Novara-Da Costa: siamo ai saluti
NOVARA - Il Novara Calcio è pronto a salutare il suo capitano. Questa settimana dovrebbe concretizzarsi il passaggio di David Da Costa al Lugano. Un mese fa i primi abboccamenti, con alcune dichiarazioni del procuratore del portiere elvetico, che aveva dichiarato alla Rsi l’apprezzamento del presidente ticinese Renzetti nei confronti del suo assistito. Allora,(...)

continua »

Altre notizie

Donna scippata e ferita ad Arona

Donna scippata e ferita ad Arona
ARONA, Scippo l’altra notte ad Arona, nel Novarese. L’episodio si è registrato in corso Repubblica una ventina di minuti dopo le 4. Un malvivente ha avvicinato all’improvviso una donna, strappandole la borsetta e fuggendo quindi a piedi. La donna, una 38enne residente proprio ad Arona, a seguito dello strappo è caduta a terra, rimediando una serie di(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top