Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 30 aprile 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 10 ottobre 2016, 6:11 p.

Sequestrato alloggio usato per la prostituzione in viale Volta

Tre persone denunciate

NOVARA, Violazione della “legge Merlin”. Questa l’accusa formulata a carico di un italiano, 50enne, originario della Campania, ma da anni residente a Novara, proprietario di un appartamento posto in viale Volta e di due donne di origine brasiliana.L’appartamento era usato per l’esercizio della prostituzione. Dopo aver avviato le indagini sulla base di diverse segnalazioni, i Carabinieri di Novara hanno messo in campo una serie di appostamenti, i cui esiti sono stati incrociati con la consultazione di alcuni annunci pubblicati sul web, che poco spazio lasciavano dubbi su cosa accadesse all’interno di quell’appartamento.Solo dopo aver raccolto sufficienti indizi, è scattato il blitz dei militari. Con una telefonata, uno dei carabinieri, fingendosi “interessato”, ha fissato un appuntamento. Poco dopo il finto “cliente” si è presentato alla porta dell’appartamento, dove è stato accolto da una donna, che, in abiti succinti, gli proponeva un incontro sessuale al prezzo di 60 euro. A quel punto, a un preciso segnale, è partito il blitz. In pochi istanti sono entrati nell’appartamento altri carabinieri, che hanno identificato la donna. L’attività investigativa ha visto anche la perquisizione domiciliare, che ha permesso il rinvenimento e il sequestro di 400 euro, ritenuti dagli inquirenti come compendio del meretricio. L’azione si chiudeva con il sequestro dell’alloggio e con la denuncia in stato di libertà di tre persone, ritenute, a vario titolo, responsabili in concorso del reato di favoreggiamento della prostituzione.mo.c.

Articolo di: lunedì, 10 ottobre 2016, 6:11 p.

Dal Territorio

Pombia: ponte di via Castello danneggiato da un’auto

Pombia: ponte di via Castello danneggiato da un’auto
POMBIA, I Vigili del Fuoco di Arona sono intervenuti sabato sera per una verifica statica del ponte di via Castello nel comune di Pombia, nel Novarese. A seguito di un urto con una  autovettura,  il parapetto di protezione è stato danneggiato e alcune sue parti sono cadute sulla carreggiata della sottostante strada provinciale. I vigili del fuoco hanno eliminato le(...)

continua »

Altre notizie

Super Igor Volley! Sei in finale scudetto

Super Igor Volley! Sei in finale scudetto
CREMONA - Per l’Igor Novara sarà finale scudetto, la seconda della sua storia. Con una prova di forza e di carattere la squadra novarese si è imposta in 4 set alla Pomì Casalmaggiore chiudendo a proprio favore in due gare la serie di semifinale togliendola a colei che le aveva strappato lo scudetto due anni fa. La squadra di Fenoglio ha ripetuto la prestazione quasi perfetta di(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi
ARONA - Non suona più da oltre sei mesi la sua inconfondibile campanella. Per il momento il “trenino turistico” (nella foto di Emanuele Sandon), da cinque anni a servizio della città per portare turisti, villeggianti e aronesi dal centro alla Rocca e al colosso di San Carlo, si è dovuto fermare. Forse ancora per poco. Scade oggi, mercoledì 26 aprile,(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top