Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 23 luglio 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 11 maggio 2017, 11:08 m.

Raccolta dei rifiuti, al via “Pernate si differenzia!”

Inizio della sperimentazione della "tariffa puntuale"

NOVARA - Con lo slogan “Pernate si differenzia!” prenderà il via dal prossimo giugno nella frazione novarese la raccolta sperimentale della frazione secca dei rifiuti con il sistema di “rilevazione puntuale”. L’inizio di quella che è viene considerata un’autentica innovazione, già annunciata qualche mese fa, è stata confermata ieri pomeriggio nel corso di una conferenza stampa dall’assessore al Bilancio del Comune di Novara Silvana Moscatelli, dalla presidente del Consorzio Bacino Basso Novarese e dell’Ato Rifiuti Marina Chiarelli, dal direttore generale dell’Assa Marco Zagnoli e dal quello dello stesso consorzio Francesco Ardizio.
Il progetto “Tariffa puntuale”, ha spiegato Moscatelli, costituirà per il cittadino - utente una nuova forma di pagamento «basata sul principio “chi meno inquina, meno paga”. L’obiettivo sarà di raggiungere contemporaneamente una minore pressione fiscale e un miglioramento dal punto di vista ecologico». Un esperimento che servirà anche da stimolo nei confronti dei cittadini, «rendendo il soggetto ulteriormente attivo e molto più attento rispetto alla differenziazione dei rifiuti». Una fase sperimentale che dovrebbe durare circa un anno prima essere estesa, se i risultati dovessero essere ritenuti positivi, al resto del territorio comunale. Con un risparmio ipotizzato, per l’Amministrazione, di circa 600 mila euro.
Dal 22 maggio al 5 giugno, nella sede dell’ex CdQ Pernate di via San Francesco d’Assisi 25 (preceduti da tre incontri pubblici, il primo in programma domani, venerdì 12, alle 18.30, dedicati a illustrare ai cittadini tutte le caratteristiche del progetto), inizierà la distribuzione di uno degli strumenti più innovativi, ossia i nuovi sacchetti “taggati” (ne saranno forniti 26 da 90 litri), insieme ai cassonetti con calotta utilizzabili attraverso un “badge”.
«Il messaggio che vorrei passasse - ha sottolineato invece Marina Chiarelli - è quello legato al fatto che in presenza di una novità ci si possa spaventare. In tutti i settori l’innovazione passa attraverso la sperimentazione. Auspichiamo che la popolazione possa fornire eventuali suggerimenti per un ulteriore miglioramento del servizio».
«Novara e la Bassa - ha ricordato Marco Zagnoli - sono tra i più “virtuosi” in Italia per quanto riguarda la raccolta differenziata. Il nostro obiettivo è quello di alzare ulteriormente l’asticella e abbassare quella dei costi, anche per l’utente finale».
«Oltre a ridurre quantitativamente il rifiuto indifferenziato - ha aggiunto infine Francesco Ardizio - quello della “tariffazione puntuale” è una soluzione verso la quale ci sta orientando. Noi cerchiamo di anticipare i tempi, cercando di scoprire inoltre chi è più diligente e chi meno».

Luca Mattioli

Articolo di: giovedì, 11 maggio 2017, 11:08 m.

Dal Territorio

Calcio, Corini lancia già il Novara: «Ottimo inizio»

Calcio, Corini lancia già il Novara: «Ottimo inizio»
NOVARA - In pochi giorni Eugenio Corini si è conquistato la simpatia dell’ambiente Novara, grazie alla signorilità e alla serietà nel lavoro.   Fin da subito il tecnico e il nuovo staff si sono dimostrati estremamente disponibili con i tifosi che quotidianamente stazionano a Novarello, incontrando lunedì sera anche alcuni rappresentanti del(...)

continua »

Altre notizie

Truffavano con raggiri donne anziane e non solo: presi in tre sul cavalcavia Porta Sempione

Truffavano con raggiri donne anziane e non solo: presi in tre sul cavalcavia Porta Sempione
NOVARA, Cinque persone arrestate dai Carabinieri della Compagnia di Novara. Persone coinvolte in furti ai danni di anziani e spaccio di stupefacenti: quattro le persone arrestate in flagranza di reato.L’operazione più importante è quella che ha visto una spettacolare cattura sul cavalcavia di Porta Sempione.Durante i numerosi controlli effettuati su tutto il territorio di(...)

continua »

Altre notizie

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone
ARONA - Massima sicurezza, ma senza censura al divertimento, per la Lunga Notte del weekend. A seguito dei recenti fatti di Torino sono aumentati i controlli in occasione di manifestazione con forte afflusso di persone. E la Lunga Notte non sarà da meno. «Già dall’anno scorso sono stati messi in atto protocolli di prevenzione in modo da far svolgere con(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top