Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 28 marzo 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 30 dicembre 2016, 3:07 p.

Rubano in un garage di via Delleani: subito catturati dai Carabinieri

Autori due giovanissimi, un 18enne (arrestato) e un minorenne (denunciato)

NOVARA, I carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Novara nella nottata odierna hanno tratto in arresto D.G., 18enne residente a Novara, e denunciato in stato di libertà M.D., minorenne, anch’egli residente a Novara, individuati come autori di un furto commesso all’interno di un box in via Delleani. Il fatto è avvenuto intorno alle 2, quando il proprietario del box è stato allertato da un vicino di casa che aveva notato la porta basculante del garage aperta.

Si è recato così subito a verificare l’accaduto (foto Martignoni) e ha visto tre giovani scavalcare la recinzione del condominio e darsi alla fuga. Nel frattempo veniva allertato il 112, che provvedeva a inviare sul posto un equipaggio del Nucleo Radiomobile che, giunto in brevissimo tempo, si è messo alla ricerca dei fuggitivi perlustrando le vie limitrofe e riuscendo a rintracciare quasi immediatamente due giovani corrispondenti alle descrizioni fornite, che, alla vista dei carabinieri, tentavano di allontanarsi. Gli stessi sono stati bloccati dai militari e, in tale frangente, sono stati riconosciuti dalla vittima, che si era messa anche lei all’inseguimento dei ragazzi. Portati in caserma, i giovani hanno ammesso di essere gli autori del furto, commesso una terza persona, e hanno indicato ai militari il luogo dove avevano gettato parte della refurtiva, che veniva recuperata e restituita al proprietario.

Il maggiorenne è stato così arrestato per furto aggravato mentre il minore è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Torino. Nella mattinata di oggi c’è stata l’udienza di convalida e il processo per direttissima. Il 18enne è stato condannato a 5 mesi e 10 giorni di reclusione con il beneficio della condizionale.

mo.c.

 

Articolo di: venerdì, 30 dicembre 2016, 3:07 p.

Dal Territorio

La Igor Volley butta via il secondo posto

La Igor Volley butta via il secondo posto
BUSTO ARSIZIO - L’Igor esce sconfitta per 3-1 senza giustificazioni dal PalaYamamay nell’ultimo turno di regular season, battuta nella serata in cui una vittoria sarebbe servita, visto il contemporaneo stop di Casalmaggiore a Montichiari, per passare sul filo di lana al secondo posto in classifica. Una squadra azzurra arruffona, frenetica e confusionaria come avevamo(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai
NOVARA - Ci mettono passione ed entusiasmo. E anche professionalità. Sono il valore aggiunto delle Giornate di Primavera: gli Apprendisti Ciceroni. Studenti di ogni ordine e grado che hanno accompagnato in visita per la due giorni di arte e cultura proposta sul territorio della delegazione Fai di Novara. Sabato 25 e domenica 26 marzo apertura di 29 beni tra la città (cinque nel(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top