Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 10 dicembre 2016
 
 
Articolo di: lunedì, 24 ottobre 2016, 8:08 p.

Referendum, è nato il Comitato per il sì

Illustrato documento sottoscritto da 170 sostenitori e in cui si spiegano le ragioni del sì

NOVARA, E’ stato presentato lunedì 24 ottobre, al Circolo dei Lettori, il Comitato “Novara dice sì”, a favore della riforma costituzionale. A presentare il Comitato, Sergio De Stasio, coordinatore del Comitato, Andrea Ballarè, Paola Turchelli e Mattia Colli Vignarelli, che hanno anche illustrato un documento sottoscritto da 170 sostenitori, tra cui molti giovani, in cui si riportano i motivi del ‘sì’.

“Lo scopo della riforma della II^ parte della Costituzione – si legge tra le altre cose - è, in primo luogo, quello di restituire potere decisionale ai governi legittimati dal voto elettorale, nonché di semplificare il sistema organizzativo della Repubblica (superamento delle Province), sopprimendo doppioni (un ripetitivo bicameralismo paritario) ed enti inutili (CNEL), rendendo quindi più efficiente il sistema democratico e accrescendo la capacità decisionale degli organi di governo….”.

Tra i firmatari del documento tanti assessori e consiglieri della precedente Giunta, universitari e rappresentanti del mondo professionale e del volontariato novarese. Si va dal sottosegretario Franca Biondelli alla senatrice Elena Ferrara, dall’assessore regionale Augusto Ferrari all’ex presidente della Sun, Luigi Martinoli, passando per gli ex assessori Giorgio Dulio, Rossano Pirovano e Marco Bozzola. E poi ancora lo psichiatra Eugenio Borgna, gli avvocati Giovanni Agnesina, Renzo Inghilleri ed Enrico Faragona, l’ex dirigente scolastico Paolo D’Errico, don Dino Campiotti, Maria Adele Garavaglia, insegnante e scrittrice, la ricercatrice Letizia Mazzini e, dal terzo settore, Benedetta Demartis (presidente Angsa), Andrea Lebra (responsabile di Liberazione e Speranza onlus) e Adriana Rossi (presidente Associazione Parkinson Insubria). E poi imprenditori, medici e insegnanti.

mo.c.

 

Articolo di: lunedì, 24 ottobre 2016, 8:08 p.

Dal Territorio

Macheda firma e segna il primo gol in partitella

Macheda firma e segna il primo gol in partitella
NOVARA - E’ andato subito in gol nella partitella di ieri mattina. Federico Macheda ha capitalizzato al meglio sul primo palo un pallone difficile, girandolo al volo dalla parte opposta. Un antipasto delle sue doti da attaccante, come si dice in gergo, in grado di togliere il “pallone dalla spazzatura”. Poi, nel pomeriggio, la firma sul contratto che lo legherà al(...)

continua »

Altre notizie

Rave party a Recetto con 400 persone

Rave party a Recetto con 400 persone
RECETTO, Circa 400 persone, provenienti da Novara e Novarese, ma anche da province limitrofe, hanno ‘invaso’ in queste ultime ore un’area posta a Recetto, nell’Est Sesia. Obiettivo dei 400, dare vita nella zona a un rave party. L’area interessata dall’‘invasione’ di auto e camper è quella posta attorno all’ex stabilimento Berec(...)

continua »

Altre notizie

Ponte dell’Immacolata, tanti appuntamenti nel segno del Natale

Ponte dell’Immacolata, tanti appuntamenti nel segno del Natale
Tanti appuntamenti nel segno del Natale in programma per oggi giovedì 8 dicembre e nei prossimi giorni a Novara e provincia. A Novara è aperta tutti i giorni la pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Puccini. Si inaugura questa mattina alle 11.30 in piazza Martiri la 19a edizione del Mercatino della Solidarietà che resterà poi aperto tutti i giorni fino al(...)

continua »

Altre notizie

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche
ARONA - «Mancano sistemi di depurazione efficienti e serve una maggiore consapevolezza nella gestione e nello smaltimento dei rifiuti domestici e delle attività produttive». Il monito è di Legambiente - Goletta dei laghi, che ha presentato in questi giorni il dossier sulla presenza di microplastiche nelle acque. Nel Verbano e Sebino le più alte(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top