Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 21 febbraio 2018
 
 
Articolo di: martedì, 01 agosto 2017, 8:14 p.

Rapinano sull’Allea due minorenni: in manette tre giovanissimi

E’ successo sabato sera. Presi tra la stazione e un supermercato

NOVARA, Tre egiziani in manette per una rapina compiuta ai danni di due minorenni sabato intorno alle 19,30 lungo l’Allea, a Novara. Si tratta di due 19enni e un ventenne, tutti e tre già conosciuti alle Forze dell’Ordine. Uno è cittadino italiano.

I tre, che sono stati arrestati dai carabinieri, agendo in concorso tra loro, avvicinavano due minorenni (un diciassettenne e un sedicenne), entrambi studenti di Novara, costringendo uno di loro, sotto la minaccia di un coltello puntato allo stomaco, a consegnare una borsa a tracolla, al cui interno erano custoditi vari effetti personali (tra cui documenti di identità, uno smartphone, un cd-video gioco per x-box) per un valore complessivo di circa 350 euro. Uno dei due giovani, spaventato da quanto stava accadendo, tentava di fuggire per dare l’allarme, ma veniva subito fermato da uno dei tre individui.

Patita la rapina, le giovani vittime davano l’allarme al “112”, che faceva scattare immediatamente il piano di ricerche. Una caccia all’uomo che ha riguardato tutta la zona circostante l’allea. Durante le ricerche, era un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R.M. ad intercettare i tre - che erano stati perfettamente descritti dalle vittime tanto nell’abbigliamento quanto nelle caratteristiche somatiche - nei pressi della locale stazione ferroviaria. I sospettati, uno dei quali aveva indosso la borsa oggetto della rapina, vistisi individuati, hanno cercato di fuggire. Uno di loro è stato subito catturato nei pressi della stazione mentre nei confronti degli altri due, che erano riusciti inizialmente a dileguarsi attraversando la stazione ferroviaria, iniziava una vera e propria caccia, condotta dal dispositivo messo in campo dalla Compagnia Carabinieri di Novara.

Le ricerche si concludevano con successo, quando i due ricercati venivano individuati all’interno di un supermercato cittadino, il Carrefour di viale Giulio Cesare. Anche lì, vistisi scoperti dai Carabinieri, i due tentavano vanamente di darsi alla fuga, venendo però bloccati tra i clienti che osservavano la scena. All’esito delle indagini e dei riscontri probatori a loro carico, i tre venivano dichiarati in arresto per rapina aggravata nonché, in relazione alla condotta violenta tenuta nei confronti dei militari al momento del fermo, per resistenza a pubblico ufficiale. Espletate le formalità di rito, venivano portati in carcere a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

mo.c.

Articolo di: martedì, 01 agosto 2017, 8:14 p.

Dal Territorio

Incidente tra due auto a Paruzzaro, una a Gpl

Incidente tra due auto a Paruzzaro, una a Gpl
PARUZZARO, Incidente stradale oggi pomeriggio, mercoledì 21 febbraio intorno alle 15, lungo la strada regionale 142 Biellese, nel territorio di Paruzzaro, nel Novarese. A restare coinvolte nel sinistro, due autovetture, una delle quali alimentata con un impianto a gas (Gpl). Si sono registrati alcuni feriti, soccorsi dal personale del 118 e portati in ospedale. Sul posto la(...)

continua »

Altre notizie

Volley la Igor conquista la Coppa Italia

Volley la Igor conquista la Coppa Italia
Grande Igor Volley a Bologna. Contro Conegliano conquista la Coppa Italia imponendosi per 3 a 1. Dopo la Supercoppa italiana arriva anche il secondo sigillo per le novaresi. Sul Corriere di Novara di lunedì 19 febbraio cronaca e commenti del trionfo azzurro.  Foto www.agilvolley.com 

continua »

Altre notizie

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto
NOVARA - Ultimo appuntamento del cartellone Opera e Balletto per la stagione 2017/2018 del Teatro Coccia di Novara.  Venerdì 23 febbraio alle 20.30 e domenica 25 alle 16 andrà in scena "Nabucco" di Giuseppe Verdi, opera prodotta da Fondazione Teatro Coccia.   L’opera è diretta dal maestro Gianna Fratta (nella foto). Regia, scene, costumi e luci sono(...)

continua »

Altre notizie

Il territorio ribadisce il no a Shell

Il territorio ribadisce il no a Shell
«In questa fase solo “ascolto” del terreno, nessuna attività perforativa sul territorio; un contributo importante alla ricerca scientifica (possibili collaborazioni con Università); impatto ambientale pressoché nullo grazie a tecnologie all’avanguardia. E ancora: non più di 3-4 mesi, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni per(...)

continua »

Altre notizie

^ Top