Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 21 luglio 2017
 
 
Articolo di: sabato, 10 giugno 2017, 9:26 m.

Sabato 10 giugno ordinazione di due nuovi sacerdoti in Duomo

Sono Matteo Balzano e Alessandro Maffioli

NOVARA, Sabato 10 giugno, monsignor Franco Giulio Brambilla ordinerà due nuovi sacerdoti: don Matteo Balzano e don Alessandro Maffioli, seminaristi che hanno concluso il loro cammino di formazione quest’anno al seminario diocesano San Gaudenzio.La celebrazione inizierà alle 10 in cattedrale.I due seminaristi sono stati ordinati diacono – l’ultima tappa verso il sacerdozio – dallo stesso monsignor Brambilla lo scorso 15 ottobre.Don Matteo – classe 1990 – è originario di Grignasco. Perito aeronautico, è entrato in seminario nel 2010. Durante il suo percorso formativo ha prestato servizio alle parrocchie di Borgosesia, Trecate e al Centro diocesano vocazioni. Durante l’ultimo anno è stato impegnato come diacono nella parrocchia di Castelletto Ticino.Don Alessandro – classe 1988 – è originario di Zoverallo (VB). Ha iniziato il suo percorso di formazione e discernimento vocazionale in seminario nel 2010, dopo la laurea triennale in fisica dell’atmosfera e meteorologia. Da seminarista è stato impegnato nelle parrocchie di Ghiffa, Novara-Sant’Agabio e al Centro diocesano vocazioni. Nell’ultimo anno è stato diacono a Domodossola.Negli scorsi giorni, in preparazione all’ordinazione, hanno vissuto una settimana di esercizi spirituali a Rho, presso i padri oblati, predicati dal cardinale Renato Corti.Con loro anche don Emanuele Biasetti, della diocesi di Biella, che ha percorso il cammino di formazione e di discernimento vocazionale nel seminario novarese e che è stato già ordinato sacerdote lo scorso 26 maggio nella diocesi biellese. «E’ un momento di festa per tutta la nostra Chiesa – dice don Stefano Rocchetti, rettore del San Gaudenzio -. Per questi giovani, che si preparano ad iniziare la loro missione sacerdotale, per le famiglie, che vedono arrivare alla fine il loro percorso di formazione, e per tutte le comunità parrocchiali, soprattutto quelle dove hanno prestato servizio pastorale in questi anni».mo.c.

Articolo di: sabato, 10 giugno 2017, 9:26 m.

Dal Territorio

Calcio, Corini lancia già il Novara: «Ottimo inizio»

Calcio, Corini lancia già il Novara: «Ottimo inizio»
NOVARA - In pochi giorni Eugenio Corini si è conquistato la simpatia dell’ambiente Novara, grazie alla signorilità e alla serietà nel lavoro.   Fin da subito il tecnico e il nuovo staff si sono dimostrati estremamente disponibili con i tifosi che quotidianamente stazionano a Novarello, incontrando lunedì sera anche alcuni rappresentanti del(...)

continua »

Altre notizie

Prostituzione: carabinieri sequestrano 9 immobili a tre italiani

Prostituzione: carabinieri sequestrano 9 immobili a tre italiani
NOVARA, I carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Novara hanno sequestrato 9 appartamenti riconducibili a tre persone (R.P. classe 1956, L.P. classe 1990 e A.P. classe 1984, padre e due figli residenti a Magenta), indagate nell’ambito di un procedimento penale, avviato nel 2016 dalla Procura di Novara (pm Mario Andrigo), per l’ipotesi di concorso nello sfruttamento e(...)

continua »

Altre notizie

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone
ARONA - Massima sicurezza, ma senza censura al divertimento, per la Lunga Notte del weekend. A seguito dei recenti fatti di Torino sono aumentati i controlli in occasione di manifestazione con forte afflusso di persone. E la Lunga Notte non sarà da meno. «Già dall’anno scorso sono stati messi in atto protocolli di prevenzione in modo da far svolgere con(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top