Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 28 aprile 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 05 settembre 2016, 12:02 m.

Sconfitta di misura per il Novara contro il Pisa

Un gol dell’ex Lisuzzo decide la gara

PISA – NOVARA 1 – 0

Pisa: Cardelli, Crescenzi, Lisuzzo, Avogadri, Golubovic (35’ st Fautario), Verna, Sanseverino, Longhi, Peralta (20’ Montella), Eusepi (40’ Cani), Mannini. All.: Riccio (Gattuso squalificato)

Novara: Da Costa, Dickmann, Troest, Scognamiglio, Armeno (39’ st Lukanovic), Viola (15’ st Adorjan), Casarini, Faragò, Sansone, Corazza (16’ st Di Mariano), Galabinov. All.:Boscaglia

Marcatori: 11’ pt Lisuzzo

Arbitro: Ghersini di Genova 

EMPOLI – Sul neutro di Empoli la partita che si è fatto di tutto per poter giocare vede alla fine sconfitto il Novara che, forse a livello psicologico, aveva tutto da perdere da questa strana trasferta in terra toscana fino all’ultimo momento parsa in forse. A decidere la gara è una rete dell’ex Lisuzzo che come tutti i suoi compagni è sembrato mosso da motivazioni interiori che hanno permesso di dare molto più di quella che è la reale forza della squadra. Il Novara è sembrato ancora  a tratti impacciato nel costruire gioco ma non avrebbe meritato la sconfitta alla luce di quanto visto. gol a parte due squadre equivalenti. Una partita non bella, giocata dai toscani sul filo dei nervi e dagli azzurri con ancora tanta confusione. Il gol di Lisuzzo in avvio di gara ha sicuramente sconvolto i piani di Boscaglia ma c’era  tutto il tempo per rimediare. I difetti già visti nelle precedenti gare, in fase realizzativa soprattutto, sono nuovamente emersi con qualche aggravante. Boscaglia dovrà lavorare anche dal punto di vista psicologico. La prossima gara casalinga con la Salernitana sarà un banco di prova importante.

m.d.

Articolo di: lunedì, 05 settembre 2016, 12:02 m.

Dal Territorio

Un brutto Novara crolla a Vicenza

Un brutto Novara crolla a Vicenza
Un Novara autore di una prova incolore esce sconfitto dal Menti di Vicenza. Gli azzurri in partenza danno l'idea di poter controllare la partita e trovano anche il vantaggio con Macheda. Il gol però sembra accontentare il Novara e a poco sale il Vicenza. Ebagua Bellomo e Orlando  trovano tre gol che annichiliscono la squadra di Boscaglia su cui scende la notte. Novara abulico(...)

continua »

Altre notizie

Trovati brandelli di abiti: sono della 58enne ticinese scomparsa?

Trovati brandelli di abiti: sono della 58enne ticinese scomparsa?
RE - Una scomparsa avvolta nel mistero da ormai dieci mesi, un giallo che però potrebbe trovare presto una soluzione. Tutto è ora affidato al ritrovamento di alcuni brandelli di vestiti, che potrebbero appartenere a Manuela Possessi, la cinquantottenne ticinese scomparsa sul Monte Limidario lo scorso 24 giugno. Alcuni cacciatori hanno trovato frammenti di indumenti a circa due(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi
ARONA - Non suona più da oltre sei mesi la sua inconfondibile campanella. Per il momento il “trenino turistico” (nella foto di Emanuele Sandon), da cinque anni a servizio della città per portare turisti, villeggianti e aronesi dal centro alla Rocca e al colosso di San Carlo, si è dovuto fermare. Forse ancora per poco. Scade oggi, mercoledì 26 aprile,(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top