Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 18 febbraio 2018
 
 
Articolo di: giovedì, 11 maggio 2017, 11:08 m.

Raccolta dei rifiuti, al via “Pernate si differenzia!”

Inizio della sperimentazione della "tariffa puntuale"

NOVARA - Con lo slogan “Pernate si differenzia!” prenderà il via dal prossimo giugno nella frazione novarese la raccolta sperimentale della frazione secca dei rifiuti con il sistema di “rilevazione puntuale”. L’inizio di quella che è viene considerata un’autentica innovazione, già annunciata qualche mese fa, è stata confermata ieri pomeriggio nel corso di una conferenza stampa dall’assessore al Bilancio del Comune di Novara Silvana Moscatelli, dalla presidente del Consorzio Bacino Basso Novarese e dell’Ato Rifiuti Marina Chiarelli, dal direttore generale dell’Assa Marco Zagnoli e dal quello dello stesso consorzio Francesco Ardizio.
Il progetto “Tariffa puntuale”, ha spiegato Moscatelli, costituirà per il cittadino - utente una nuova forma di pagamento «basata sul principio “chi meno inquina, meno paga”. L’obiettivo sarà di raggiungere contemporaneamente una minore pressione fiscale e un miglioramento dal punto di vista ecologico». Un esperimento che servirà anche da stimolo nei confronti dei cittadini, «rendendo il soggetto ulteriormente attivo e molto più attento rispetto alla differenziazione dei rifiuti». Una fase sperimentale che dovrebbe durare circa un anno prima essere estesa, se i risultati dovessero essere ritenuti positivi, al resto del territorio comunale. Con un risparmio ipotizzato, per l’Amministrazione, di circa 600 mila euro.
Dal 22 maggio al 5 giugno, nella sede dell’ex CdQ Pernate di via San Francesco d’Assisi 25 (preceduti da tre incontri pubblici, il primo in programma domani, venerdì 12, alle 18.30, dedicati a illustrare ai cittadini tutte le caratteristiche del progetto), inizierà la distribuzione di uno degli strumenti più innovativi, ossia i nuovi sacchetti “taggati” (ne saranno forniti 26 da 90 litri), insieme ai cassonetti con calotta utilizzabili attraverso un “badge”.
«Il messaggio che vorrei passasse - ha sottolineato invece Marina Chiarelli - è quello legato al fatto che in presenza di una novità ci si possa spaventare. In tutti i settori l’innovazione passa attraverso la sperimentazione. Auspichiamo che la popolazione possa fornire eventuali suggerimenti per un ulteriore miglioramento del servizio».
«Novara e la Bassa - ha ricordato Marco Zagnoli - sono tra i più “virtuosi” in Italia per quanto riguarda la raccolta differenziata. Il nostro obiettivo è quello di alzare ulteriormente l’asticella e abbassare quella dei costi, anche per l’utente finale».
«Oltre a ridurre quantitativamente il rifiuto indifferenziato - ha aggiunto infine Francesco Ardizio - quello della “tariffazione puntuale” è una soluzione verso la quale ci sta orientando. Noi cerchiamo di anticipare i tempi, cercando di scoprire inoltre chi è più diligente e chi meno».

Luca Mattioli

Articolo di: giovedì, 11 maggio 2017, 11:08 m.

Dal Territorio

Per il Novara pareggio tra gli applausi

Per il Novara pareggio tra gli applausi
NOVARA – SPEZIA 1 - 1   NOVARA : Montipò, Golubovic, Mantovani, Chiosa, Dickmann (32’ st Maniero), Casarini, Ronaldo (24’ st Orlandi), Calderoni, Moscati, Sansone (41’ st Di Mariano), Puscas.  All.:  Di Carlo. SPEZIA:  Di Gennaro, De Col, Terzi, Giani, Lopez, Mora (21’ stMaggiore), Bolzoni,(...)

continua »

Altre notizie

Lite a Cerano con accoltellamento: a processo uno per tentato omicidio, l’altro per lesioni

Lite a Cerano con accoltellamento: a processo uno per tentato omicidio, l’altro per lesioni
NOVARA, E’ stato aggiornato all’11 maggio, in Tribunale a Novara, un processo che vede al centro del dibattimento una lite che, a Cerano, nella tarda serata del 22 maggio 2015, si era conclusa con due feriti, uno più grave (che era finito in ospedale in Rianimazione) e uno più lieve. L’episodio era avvenuto in piazza Crespi. In quell’occasione due(...)

continua »

Altre notizie

Vercelli e Novara Sposi: 1ª edizione

Vercelli e Novara Sposi: 1ª edizione
Per il primo anno viene organizzata al quartiere fieristico di Vercelli a Caresanablot la 1ª edizione di Vercelli e Novara Sposi, l’evento rivolto alle coppie in procinto di sposarsi. Una manifestazione che si inserisce all’interno di un circuito di ben 24 fiere sul matrimonio che da fine settembre fino a metà febbraio 2018 porta il format in giro per il Nord Italia(...)

continua »

Altre notizie

Il territorio ribadisce il no a Shell

Il territorio ribadisce il no a Shell
«In questa fase solo “ascolto” del terreno, nessuna attività perforativa sul territorio; un contributo importante alla ricerca scientifica (possibili collaborazioni con Università); impatto ambientale pressoché nullo grazie a tecnologie all’avanguardia. E ancora: non più di 3-4 mesi, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni per(...)

continua »

Altre notizie

^ Top