Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 20 gennaio 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 24 ottobre 2016, 8:08 p.

Referendum, è nato il Comitato per il sì

Illustrato documento sottoscritto da 170 sostenitori e in cui si spiegano le ragioni del sì

NOVARA, E’ stato presentato lunedì 24 ottobre, al Circolo dei Lettori, il Comitato “Novara dice sì”, a favore della riforma costituzionale. A presentare il Comitato, Sergio De Stasio, coordinatore del Comitato, Andrea Ballarè, Paola Turchelli e Mattia Colli Vignarelli, che hanno anche illustrato un documento sottoscritto da 170 sostenitori, tra cui molti giovani, in cui si riportano i motivi del ‘sì’.

“Lo scopo della riforma della II^ parte della Costituzione – si legge tra le altre cose - è, in primo luogo, quello di restituire potere decisionale ai governi legittimati dal voto elettorale, nonché di semplificare il sistema organizzativo della Repubblica (superamento delle Province), sopprimendo doppioni (un ripetitivo bicameralismo paritario) ed enti inutili (CNEL), rendendo quindi più efficiente il sistema democratico e accrescendo la capacità decisionale degli organi di governo….”.

Tra i firmatari del documento tanti assessori e consiglieri della precedente Giunta, universitari e rappresentanti del mondo professionale e del volontariato novarese. Si va dal sottosegretario Franca Biondelli alla senatrice Elena Ferrara, dall’assessore regionale Augusto Ferrari all’ex presidente della Sun, Luigi Martinoli, passando per gli ex assessori Giorgio Dulio, Rossano Pirovano e Marco Bozzola. E poi ancora lo psichiatra Eugenio Borgna, gli avvocati Giovanni Agnesina, Renzo Inghilleri ed Enrico Faragona, l’ex dirigente scolastico Paolo D’Errico, don Dino Campiotti, Maria Adele Garavaglia, insegnante e scrittrice, la ricercatrice Letizia Mazzini e, dal terzo settore, Benedetta Demartis (presidente Angsa), Andrea Lebra (responsabile di Liberazione e Speranza onlus) e Adriana Rossi (presidente Associazione Parkinson Insubria). E poi imprenditori, medici e insegnanti.

mo.c.

 

Articolo di: lunedì, 24 ottobre 2016, 8:08 p.

Dal Territorio

Calcio, Paolo Faragò passa al Cagliari

Calcio, Paolo Faragò passa al Cagliari
NOVARA - Adesso è certo. Paolo Faragò dice addio al Novara Calcio e passa a titolo definitivo al Cagliari, in serie A. La società azzurra, a malincuore, saluta il suo “capitan Futuro” a fronte di un’operazione lampo che ha avuto l’accelerazione nelle ultime 48 ore: decisivo il pranzo tra i direttori sportivi dei due club, Domenico Teti e Stefano(...)

continua »

Altre notizie

Tir si ribalta sull’ex ss 32

Tir si ribalta sull’ex ss 32
NOVARA, Intervento dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Novara intorno alle 13 di oggi, venerdì 20 gennaio, lungo l’ex strada statale 32.All’altezza della rotatoria della Procos, infatti, un autoarticolato, per cause in fase di ricostruzione, si è ribaltato sulla carreggiata. A quanto risulta il conducente è rimasto ferito, ma sembrerebbe non(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Trecate è la più “cardioprotetta”

Trecate è la più “cardioprotetta”
TRECATE - Trecate diventerà a breve la città più cardioprotetta della provincia, con un defibrillatore ogni 3.500 abitanti. Entro l’inizio di febbraio, infatti, verranno posizionati in vari punti dell’abitato cinque defibrillatori semiautomatici fissi ed uno mobile sarà dato in dotazione alla Polizia municipale. Gli apparecchi si aggiungono a quelli(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top