Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 09 dicembre 2016
 
 
Articolo di: mercoledì, 21 settembre 2016, 12:30 p.

Restaurate le facciate del “Cortile degli orologi” di Villa Picchetta

Presentati i lavori che fanno parte del progetto complessivo di recupero dell’edificio

 

CAMERI - Domenica 18 settembre si è svolta l’inaugurazione del restauro delle facciate del “Cortile degli Orologi" di Villa Picchetta.
Il presidente del Parco Adriano Fontaneto ha sottolineato che il nuovo lavoro di restauro delle facciate del "Cortile degli Orologi" fa parte del progetto complessivo di recupero dell’edificio, iniziato con l’acquisto dell’immobile da parte della Regione Piemonte che lo ha destinato a diventare sede del Parco. "Recuperare la bellezza della Picchetta e renderla accessibile al pubblico è certamente uno degli obiettivi delle varie Amministrazioni del Parco in questi anni - ha detto - un progetto che ora ci vede impegnati a proseguire nel cammino intrapreso per arrivare al restauro definitivo dell’intero complesso di Villa Picchetta".

La presentazione dei lavori di restauro a cura dell’architetto Alfredo Castiglioni, direttore dei lavori di restauro delle facciate e dell’architetto Alessandra Gallo Orsi della Soprintendenza Archeologica Belle arti e Paesaggio è stata preceduta dall’intervento del dottor Rosario Mosello e del dottor Guido Dresti che hanno illustrato lo studio sulle misurazioni del tempo nel cortile degli orologi di Villa Picchetta. 

Villa Picchetta è un edificio la cui costruzione risale al XVI secolo quando venne assegnata ai Cid, nobili spagnoli, residenti a Milano. Da allora la storia della Villa si è intrecciata con la storia di Cameri, passando per le opere di bonifica agraria, alla presenza dei Gesuiti che nel XVIII secolo a Villa Picchetta approfondirono una serie di studi sul trascorrere del tempo con la realizzazione su alcune facciate dell’edificio di meridiane e orologi meccanici.
Ed è il cortile degli orologi, che si affaccia sulla strada principale che porta alla Villa, il luogo dell’intervento di restauro delle facciate che ha permesso di restituire parte dello splendore originale degli affreschi.
In particolare il recupero delle meridiane è l’elemento forse più importante del lavoro fatto in questi anni dalle mani esperte dei restauratori della ditta Gasparoli seguiti attentamente nel loro lavoro dalla Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per le Provincie di Biella, Novara, Verbano Cusio Ossola e Vercelli.
Un ringraziamento particolare e davvero sentito è rivolto ai ragazzi e ai docenti del Liceo Artistico, Musicale e Coreutico "Felice Casorati" di Novara che hanno accompagnato l'evento con l'esecuzione di brani musicali ispirati allo scorrere del tempo.
Si ricorda che l’apertura al pubblico di Villa Picchetta il sabato e la domenica dalle 14 alle 19 prosegue con l’esposizione delle mostre di “Arteparchi in rete” fino al 23 ottobre.

 

 

Articolo di: mercoledì, 21 settembre 2016, 12:30 p.

Dal Territorio

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche
ARONA - «Mancano sistemi di depurazione efficienti e serve una maggiore consapevolezza nella gestione e nello smaltimento dei rifiuti domestici e delle attività produttive». Il monito è di Legambiente - Goletta dei laghi, che ha presentato in questi giorni il dossier sulla presenza di microplastiche nelle acque. Nel Verbano e Sebino le più alte(...)

continua »

Altre notizie

Macheda firma e segna il primo gol in partitella

Macheda firma e segna il primo gol in partitella
NOVARA - E’ andato subito in gol nella partitella di ieri mattina. Federico Macheda ha capitalizzato al meglio sul primo palo un pallone difficile, girandolo al volo dalla parte opposta. Un antipasto delle sue doti da attaccante, come si dice in gergo, in grado di togliere il “pallone dalla spazzatura”. Poi, nel pomeriggio, la firma sul contratto che lo legherà al(...)

continua »

Altre notizie

63enne a processo per alcune uscite dalla sede di lavoro non consentite

63enne a processo per alcune uscite dalla sede di lavoro non consentite
NOVARA, E’ finita sul banco degli imputati con l’accusa di truffa ai danni dello Stato. Alla sbarra in Tribunale a Novara si trova una donna di 63 anni, impiegata amministrativa, difesa dall’avvocato Roberto Rognoni. A portare la donna a processo, un esposto di alcuni dipendenti ed ex dipendenti dell’Uepe, l’Ufficio esecuzione penale esterna del Ministero della(...)

continua »

Altre notizie

Ponte dell’Immacolata, tanti appuntamenti nel segno del Natale

Ponte dell’Immacolata, tanti appuntamenti nel segno del Natale
Tanti appuntamenti nel segno del Natale in programma per oggi giovedì 8 dicembre e nei prossimi giorni a Novara e provincia. A Novara è aperta tutti i giorni la pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Puccini. Si inaugura questa mattina alle 11.30 in piazza Martiri la 19a edizione del Mercatino della Solidarietà che resterà poi aperto tutti i giorni fino al(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top