Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 26 giugno 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 21 ottobre 2011, 2:29 p.

Seconda edizione per la scuola di politica di Sermais Novara

Primo incontro il 26 ottobre al Piccolo Coccia

NOVARA - Dopo un'estate di dinamici svolgimenti economici, riparte la scuola di politica “Imparare Democrazia” promossa dall'associazione “Sermais. Società civile responsabile” e dai presidi giovanili di Novara dell'associazione “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”.
Giunta al suo secondo anno di attività, il percorso formativo della scuola sarà dedicato al tema dell’economia e della finanza. Si cercherà di approfondire la risposta alla domanda: “è possibile occuparsi del bene comune in un’era in cui la politica è subordinata all’economia?”.  Particolare attenzione sarà data anche al ciclo del denaro illegale: come dall'evasione fiscale si genera denaro “sporco” da investire nel mercato della corruzione e quindi nel riciclaggio.

"Sempre più consapevoli della necessità di acquisire una formazione ampia e solida riguardo alle scelte pubbliche della quotidiana vita di ogni cittadino - spiegano Sermais e Libera Novara - sarà proposto un calendario di appuntamenti pubblici (con scadenza mensile), che verrà inaugurato mercoledì 26 ottobre (alle 21), al “Piccolo Coccia” in piazza Martiri a Novara (gentilmente concessa dal Comune di Novara - Assessorato alla cultura), con una serata dal titolo “L'ABC della crisi”, che vedrà come ospite Andrea Di Stefano, direttore della rivista di finanza etica “Valori”. L’obiettivo dell’incontro è quello di introdurre il tema del rapporto tra economia e politica e di spiegare le parole chiave della crisi che stiamo attraversando. L’incontro sarà moderato dal presidente di Sermais e referente provinciale di Libera Domenico Rossi".

La scuola di politica s'inserisce "tra le numerose attività promosse dalle due associazioni, diventando appuntamento, unico nel suo genere, di raccolta e confronto per le associazioni giovanili della città, come anche delle amministrazioni pubbliche. Comprendendo come la crisi delle democrazie occidentali sia legata indissolubilmente ai processi economico-finanziari dei nostri paesi, la scelta di riportare l'attenzione alle responsabilità del singolo cittadino, e della sua idoneità alla vita pubblica, diventa doverosa".

Monica Curino

Articolo di: venerdì, 21 ottobre 2011, 2:29 p.

Tags: sermais, scuola di politica, economici

Dal Territorio

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia
Elisa Longo Borghini cala il tris! La 25enne di Ornavasso ha conquistato ieri a Caluso il suo terzo titolo italiano a cronometro, il secondo consecutivo nella gara elite donne di ciclismo. Dopo la vittoria ottenuta la scorsa stagione a Romanengo, l’atleta tesserata per la Wiggle High5, in gara con il gruppo sportivo militare delle Fiamme Oro, partendo da Volpiano ha coperto i 19 km(...)

continua »

Altre notizie

Maltempo: alberi pericolanti in diverse zone del Novarese

Maltempo: alberi pericolanti in diverse zone del Novarese
ARONA, A seguito del temporale che ha interessato la zona nord est della provincia di Novara, alle prime ore di domenica, sono stati diversi gli interventi dei vigili del fuoco della sede di Arona, al fine di ripristinare una situazione di normalità.I pompieri hanno effettuato 15 interventi per alberi pericolanti e ingombranti la sede stradale, rispettivamente nei comuni di Meina,(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top