Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 20 ottobre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 23 settembre 2017, 2:05 p.

Ryanair, rimborsi e assistenza voli cancellati: cosa c’è da sapere

I consigli di Federconsumatori

Rimborso del prezzo del biglietto, riprotezione su un nuovo volo, ma anche assistenza e in alcuni casi indennizzo fino a 600 euro. Come ricorda Federconsumatori, sono alcune delle tutele previste per i passeggeri nei principali casi di disservizio (ovvero la cancellazione del volo), che interessano in questi giorni numerosissimi viaggiatori che dovevano o dovranno partire con Ryanair. 
Di seguito le tutele previste per chi viaggia in aereo in base alla Carta dei diritti del passeggero dell'Enac.
Il passeggero ha diritto ad un rimborso del prezzo del biglietto per la parte del viaggio non effettuata, oppure ad un altro volo il prima possibile o in una data successiva più conveniente per lui, in condizioni di viaggio comparabili. La compagnia inoltre si dovrà far carico: dell'assistenza con pasti e bevande in relazione alla durata dell'attesa;  di una adeguata sistemazione in albergo, nel caso in cui siano necessari uno o più pernottamenti; del trasferimento dall'aeroporto al luogo di sistemazione e viceversa;  di due chiamate telefoniche o messaggi via telex, fax o e-mail. 
In alcuni casi il passeggero ha diritto anche alla compensazione pecuniaria calcolata in base alla tratta e alla distanza percorsa: voli intracomunitari inferiori o pari a 1.500 km, 250 euro; voli intracomunitari superiori a 1.500 km, 400 euro; voli internazionali inferiori o pari a 1.500 km, 250 euro; voli internazionali tra 1.500 e 3.500 km, 400 euro; voli internazionali superiori a 3.500 km, 600 euro.  
Mentre la compensazione pecuniaria non è dovuta:  nel caso il passeggero venga informato della cancellazione con almeno due settimane di preavviso; nel caso il  preavviso venga fornito tra le 2 settimane e i 7 giorni prima della data di partenza e nel caso in cui venga offerto un volo alternativo che parta non più di 2 ore prima rispetto a quello previsto e arrivi al massimo 4 ore dopo; se nei 7 giorni antecedenti alla partenza è stato offerto al passeggero un volo alternativo che parta non più di 1 ora prima rispetto all'orario previsto per la partenza e che arrivi meno di 2 ore dopo rispetto all'orario previsto per l'arrivo. 
Federconsumatori consiglia di rivolgersi a una delle sedi presenti su tutto il territorio nazionale o allo sportello Sos Turista al numero 059 251108.
Federconsumatori ha chiesto l'avvio di un confronto con l'Enac al fine di verificare la possibilità di definire procedure semplificate per i dovuti rimborsi e risarcimenti che spettano ai cittadini, nonché per porre in essere ogni provvedimento utile a scongiurare il verificarsi di situazioni analoghe in futuro.
l.c.

Articolo di: sabato, 23 settembre 2017, 2:05 p.

Dal Territorio

Fiamme in un cantiere edile a Suno

Fiamme in un cantiere edile a Suno
SUNO, Un incendio ha interessato nel tardo pomeriggio di giovedì 19 ottobre un sollevatore telescopico presente in un’area di cantiere edile in via Mottoscarone a Suno, nel Novarese. L’allarme è scattato intorno alle 18,50. Sul posto una squadra dei Vigili del fuoco del Comando di Novara, del distaccamento di Borgomanero. Il tempestivo intervento, con(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top